7 modi efficaci per respingere le mosche da casa

Il suono della mosca e il battito delle sue ali è infatti molto caratteristico, lo puoi sentire quando le mosche stanno già volando in giro. Se le mosche sono entrate in casa, ovviamente cercheremo di sbarazzarci di questo animale. Continua a leggere per suggerimenti su come sbarazzarsi di mosche potenti, in modo che questi animali non tornino più.

I pericoli delle mosche per la salute

Se per tutto questo tempo sottovaluti ancora la presenza di mosche in casa, ora è il momento di cambiare prospettiva. Le mosche non sono solo insetti che possono volare qua e là. Ci sono molte malattie che le mosche possono portare in casa, quindi tu e i tuoi familiari siete a rischio. Citato da EAgenzia statunitense per la protezione dell'ambiente, le seguenti malattie possono essere causate dalle mosche:
  • Colera (diarrea dovuta a infezione batterica)
  • Escherichia coli (batteri che possono causare intossicazione alimentare, diarrea, febbre e vomito)
  • Tifo
  • Dissenteria (infiammazione dell'intestino accompagnata da diarrea sanguinolenta)
  • Tubercolosi (TB)
  • infezione all'occhio
  • Yaws (un'infezione cronica che colpisce la pelle, le ossa e la cartilagine)
  • Avvelenamento del cibo
Terribile, non è vero? Pertanto, non sottovalutare mai la presenza di mosche in casa, perché le malattie e i batteri che portano sono molto gravi e possono essere dannosi. Leggi anche: Le uova delle mosche possono svilupparsi nel corpo, come puoi?

Un modo efficace per respingere le mosche

La presenza di mosche può causare una serie di problemi di salute. Per questo, identifichiamo come respingere le mosche con ingredienti naturali e i passaggi seguenti.

1. Erbe e fiori

Proprio come le zanzare, che hanno paura dei fiori di lavanda, anche le mosche hanno paura di alcune erbe e fiori. Basilico, calendule, lavanda, alloro, erba gatta sono odiati dalle mosche. La presenza di erbe e fiori sono efficaci repellenti per mosche per impedire alle mosche di entrare in casa.

2. Mescola aceto di mele e detersivo per i piatti

Le mosche sono molto "tentate" dall'odore dell'aceto di mele. L'aceto di mele può essere usato come repellente naturale per le mosche. Pertanto, puoi mescolare l'aceto di mele e qualche goccia di detersivo per i piatti e metterlo in un bicchiere lungo. Dopodiché, copri la parte aperta del bicchiere, con della plastica, e legala. Quindi, fai un piccolo foro nella parte in plastica, in modo che le mosche possano volare vicino ad essa ed entrare nel vetro. Una volta all'interno del bicchiere, le mosche non potranno galleggiare sopra l'acqua di aceto di mele, poiché questi insetti affogheranno a causa della presenza di detersivo per i piatti.

3. Mescolare pepe di Caienna e acqua

L'aroma speziato del pepe di Caienna può essere un modo naturale per sbarazzarsi delle mosche che vale la pena provare. Per usarlo basta mescolarlo con acqua in un flacone spray, quindi spruzzarlo nei luoghi spesso infestati dalle mosche. Inoltre, puoi spruzzarlo anche fuori casa, per impedire l'ingresso di mosche nella tua abitazione.

4. Pianta selvatica Venus flytrap

Già dal nome, la pianta Venus flytrap è usata come trappola per mosche. La venus acchiappamosche appartiene al gruppo delle piante carnivore, che si nutrono di insetti. Se le pianti all'aperto, queste piante possono mangiare le mosche che volano vicino a loro. Se li coltivi in ​​casa, dovrai dar loro da mangiare le mosche che catturi. Quando una mosca entra nella bocca di questa pianta, il Venus flytrap produrrà un liquido per dissolvere il corpo della mosca. Per 5-12 giorni, le mosche saranno digerite da questa pianta.

5. Chiudere sempre bene la porta

Da bambino, potresti spesso sentire i tuoi genitori che ti dicono di chiudere bene la porta. L'obiettivo è quello di impedire l'ingresso di mosche in casa. Lo sapevi che l'odore di cibo delizioso e pungente può attirare le mosche per entrare in casa. Non a caso, in quanto insetti carnivori, le mosche hanno un olfatto molto forte, anche per rilevare l'odore del cibo. D'ora in poi, chiudi bene la porta di casa, in modo che le mosche non possano sentire l'odore del delizioso cibo servito a casa.

6. Rimuovere le pozzanghere

Che si tratti di un bicchiere, un secchio o una vasca da bagno, assicurati che non ci siano pozzanghere d'acqua in casa. Perché alle mosche piacciono molto questi luoghi umidi. Prendi l'abitudine di asciugare le superfici della casa, in modo che le mosche non vengano a minacciare la salute della tua famiglia.

7. Somministrazione di insetticidi

Se i metodi naturali per sbarazzarsi di queste mosche non hanno funzionato, puoi provare a usare un insetticida a base di piretrina. Gli insetticidi possono essere molto efficaci nel respingere o uccidere le mosche molto rapidamente. Inoltre, ci sono anche trappole appiccicose (come cannucce con colla super forte), per respingere le mosche. In questo modo, la mosca verrà catturata e non potrà scappare. Leggi anche: Le mosche verdi possono diffondere la malattia, riconoscere come sbarazzarsi di loro da casa

Messaggio di SehatQ

Se hai provato i modi sopra descritti per sbarazzarti delle mosche, ma non ci sei davvero riuscito, forse è il momento di trovare la fonte dell'arrivo della mosca. Potrebbe essere, ci sono carcasse intorno alla casa o rifiuti di animali intorno alla casa. Perché alle mosche piace deporre le uova nelle carogne o nei rifiuti animali. Infatti le piante in vaso possono essere anche un comodo nido per le mosche. Se vuoi consultare direttamente un medico su come mantenere la tua casa pulita dalle mosche, puoi farlochatta medico sull'app per la salute della famiglia SehatQ.

Scarica l'app ora su Google Play e sull'Apple Store.

messaggi recenti