Gli alimenti a basso indice glicemico sono adatti ai diabetici

Hai mai sentito il termine basso indice glicemico? Il basso indice glicemico è un numero che indica la bassa velocità degli elementi carboidrati negli alimenti per essere convertiti in glucosio come energia. Mangiare cibi a basso indice glicemico può aiutare a controllare la glicemia. Perché questi alimenti sono più lenti ad aumentare la glicemia rispetto ai cibi con un alto indice glicemico.

Alimenti a basso indice glicemico

Gli alimenti sono valutati in base all'indice glicemico solo se contengono carboidrati. Quando si mangia qualsiasi tipo di carboidrato, l'apparato digerente lo scompone in zuccheri semplici che entrano nel flusso sanguigno. Tuttavia, non tutti i carboidrati hanno lo stesso effetto. Devi scegliere alimenti con un indice glicemico inferiore a 55. Ecco alcuni alimenti con un indice glicemico basso che puoi consumare:
  • Pane: frumento, multicereali, segale
  • Frutta: mela, fragola, albicocca, pesca, prugna, pera, kiwi, pomodoro
  • Verdure: carote, broccoli, cavolfiori, sedano, zucchine
  • Verdure amidacee: patata dolce, mais, igname, zucca, zucca
  • Legumi: lenticchie, ceci, fagioli borlotti, fagioli tostati
  • Pasta e noodles: Pasta, noodles di grano saraceno, noodles ai vermicelli, noodles di riso
  • Riso: riso integrale, basmati, doongara
  • Cereali: Quinoa, orzo o orzo, grano saraceno, couscous, semolino
  • Latte e derivati: latte vaccino, formaggio, yogurt, latte di cocco, latte di soia, latte di mandorle
Inoltre, ci sono alcuni alimenti che possono essere inclusi come parte di una dieta a basso indice glicemico perché contengono pochi o nessun carboidrato. Ecco gli alimenti che puoi aggiungere:
  • Pesce e frutti di mare: salmone, trota, tonno, sardine, gamberi
  • Prodotti animali: manzo, pollo, agnello e uova
  • Frutta a guscio: mandorle, anacardi, noci, pistacchi e macadamia
  • Grassi e oli: olio d'oliva, burro, avocado
  • Erbe e spezie: aglio, sale, pepe, basilico, finocchio
Prova a sostituire il più possibile gli alimenti ad alto indice glicemico con quelli a basso indice glicemico. Gli alimenti ad alto indice glicemico hanno un valore di 70 o più che può aumentare rapidamente la glicemia. Gli alimenti che dovrebbero essere evitati in una dieta a basso indice glicemico sono pane bianco, bagel, pane turco, purè di patate istantaneo, pasta di mais, noodles istantanei, latte di riso, latte d'avena, anguria, riso al gelsomino, riso arborio, torte di riso, chips di mais, cracker, riso, ciambelle, waffle, torte e altro ancora. [[Articolo correlato]]

Dieta a basso indice glicemico

Mangiare cibi a basso indice glicemico è obbligatorio per i diabetici. Tuttavia, questa dieta può essere applicata anche da chiunque. Gli studi dimostrano che una dieta a basso indice glicemico può portare alla perdita di peso, ridurre i livelli di zucchero nel sangue e ridurre il rischio di malattie cardiache e diabete di tipo 2. Per quanto riguarda la dieta a basso indice glicemico che puoi seguire, ovvero:

1. Mangia grossi pezzi

Mangiare pasti abbondanti richiede più tempo per il corpo da digerire e assorbire. Il cibo si muoverà lentamente verso la digestione. Più il cibo è intero, più basso è l'indice glicemico. Quindi, scegli cibi integrali come carboidrati complessi, fibre piuttosto che cibi istantanei.

2. Scegli grassi sani

I grassi sani come l'olio vegetale o le noci possono rallentare il processo digestivo in modo che la glicemia non aumenti improvvisamente. Non solo, il contenuto di grassi sani può anche abbassare il livello glicemico negli alimenti e farti saziare più velocemente.

3. Mangia cibi ricchi di fibre

Gli alimenti ricchi di fibre, come noci, frutta secca, pane e pasta hanno un basso indice glicemico, quindi dovresti aggiungere questi tipi di alimenti alla tua dieta quotidiana.

4. Equilibrio con le proteine

Gli alimenti ricchi di proteine ​​possono rallentare lo svuotamento dello stomaco. Quindi, assicurati di aggiungere proteine ​​ai tuoi pasti principali e spuntini in modo da non mangiare troppo in seguito. Per avere maggiori informazioni su una dieta a basso indice glicemico, soprattutto per i diabetici, puoi consultare un medico o un nutrizionista. Il medico ti consiglierà un elenco di alimenti che dovresti mangiare insieme ai loro valori dell'indice glicemico.

messaggi recenti