Questo è l'effetto placebo o medicina vuota e come funziona

L'effetto placebo o la medicina vuota possono fornire benefici e impatti negativi per gli utenti. Il funzionamento o la terapia placebo dei farmaci in bianco include l'aspetto psicologico che collega il farmaco alla persona che lo assume. Com'era l'effetto placebo? Ecco la recensione completa. Quando sei malato, i medici generalmente ti somministrano vari tipi di farmaci. Si ritiene che il contenuto contenuto nel farmaco sia in grado di curare la malattia di cui si soffre. Quindi, cosa succede se ci sono farmaci che non hanno alcun contenuto medico, ma possono avere un effetto positivo sul corpo? Il concetto sembra irragionevole. Tuttavia, è stato studiato da scienziati di tutto il mondo ed è stato applicato al mondo medico. Questo concetto è noto come effetto placebo. Citato da Canale migliore per la salute, quella che segue è una discussione completa. [[Articolo correlato]]

Che cos'è un placebo e i suoi benefici?

Il placebo è un tipo di farmaco vuoto che non contiene un principio attivo e non può avere alcun effetto sulla salute. I placebo possono essere sotto forma di pillole, iniezioni o qualche altro tipo di trattamento "falso". In campo medico, i placebo sono comunemente usati dagli scienziati durante la ricerca per aiutare a comprendere gli effetti di nuovi farmaci e confrontare l'efficacia di un particolare trattamento. Ad esempio, in uno studio ci sono due soggetti diversi. Al primo soggetto può essere somministrato un nuovo farmaco che si sta studiando per abbassare il colesterolo, mentre l'altro soggetto può ricevere un farmaco in bianco o un placebo. Nello studio, nessuna delle persone sapeva se stavano ricevendo la medicina originale o quella vuota. I ricercatori hanno quindi confrontato gli effetti del farmaco e del farmaco in bianco su tutti i partecipanti allo studio. In questo modo, i ricercatori possono determinare oggettivamente l'efficacia di nuovi farmaci e conoscerne gli effetti collaterali.

Qual è l'effetto placebo?

L'effetto placebo è la risposta o l'impatto dato dal farmaco vuoto che viene consumato. L'uso di un placebo o di un farmaco bianco può dare una certa risposta. Sebbene siano spesso indicati come farmaci vuoti, i placebo possono effettivamente avere un impatto sulle persone che li assumono. L'effetto placebo può essere positivo, ma può anche essere negativo. Ciò significa che le persone che sperimentano un effetto placebo positivo sperimenteranno progressi nel recupero. Nel frattempo, un effetto placebo negativo aumenterà il rischio di complicanze. Tuttavia, ci sono alcune condizioni in cui la medicina vuota può avere un effetto positivo. Infatti, quando una persona scopre che il farmaco che sta assumendo è in realtà solo un placebo. Gli studi dimostrano che l'effetto placebo può verificarsi in condizioni quali:
  • Depressione.
  • Dolore.
  • Disturbi del sonno.
  • Sindrome dell'intestino irritabile.
  • Menopausa.
  • Tosse.
  • Disfunzione erettile.
  • Epilessia.
  • Morbo di Parkinson.
In uno studio che ha coinvolto gli asmatici, le persone che usavano inalatore i placebo non hanno ottenuto risultati migliori nei test di respirazione rispetto ai pazienti che si sono seduti e non hanno fatto nulla. Tuttavia, quando i ricercatori hanno chiesto loro risposte su come si sentivano, inalatore il placebo è stato segnalato come farmaco in grado di fornire un miglioramento dei sintomi dell'asma.

Come può un farmaco vuoto produrre un certo effetto?

Sebbene non abbia contenuto, infatti, la terapia placebo farmacologica vuota può causare determinati effetti. Gli esperti medici in realtà ancora non ottengono la risposta giusta. Tuttavia, ci sono alcune teorie che ritengono che il verificarsi dell'effetto placebo sia correlato a:
  • Disturbi che possono guarire da soli. Alcune condizioni, come il comune raffreddore, scompaiono da sole. Lo risolveranno da soli, con o senza farmaci in bianco e farmaci. Alla fine i sintomi sono solo una coincidenza.
  • Guarigione. Alcuni sintomi di disturbi, come la sclerosi multipla e il lupus, possono progredire gradualmente. La guarigione durante l'uso di un placebo può essere solo una coincidenza, e questo non è affatto dovuto all'effetto placebo.
  • Cambiamenti nel comportamento. La medicina vuota può aumentare la motivazione a prendersi più cura di se stessi. Una dieta migliore, esercizio fisico regolare o riposo possono essere la causa della riduzione dei sintomi della malattia.
  • Cambiamenti percettivi. L'interpretazione di una persona dei propri sintomi può cambiare nella speranza di sentirsi meglio. Ad esempio, un dolore lancinante può essere interpretato come una spiacevole sensazione di formicolio.
  • Riduzione dell'ansia. Prendere un placebo e sperare di sentirsi meglio può calmare il sistema nervoso autonomo e ridurre gli ormoni dello stress, come l'adrenalina.
  • chimica del cervello. I farmaci vuoti possono innescare il rilascio di sostanze chimiche antidolorifiche nel corpo. Queste sostanze chimiche del cervello sono conosciute come endorfine.
Nel frattempo, ci sono diversi studi sull'effetto placebo che si concentrano sulla relazione mente-corpo. Una delle teorie più comuni suggerisce che l'effetto placebo sia causato dalle aspettative o dalle aspettative di una persona. Se ci si aspetta o ci si aspetta che l'uso delle pillole fornisca qualche beneficio, allora è possibile che vari composti chimici nel corpo possano causare effetti simili a quelli dei farmaci. Ad esempio, quando a una persona viene somministrato un farmaco in bianco, ma gli viene detto che si tratta di un farmaco stimolante. Dopo aver preso la pillola, la sua frequenza cardiaca e la pressione sanguigna aumenteranno. D'altra parte, quando a una persona viene data la stessa pillola e gli viene detto che è per aiutarla a dormire, sperimenterà l'effetto opposto. Gli scienziati affermano anche che esiste una relazione tra quanto è forte il risultato atteso di una persona e se tale risultato può verificarsi o meno. Cioè, più forti sono le aspettative o le aspettative, più è probabile che si ottenga un effetto positivo. Lo stesso è possibile con effetti negativi. Se una persona si aspetta di essere a rischio di effetti collaterali, come mal di testa, vomito o sonnolenza, ci sono buone probabilità che queste reazioni possano verificarsi.

Come funziona l'effetto placebo

L'effetto placebo non scompare da solo. Ci sono diverse cose che possono aiutare il lavoro del placebo, vale a dire:

1. Modulo placebo

La forma della pillola placebo è simile al farmaco reale, il che rende le persone più propense a credere che contenga un determinato principio attivo. La ricerca mostra che le pillole placebo più grandi forniscono una dose più forte rispetto alle pillole placebo più piccole.

2. Suggerimento

Le persone che assumono farmaci a vuoto vengono suggerite che il placebo è davvero in grado di funzionare in modo ottimale. Alla fine, sperano che la guarigione possa essere raggiunta.

3. Stretto rapporto con il medico curante

I pazienti crederanno che un placebo possa avere un effetto se prescritto da un medico esperto nel suo campo ed in grado di curare varie malattie. Tuttavia, tieni presente che l'effetto placebo non mostra sempre la stessa risposta o risultato in tutti. Questa condizione può essere causata da differenze nelle risposte di pensiero tra ciascun individuo. Per avere maggiori informazioni sull'effetto placebo, puoi consultare il tuo medico.

messaggi recenti