Funzione della sclera dell'occhio, la parte bianca dell'occhio

La sclera dell'occhio o la parte bianca dell'occhio forma la parete di supporto del bulbo oculare. Questa parte bianca è ricoperta dalla congiuntiva o dalla mucosa trasparente che aiuta a lubrificare l'occhio. La sclera è composta da tre parti. Il primo è l'episclera, un tessuto connettivo lasso appena sotto la congiuntiva. Il secondo è sclera corretta è il tessuto bianco denso che conferisce all'area il suo colore. Finale, lamina fusca , ovvero la zona più profonda costituita da fibre elastiche.

Colore sclerale

Se la sclera diventa gialla, consultare immediatamente un medico.La sclera è generalmente bianca. Se trovi il colore della sclera ingiallito, significa che la persona ha una malattia del fegato come l'insufficienza epatica. Questa condizione è chiamata ittero e indica che il fegato non è più in grado di filtrare correttamente il sangue. In rari casi, la sclera può diventare blu. Questo è un sintomo di malattia osteogenesi imperfetta. Ciò è causato dall'uso a lungo termine di droghe. Se noti uno scolorimento della sclera, chiama immediatamente il medico.

Malattie che colpiscono la sclera

Le seguenti sono alcune delle malattie comuni che colpiscono la sclera dell'occhio:

1. Sclerite

La sclerite è un'infiammazione intorno alla sclera che fa arrossare l'occhio. Si ritiene che la sclerite sia il risultato di una reazione eccessiva del sistema immunitario, che provoca bruciore e dolore agli occhi. Alcuni dei sintomi della sclerite sono occhi lacrimosi, diminuzione della vista, visione offuscata, sensibilità alla luce e arrossamento della sclera.

2. Episclerite

L'episclerite è un'infiammazione del rivestimento della sclera dell'occhio. Questa infiammazione fa apparire gli occhi rossi e irritati. L'episclerite spesso sembra un occhio rosa o una congiuntivite, ma l'episclerite non provoca secrezioni oculari e la malattia può scomparire da sola.

3. Allergie oculari

I sintomi delle allergie oculari possono essere causati da cosmetici, farmaci o polvere. Le allergie oculari gravi possono causare danni agli occhi e minacciare la vista. Le allergie possono causare infiammazioni croniche che danneggiano permanentemente la cornea. La causa delle allergie oculari è solitamente dovuta ad allergie stagionali o sensibilità a cosmetici, farmaci o polvere. I colliri da banco contengono antistaminici o decongestionanti che possono ridurre i sintomi.

4. Calazio (cisti della palpebra)

Un calazio (cisti di Meibomio, cisti tarsale o granuloma congiuntivale) è un'infiammazione delle piccole ghiandole cistiche delle palpebre che di solito si gonfiano. Il calazio può coprire la sclera in modo da interferire con l'attività. Anche così, il calazio può essere trattato con impacchi caldi agli antibiotici. Se il calazio peggiora e provoca alterazioni della vista persistenti, può essere trattato chirurgicamente.

5. Melanosi

La melanosi è un deposito in eccesso di melanina (pigmento) sulla superficie della sclera. Questa condizione può causare l'infiammazione e il disagio della sclera dell'occhio.

6. coloboma sclerale

Il coloboma sclerale è una condizione oculare che si verifica quando il bambino è ancora nell'utero. Questa malattia è causata dalla perdita di tessuto in una parte dell'occhio, come l'iride, il cristallino e le palpebre.

7. Ectasia

L'ectasia è l'assottigliamento e la protrusione della sclera. L'ectasia si verifica come effetto collaterale di traumi o infiammazioni.

8. Porcile (stile degli occhi)

Un porcile è un'infezione delle ghiandole sebacee alla base delle ciglia. Di solito i sintomi che si presentano sono brufoli rossi che sporgono ai bordi delle palpebre in modo da coprire l'area della sclera. Questa condizione provoca dolore, arrossamento, gonfiore e irritazione del bulbo oculare o come se qualcuno lo avesse graffiato a causa del gonfiore delle palpebre. Il trattamento per un porcile è con un impacco caldo che viene posizionato sulla zona degli occhi per 10 minuti. Se l'orzaiolo trasuda pus, puliscilo con acqua e sapone. La rottura di questo porcile lo fa diventare piatto. Tuttavia, se l'orzaiolo cresce, fa male e influisce sulla vista, consulta immediatamente un medico. [[articoli correlati]] Proteggi la vista e gli occhi con una protezione per gli occhi per evitare lesioni. Usa gli occhiali da sole per proteggerti dai raggi UV. Le persone di età superiore ai 40 anni dovrebbero sottoporsi a un controllo della vista ogni due anni. Mentre le persone di età superiore ai 60 anni dovrebbero farsi controllare la vista ogni anno. Se si verificano sintomi o disturbi come sopra, consultare immediatamente un medico per ulteriori trattamenti. Per ulteriori discussioni sulla sclera dell'occhio, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play.

messaggi recenti