Eliminazione dei nidi di zanzara, hai provato questo metodo?

Quando la febbre emorragica dengue (DHF) è endemica in un'area, devono esserci vari modi per sradicare il colpevole, vale a dire le zanzare. Aedes aegypti. SPossiamo sradicare il carbone dalle zanzare con l'appannamento o altri metodi di eradicazione in modo che l'impatto possa essere più completo. Il mondo medico non smette di ricercare l'esistenza di zanzare che possono essere un mezzo per trasmettere malattie mortali, inclusa la DHF. Il metodo dell'appannamento può essere inefficace perché può uccidere solo le zanzare adulte, ma non le larve che si trovano sulla superficie dell'acqua stagnante intorno agli insediamenti. [[Articolo correlato]]

Identificare la posizione del nido di zanzara

Le zanzare amano riprodursi in ambienti sporchi o raramente puliti. Inoltre, la superficie dell'acqua stagnante che non viene mai pulita è un rifugio per le zanzare per deporre le uova. Proprio come altre specie di zanzare, le zanzare Aedes aegypti preferisce un clima umido e caldo. Inoltre, la zanzara che causa la febbre dengue è attiva anche nel mordere gli esseri umani durante il giorno, il pomeriggio e la mattina prima dell'alba. Per prevenire la dengue, l'eliminazione dei nidi di zanzara può essere avviata dall'ambiente più vicino alla casa. Alcuni punti che devono essere considerati per sradicare i nidi di zanzara sono:
  • Livello dell'acqua stagnante

Senza rendersene conto, potrebbe esserci molta acqua stagnante intorno alla casa. Non solo punti che diventano gocce di pioggia, ma anche altri bacini che possono trattenere l'acqua. Nota che anche un piccolo volume d'acqua può essere un terreno fertile per le zanzare. Per quanto possibile, controlla il livello dell'acqua intorno alla casa in modo che non ci siano sedimenti che possano essere un luogo in cui le zanzare possono deporre le uova.
  • Seconda mano inutilizzata

Oltre ai livelli di acqua stagnante, l'eliminazione delle zanzariere deve essere effettuata anche sugli oggetti usati inutilizzati intorno alla casa. Ad esempio, hai usato vasi di fiori, vecchi pneumatici e altri oggetti che sono rimasti a lungo vicino alla casa. Se non viene utilizzato, sarebbe meglio che gli oggetti inutili venissero gettati via o trasformati in qualcosa di più utile.
  • Alberi intorno alla casa

Se ci sono alberi intorno alla casa, controlla se ci sono buchi abbastanza grandi da contenere l'acqua. Se è così, può anche essere un terreno fertile per le zanzare. Per questo, controlla gli alberi intorno alla casa e assicurati che non diventino nidi di pericolose zanzare. Dopo aver conosciuto alcuni luoghi vulnerabili alla riproduzione di zanzare, possiamo sradicare i nidi di zanzara in modo appropriato e sicuro, come segue:

1. Abbigliamento adeguato

Quando vai a fare l'eradicazione dei nidi di zanzara intorno alla casa, assicurati di indossare un abbigliamento adeguato. Indossa pantaloni lunghi, maniche lunghe e un cappello se necessario. Se c'è pelle che non è coperta dai vestiti, applica una lozione antizanzare come precauzione.

2. Il momento giusto

Per essere in grado di identificare dove il livello dell'acqua è stagnante intorno alla casa, il momento migliore è dopo la pioggia. Quindi, si vedrà se c'è una superficie concava o beni usati che diventano un luogo per i depositi di acqua e hanno il potenziale per essere un luogo in cui le zanzare possono deporre le uova.

3. Rimuovere gli oggetti che hanno il potenziale per diventare nidi

Dopo aver saputo quali oggetti hanno il potenziale per essere terreno fertile per le zanzare, smaltisci l'acqua e sposta l'oggetto in un luogo asciutto. Se c'è dell'acqua stagnante sul terreno, scolatela immediatamente con l'aiuto di un secchio. Nel frattempo, se la pozzanghera è nel buco nel terreno, scavala e coprila in modo che non abbia più un buco.

4. Rendilo una routine

L'eliminazione dei nidi di zanzara dovrebbe diventare una routine da eseguire regolarmente, anche se la frequenza aumenta con l'arrivo della stagione delle piogge. Smaltire oggetti che hanno il potenziale per diventare nidi di zanzare non è sufficiente, perché anche pile di immondizia come foglie secche o legno inutilizzato possono attirare le zanzare.

5. Presta attenzione alla piscina intorno alla casa

Se c'è un laghetto o una piscina intorno alla casa, presta più attenzione. Periodicamente, preleva una tazza d'acqua per verificare la presenza di larve di zanzara. Chiedi anche agli esperti come evitare che le larve si riproducano negli stagni intorno alla casa.

6. Uccidi le larve

Se durante l'eradicazione del nido di zanzara si scopre che c'è un punto in cui si trovano le larve, uccidilo mettendo olio, aceto di mele o sapone in una pozzanghera per assicurarti che le larve non sopravvivano. Questo metodo è sicuro per l'ambiente ed efficace nell'uccidere le larve. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

L'eliminazione dei nidi di zanzara sotto forma di bacini che possono trattenere l'acqua non significa che hai vinto la "guerra" contro la popolazione di zanzare. Ricorda, le zanzare non hanno bisogno di grandi quantità di depositi d'acqua per deporre le uova. Hanno solo bisogno di un po' d'acqua per deporre le larve mentre aspettano che si schiudano. Una cosa è certa, possiamo sradicare regolarmente i nidi di zanzara perché sarà più efficace dell'appannamento con qualsiasi sostanza chimica. Non lasciare spazio alle zanzare per riprodursi in casa per anticipare malattie come la dengue.

messaggi recenti