Bisogna sapere! Questi sono 9 modi in cui funziona il cervello dei poliglotti

Polyglot è una persona che parla fluentemente più di 6 lingue. Ciò significa non solo conoscere, ma anche essere in grado di parlare, scrivere e comprendere le lingue straniere. Diverso da multilingue che capiscono più di 1 lingua perché sono abituati a sentire dall'ambiente, il poliglotta dedica davvero il suo tempo all'apprendimento delle lingue straniere. [[Articolo correlato]]

Il cervello poliglotta è diverso dalla persona media?

Una delle figure poliglotte più famose era un diplomatico tedesco di nome Emil Kerbs, che parlava almeno 65 lingue fino alla sua morte negli anni '30. Nel 2004, i ricercatori hanno avuto l'opportunità di sezionare il cervello di Kerbs per vedere se la sua struttura cerebrale fosse davvero più unica della persona media. La parte del cervello responsabile del linguaggio è chiamata area di Broca e ha un aspetto diverso nel cervello di Kerbs. Tuttavia, i ricercatori non sanno ancora se le stranezze del cervello di Kerbs sono nate o sono uniche dopo anni di apprendimento di nuove lingue. Naturalmente, l'attività neurale del cervello poliglotta è diversa da quella della persona media. Il cervello è uno degli organi più adattabili del corpo. Cioè, nelle persone che imparano spesso cose nuove sotto forma di linguaggio, la loro attività cognitiva è più affinata rispetto a quelle che non lo fanno. Nel 2014 c'è stato un esperimento che ha dimostrato che le persone che parlano una sola lingua devono lavorare sodo per concentrarsi su una singola parola. Nel frattempo, per i poliglotti, i loro cervelli sono più efficienti nello smistare quali informazioni sono importanti e quali no.

Suggerimenti per l'apprendimento di più lingue

A parte l'unicità di come funziona il cervello poliglotta e le persone che padroneggiano solo una lingua, ciò non significa che i poliglotti siano più intelligenti di altri. Tuttavia, l'interesse per la comprensione di una nuova lingua è maggiore in modo che siano più persistenti nella pratica. Alcuni modi che possono essere fatti per coloro che vogliono diventare un poliglotta sono:

1. Non esitare a provare

Immagina se ci fosse un gruppo di persone che stanno imparando una lingua straniera in una classe, il poliglotta può elaborare nuove informazioni più velocemente. Ancora una volta, questo non significa che siano più intelligenti, ma che i poliglotti sono più audaci nell'esprimere tutto in una nuova lingua. Non hanno paura di pronunciare male le nuove parole perché è più importante provare a pronunciare direttamente la lingua.

2. Non sempre attraverso l'istruzione formale

Secondo gli esperti, i poliglotti non sempre padroneggiano una nuova lingua attraverso l'istruzione formale come l'apprendimento in classe. In effetti, sono in grado di ricordare meglio il nuovo vocabolario e le strutture linguistiche leggendo libri, ascoltando canzoni, guardando film e altri media in una lingua straniera.

3. Non mollare mai

È naturale che una persona si senta confusa quando impara una nuova lingua e decida persino di arrendersi. Principalmente, se la nuova lingua è molto diversa dalla lingua madre sia in termini di pronuncia che di scrittura. Ma i poliglotti non si arrendono facilmente. Se hanno difficoltà, cercano un altro metodo più efficace.

4. Cerca abitudini produttive

Non rendere la missione di essere un poliglotta una necessità o addirittura un requisito. Invece, rendilo parte di una routine divertente. Ad esempio, per le persone che vogliono imparare lo spagnolo, fai un viaggio di 45 minuti in ufficio per ascoltare podcast lingua straniera.

5. Ascolta molto

I bambini possono assorbire nuove lingue molto rapidamente e in modo adattivo, anche se non vengono insegnate nelle scuole formali. Questo accade perché sono abituati a sentire una nuova lingua durante le loro attività quotidiane. Approfitta di questo per abituarti a sentire una nuova lingua.

6. Non è mai troppo tardi

Il cervello può elaborare informazioni tanto complesse quanto possono assumere molte forme, anche quando si tratta di un nuovo linguaggio. Questo vale sia per i bambini che per gli anziani. Cioè, non è mai troppo tardi per imparare una nuova lingua anche se non sei più giovane.

7. Trova una comunità o un partner

Quando trovi un interesse nell'imparare una nuova lingua, non esitare a metterla in pratica con altre persone. Sbarazzarsi della vergogna di pronunciare male le parole o anche l'altra persona è difficile da capire cosa viene detto. È ragionevole. Quindi esercitarsi dialogando direttamente con la comunità o l'interlocutore poliglotta, per quanto possibile che già comprende la lingua straniera oggetto di studio.

8. Trova la connessione tra di loro

Quando impari una lingua straniera, in realtà conosci già alcune parole di base senza rendertene conto. Ad esempio, le parole "bambino", "malato" o "mahal" in indonesiano hanno lo stesso significato in malese e tagalog utilizzato nelle Filippine. Anche le parole "telat" ("late" in indonesiano) e "tante" (alias zia, indonesiano) hanno lo stesso significato di "te laat" e "tante" in olandese. Le lingue parlate in paesi europei come Francia, Spagna, Portogallo, Italia e altri, così come alcuni dei vocaboli in Giappone e Corea, hanno molte parole in comune con l'inglese indicando che condividono la stessa etimologia. Come:
  • Braccio (braccio)
Francese:i reggiseni Italia:il braccio Spagnolo:el brazo
  • febbre (febbre)
Francese:la fièvre Italia:la febbre Spagnolo:la fiebre
  • Lingua (lingua)
Francese:la lingua Italia: la lingua Spagnolo:la lingua Inoltre, le parole "azione", "nazione", "precipitazione", "soluzione", "frustrazione", "tradizione", "comunicazione", "estinzione" e altre parole inglesi che terminano in -tion sono scritte allo stesso modo. esattamente in francese (anche se con una pronuncia diversa). Puoi semplicemente cambiare "-tion" con "-ción" (spagnolo), "-zione" (italiano) o "-ção" (portoghese).

9. Adattarsi all'ambiente circostante

Se vuoi abituarti a una nuova lingua, non esitare a creare un ambiente favorevole. Ad esempio, modificando le impostazioni della lingua sul cellulare in una lingua straniera studiata. Cerca i modi più creativi sugli oggetti a cui si accede di frequente. Ci sono studi che dicono che imparando cose nuove, una persona eviterà l'Alzheimer o la demenza. Quindi, imparare una nuova lingua è anche un modo per mantenere il cervello sano anche quando si invecchia.

messaggi recenti