Conosci la differenza tra un dentista pediatrico e un dentista

Puoi controllare la salute dentale di tuo figlio presso qualsiasi dentista. Ma se il tuo bambino è un bambino esigente quando vede un dottore, è una buona idea provare a portarlo da un dentista pediatrico. Che cos'è l'inferno Qual è la differenza tra un dentista normale e un dentista pediatrico? Perché i bambini dovrebbero essere portati da un dentista pediatrico invece che da un dentista generico? [[Articolo correlato]]

La differenza tra un dentista pediatrico e un dentista generico

I dentisti pediatrici sono anche conosciuti come pedodontisti o dentisti dentista pediatrico. Sia i dentisti pediatrici che i dentisti generici si occupano della salute dentale e di tutti i suoi problemi, ma i dentisti pediatrici accettano solo pazienti che sono bambini o adolescenti. Tuttavia, i due hanno differenze fondamentali, vale a dire:

1. Durata dell'istruzione

I dentisti generali e i dentisti pediatrici devono studiare per 8 semestri, quindi continuare con il lavoro pratico (residenza) presso l'Ospedale dentale e orale per circa 2 anni. La differenza è che i dentisti pediatrici devono continuare i loro studi seguendo una formazione specialistica. La formazione specialistica dentale dei bambini si svolge per 5 semestri. Lì, il dentista che ha seguito questo specialista ha ricevuto conoscenze approfondite sulla salute dentale dei bambini, a partire dalla crescita e dallo sviluppo dei denti dei bambini, i problemi che spesso si verificano sui denti dei bambini, agli approcci psicologici che possono essere adottati per i bambini in modo che non sono traumatizzato per andare dal dentista.

2. Laurea

In bella vista, i dentisti generici hanno il titolo 'drg' nel nome del loro studio. Nel frattempo, il nome dello studio dentistico pediatrico ha il titolo aggiuntivo 'Sp. KGA' dietro che indica che ha preso uno specialista in odontoiatria pediatrica (KGA).

3.Pazienti trattati

I dentisti generici possono gestire i reclami dei pazienti di tutte le età. Nel frattempo, i dentisti pediatrici accettano solo pazienti che sono bambini o adolescenti, compresi i bambini con bisogni speciali.

4. Competenza

Non è un segreto che i bambini possano essere spaventati quando entrano nello studio del dentista. Tuttavia, lo spazio di lavoro di una clinica pediatrica o di un dentista è solitamente reso il più attraente possibile per creare comfort per il bambino. Non solo, ai dentisti pediatrici è stato insegnato anche sulla gestione del comportamento dei bambini in modo che possano essere più pazienti nell'affrontare i diversi comportamenti dei bambini. Pertanto, si consiglia vivamente di portare il bambino da un dentista pediatrico, in particolare per i bambini con bisogni speciali, come disturbi dello spettro autistico e sindrome di Down.

Quali cure odontoiatriche si possono fare presso un dentista pediatrico?

Citato da Bambini saniTutte le cose relative alla salute dentale e orale dei bambini possono essere controllate da un dentista pediatrico, ad esempio:
  • Esame della bocca del bambino per rilevare carie o carie che potrebbero non essere visibili ad occhio nudo.
  • Adottare misure per prevenire la carie, come la pulizia del tartaro, il trattamento con fluoro e raccomandazioni nutrizionali per i bambini per mantenere denti e bocca sani.
  • Consultare le abitudini del bambino che possono danneggiare i denti, come l'uso del ciuccio o l'abitudine di stringere il pollice.
  • Trattare il mal di denti di un bambino e altre carie, come denti rotti o mancanti.
  • Diagnosi di malattie dentali legate ad altri problemi di salute, come diabete, difetti cardiaci congeniti, asma e altri problemi di salute sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD).
  • Eseguire cure dentistiche, come l'installazione di apparecchi ortodontici.
Se tuo figlio ha mal di denti, ma non c'è un dentista pediatrico vicino a dove vivi, puoi fornire prima il primo soccorso. Puoi chiedergli di fare dei gargarismi con il sale sciolto in acqua tiepida e di applicare un impacco freddo sulla zona delle guance gonfie (se presente). Puoi anche dare il paracetamolo per alleviare il mal di denti prima di andare dal pediatra. Se il mal di denti di tuo figlio sta causando molto dolore, puoi portarlo da un dentista generico il prima possibile.

Quando un bambino dovrebbe andare dal dentista?

Non c'è bisogno di aspettare che il tuo piccolo abbia mal di denti per portarlo dal dentista pediatrico. Come genitore, puoi già controllare tuo figlio dal dentista dopo che il suo primo dente è cresciuto o quando i denti del bambino non sono cresciuti quando ha un anno. Dopodiché, puoi fare controlli regolari ogni 6 mesi per prevenire carie o dolore ai denti del tuo bambino. Tuttavia, il dentista di tuo figlio può raccomandare controlli più regolari se trovi una condizione dentale che richiede cure extra. Se vuoi consultare direttamente un dentista, puoichatta medico sull'app per la salute della famiglia SehatQ.

Scarica l'app ora su Google Play e sull'Apple Store.

messaggi recenti