Conoscere l'immunologia e le malattie che studia

L'immunologia è una branca della scienza della salute che è importante per la salute umana in generale. In esso, gli immunologi continuano a studiare il complesso sistema immunitario e le malattie che possono verificarsi quando questo sistema è compromesso. Si può dire che il sistema immunitario sia il sistema di difesa del corpo contro le infezioni batteriche, virali, parassitarie e di altro tipo. Se questo sistema è anormale, sia esso troppo aggressivo o troppo passivo, il corpo sperimenterà vari problemi, dalle allergie al cancro. Il ruolo dell'immunologia diventa ancora più importante quando c'è un focolaio, ad esempio nel precedente caso di Ebola. Ora, anche questi immunologi stanno lottando con il tempo per trovare un vaccino per il coronavirus (COVID-19).

Conosci il sistema immunitario studiato in immunologia

L'immunologia è lo studio del sistema immunitario negli esseri viventi, compresi gli esseri umani. Il sistema immunitario stesso è un insieme di cellule e proteine ​​che proteggono gli organi del corpo umano dagli organismi invasori in modo che questi organi possano funzionare in modo ottimale. Il sistema immunitario funziona in modi complessi. Ma in termini semplici, ci sono due livelli di difesa nel tuo corpo, vale a dire:
  • Sistema immunitario innato

Questo sistema immunitario è la prima linea di difesa del tuo corpo quando arrivano i microrganismi che danneggiano il corpo. Questo sistema immunitario innato può funzionare per pulire le cellule morte nel corpo e gli oggetti estranei che entrano negli organi interni. Lo svantaggio è che il sistema immunitario innato è antigene-indipendente ovvero non specifico per alcuni agenti patogeni. Questo sistema inoltre non ha memoria di alcuni agenti patogeni che hanno mai danneggiato il corpo, quindi non può funzionare automaticamente per rimuovere questi agenti patogeni dal corpo.
  • Sistema immunitario adattativo

Il deficit del sistema immunitario innato sarà coperto dal sistema immunitario adattativo. Questo sistema immunitario è antigene-dipendente e può agire in modo specifico su alcuni microrganismi. Il sistema immunitario adattivo è in grado di riconoscere gli agenti patogeni che li hanno precedentemente attaccati e danneggiati. Questo li rende in grado di espellere rapidamente i microrganismi dannosi dal corpo.

Malattie studiate in immunologia

Oltre al sistema immunitario, l'immunologia studia anche le malattie legate al funzionamento del sistema. I seguenti tipi di malattie immunologiche sono divisi in tre gruppi in base a come il sistema immunitario influenza l'insorgenza di queste malattie.

1. Attività

L'ingresso di virus, batteri, parassiti, tossine e altri agenti patogeni dannosi nel corpo farà sì che il sistema immunitario li combatta attivamente. Questo ti farà sentire la febbre, ovvero un aumento della temperatura corporea al di sopra della soglia normale. Alcune persone pensano che la febbre sia una malattia, ma è un meccanismo del sistema immunitario per mantenere il corpo sano. La febbre può anche essere un segno che il sistema immunitario adattivo sta "ricordando" l'agente patogeno, quindi sarà più rapido espellerlo quando ritorna.

2. Immunodeficienza

Quando il sistema immunitario è poco attivo, si dice che sei in uno stato di immunodeficienza. In questa situazione, il corpo sarà suscettibile alle malattie. L'immunodeficienza può verificarsi a causa di componenti mancanti nel sistema immunitario, uno dei quali è dovuto all'influenza di alcuni farmaci. Alcuni tipi di malattie possono anche renderti immunodeficiente, vale a dire:
  • Cancro

Questa malattia è caratterizzata da una crescita cellulare incontrollata per cui uno degli effetti è quello di ridurre la funzione del sistema immunitario. La ricerca in immunologia dimostra che i malati di cancro possono sottoporsi a terapia immunitaria (immunoterapia) per migliorare il lavoro del sistema immunitario in modo che possa combattere le cellule tumorali.
  • HIV (virus dell'immunodeficienza umana)

Questo virus renderà il tuo corpo incapace di combattere le infezioni che entrano nel corpo in modo che tu sia più suscettibile a determinate malattie. Non esiste una cura per l'HIV, ma puoi sopprimere la diffusione del virus con determinati farmaci e trattamenti. Se non viene trattato immediatamente, l'HIV può trasformarsi in AIDS.sindrome da immunodeficienza acquisita).

3. Ipersensibilità

L'ipersensibilità è una condizione in cui il sistema immunitario viene attivato troppo facilmente e attiva la sua modalità di difesa. Nelle malattie immunologiche, ci sono due malattie associate all'ipersensibilità, vale a dire le malattie autoimmuni e le allergie. La malattia autoimmune è una condizione in cui il sistema immunitario attacca gli organi del corpo che dovrebbe proteggere. Questa stessa condizione è ulteriormente suddivisa in due parti, vale a dire:
  • Malattia autoimmune primaria: malattie autoimmuni presenti alla nascita, come il diabete di tipo 1
  • Malattia autoimmune secondaria: malattie autoimmuni che insorgono a causa di molti fattori, come l'artrite reumatoide, sclerosi multipla, morbo di Crohn e lupus.
[[articoli correlati]] Nel frattempo, le allergie si verificano come risposta del sistema immunitario a sostanze innocue che entrano nel corpo. Questa sostanza può essere sotto forma di cibo, polline o polvere. La risposta del sistema immunitario farà sì che i globuli bianchi rilascino una sostanza chimica chiamata istamina in modo che tu possa sentire i sintomi dell'allergia con cui hai familiarità. Tuttavia, il mondo dell'immunologia continua ancora a studiare il meccanismo delle allergie nel corpo per controllare la malattia che può causare l'anafilassi. Se vuoi consultare un esperto, ci sono specialisti di medicina interna che studiano in modo completo l'immunologia. Il titolo di dottore è Sp. PD-KAI, ovvero Consulente Specialista in Medicina Interna Allergologia e Immunologia. Come, sei interessato a studiare immunologia?

messaggi recenti