Fatti che devi sapere prima di assumere lassativi

Quando si verifica gonfiore a causa della stitichezza, è possibile scegliere di acquistare lassativi disponibili in farmacia. Oltre ad essere pratici, ovviamente, i lassativi o anche conosciuti come lassativi non ti costano molti soldi. Tuttavia, conosci i vari tipi di lassativi, gli effetti collaterali e i pericoli che possono essere causati se non vengono utilizzati secondo le istruzioni sulla confezione? [[Articolo correlato]]

Diversi tipi di lassativi

Sapevi che esistono vari tipi di lassativi? In realtà i lassativi non sono solo un tipo. Ecco alcuni tipi di lassativi che possono essere utilizzati:
  • Lassativo osmotico

I lassativi osmotici agiscono aumentando il contenuto di acqua nell'intestino crasso per facilitare il passaggio delle feci. Di solito questo detergente del colon richiede da due a tre giorni.
  • Lassativo per la formazione di feci

Generalmente, i lassativi che formano le feci sono venduti sotto forma di integratori di fibre e funzionano per formare le feci in modo che possano assorbire i liquidi e stimolare il colon ad espellere le feci. Puoi usare questo tipo di lassativo per primo quando sei stitico. Di solito questo nuovo farmaco per la stitichezza funziona dopo che sono trascorse 12-24 ore.
  • Lassativo ammorbidente delle feci

Questo tipo di lassativo aiuta a ridurre la pressione sulle feci, che gli consente di assorbire più acqua. Inizierai a sentire gli effetti di questo farmaco circa 12-72 ore dopo l'uso.
  • Lassativo lubrificante

A differenza dei precedenti, questo lassativo reagisce aiutando a lubrificare l'intestino ea ridurre l'acqua assorbita dall'intestino.
  • Lassativo procinetico

I lassativi procinetici vengono utilizzati quando si soffre di stitichezza grave dovuta a determinate condizioni mediche, come: sindrome dell'intestino irritabile (IBS) e così via.
  • Lassativo salino

Questo lassativo può essere utilizzato solo quando non c'è blocco nel colon. Questo medicinale viene solitamente utilizzato per svuotare il colon prima dell'intervento chirurgico.
  • Lassativo stimolante

I lassativi stimolanti agiscono stimolando l'intestino e accelerando il passaggio delle feci. Questo medicinale inizierà ad avere effetto entro 6-12 ore.

Effetti collaterali dei lassativi

In generale, i lassativi sono sicuri da usare, ma ci sono effettivamente alcuni effetti collaterali che possono essere sperimentati durante l'assunzione di lassativi, vale a dire:
  • Sentirsi poco bene
  • Gonfio
  • Crampi allo stomaco
  • Disidratazione che provoca vertigini, mal di testa e urine scure
  • nausea
  • Assetato
  • Diarrea
Di solito, questi effetti collaterali possono scomparire gradualmente quando si interrompe l'assunzione del lassativo. Quindi, assicurati di assumere prodotti lassativi secondo le istruzioni per l'uso. Vai in farmacia per prendere la medicina.

I pericoli dei lassativi

I lassativi se consumati secondo le raccomandazioni scritte e non usati in eccesso non sono pericolosi. Tuttavia, l'uso eccessivo di lassativi o per un lungo periodo di tempo può causare complicazioni come:
  • Blocco dell'intestino crasso a causa di feci secche e ingrossate
  • Provoca squilibrio di sali e minerali nel corpo
  • Grave disidratazione che può causare debolezza, visione offuscata, danni ai reni, tremori e persino la morte
  • Danni al colon e assottigliamento della parete intestinale
  • Provoca dipendenza che rende necessario aumentare la dose di lassativi
Per evitare gli effetti collaterali e i pericoli dei lassativi, è necessario assumerli secondo le istruzioni elencate e bere abbastanza acqua. Prendi i lassativi una volta ogni tanto o solo per una settimana. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Prima di assumere lassativi, discuti con il medico se stai assumendo determinati farmaci o integratori. Consultare il proprio medico prima di usare lassativi in ​​caso di gravidanza o allattamento. Non somministrare lassativi ai bambini di età inferiore ai sei anni senza la raccomandazione di un medico. Invece, consuma cibi ricchi di fibre, aumenta il consumo di acqua ed esercita regolarmente per evitare la stitichezza. Se la stitichezza non scompare o peggiora nonostante l'assunzione di lassativi per una settimana, visita un medico per un esame e un trattamento adeguati.

messaggi recenti