Circonferenza addominale normale e malattie cardiovascolari

La dimensione della circonferenza addominale può essere utilizzata come indicatore della nostra salute. La normale circonferenza addominale per gli asiatici è un massimo di 90 cm per gli uomini e 80 cm per le donne. La dimensione della circonferenza addominale che è maggiore di quel numero o ha uno stomaco dilatato, si dice che sia una condizione di obesità centrale. Questa situazione comporta gravi rischi per la salute.

L'importanza di mantenere una normale circonferenza addominale

L'addome disteso è anche noto come obesità centrale o obesità addominale. Questo termine si riferisce alla presenza di troppo grasso nella zona addominale. Questa condizione è anche correlata al tipo di corpo di una persona. Coloro che hanno il tipo di forma del corpo come le mele tendono a sperimentare l'accumulo di grasso intorno allo stomaco. In contrasto con i tipi di corpo come le pere, che tendono ad avere un accumulo di grasso nei fianchi, nei glutei e nelle cosce. L'accumulo di grasso nella zona addominale può comportare un rischio maggiore di sviluppare gravi problemi di salute rispetto all'accumulo di grasso nelle cosce e nei glutei. Il grasso che si accumula nello stomaco in realtà è di due tipi, cioè grasso sottocutaneo e grasso viscerale.
  • Grasso sottocutaneo

Il grasso sottocutaneo è grasso normale che si accumula nel tessuto adiposo sottocutaneo. Questo grasso è come gli altri grassi che si accumulano nelle cosce, fianchi, glutei e braccia. Sebbene non sia ancora buono per la salute, il grasso sottocutaneo non minaccia direttamente la salute causando malattie rispetto al grasso della pancia.
  • Grasso viscerale

È una storia diversa con il grasso viscerale. Il grasso che si accumula intorno agli organi nell'addome è correlato al meccanismo di risposta allo stress eccessivo del corpo. Di conseguenza, la pressione sanguigna e i livelli di zucchero nel sangue possono aumentare e c'è il rischio di malattie cardiache. Una ricerca recente trova la lipotossicità legata al grasso viscerale. Queste cellule adipose sembrano rilasciare i loro prodotti metabolici direttamente nella circolazione, che porta il sangue al fegato. cellule adipose viscerale ingrossati e pieni di trigliceridi in eccesso drenano gli acidi grassi liberi nel fegato. Oltre ad accumularsi nel fegato, gli acidi grassi liberi si accumulano anche nel pancreas, nel cuore e in altri organi interni, che in realtà non hanno la funzione di immagazzinare grasso. Di conseguenza, questi organi sperimentano disfunzioni e disturbi nel controllo dell'insulina, della glicemia e del colesterolo. In effetti, ci sono ancora altri possibili fattori che influenzano il metabolismo dei grassi e del glucosio che richiedono ulteriori ricerche. Tuttavia, tutte le osservazioni cliniche e le ricerche mediche concludono che l'accumulo di grasso addominale svolge un ruolo importante nel causare malattie cardiovascolari. Pertanto, assicurarsi che la circonferenza addominale rientri in un intervallo normale è molto importante.

Come misurare correttamente la circonferenza della pancia normale

Il modo più accurato per misurare i livelli di grasso corporeo, i tipi di grasso corporeo e dove si accumula il grasso corporeo è usare tomografia computerizzatascansione (scansione TC) o risonanza magnetica (RMI). Tuttavia, entrambi questi metodi richiedono attrezzature piuttosto complicate e sono piuttosto costosi. In alternativa, c'è un modo per misurare la circonferenza addominale che è facile, poco costoso e può essere fatto da persone comuni per stimare i livelli di grasso corporeo. Ecco i passaggi:
  • Per misurare correttamente la circonferenza dello stomaco, togliti le scarpe e stai in piedi con i piedi uniti.
  • Assicurati che lo stomaco sia aperto senza essere bloccato da vestiti o altre coperture.
  • Rilassati ed espira.
  • Usa un metro da cucito per misurare la circonferenza della tua pancia.
  • Avvolgi il metro a nastro appena sopra l'ombelico.
Questo numero è la circonferenza del tuo stomaco. Facile, vero?

Combina con altri metodi di misurazione

Poiché la misurazione della circonferenza addominale non è realmente il modo più accurato per determinare i livelli di grasso corporeo e il rischio di malattia, dovrebbe essere utilizzata insieme ad altri metodi di misurazione per risultati più precisi. La dimensione della circonferenza addominale può essere combinata con la dimensione dell'indice di massa corporea (BMI). L'indice di massa corporea è uno strumento per determinare le categorie di peso normale, sottopeso, sovrappeso o obeso. Questo calcolo si basa sulla tua altezza e peso. Combinare metodi di misurazione della circonferenza addominale e dell'indice di massa corporea può essere più preciso nella stima del rischio di malattie che possono insorgere legate all'obesità. L'indice di massa corporea fornirà una stima del grasso corporeo totale. Nel frattempo, la dimensione della circonferenza addominale stimerà il contenuto di grasso viscerale Voi.

Fallo in modo che la circonferenza addominale sia normale

L'unico modo per ottenere una circonferenza della pancia normale è perdere peso fino alla figura ideale. Quando si perde peso, di certo non si può semplicemente scegliere di restringere alcune parti del corpo. Potrebbe essere che la dimensione dei fianchi e delle cosce sia più piccola, ma il grasso della pancia non è completamente sparito. Non preoccuparti troppo se hai ancora grasso addominale. A causa del ridotto accumulo di grasso nell'addome, ha ancora un impatto sulla riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. Parla con il tuo medico o dietologo per determinare quanto hai bisogno di perdere peso per raggiungere una normale circonferenza della vita. Quindi fai sforzi graduali per cambiare il tuo stile di vita seguendo una dieta equilibrata, esercitandoti regolarmente e controllando lo stress.

messaggi recenti