Il gonfiore della milza può essere pericoloso, ecco i sintomi

La milza si trova appena sotto la costola sinistra. Questo organo funziona per filtrare i globuli rossi che non possono funzionare correttamente, incoraggiare la formazione di anticorpi e aiutare il corpo a combattere le infezioni. La milza è generalmente delle dimensioni di un pugno. Tuttavia, questi organi possono manifestare gonfiore chiamato splenomegalia. La splenomegalia o gonfiore della milza è una condizione che si verifica quando la milza è ingrandita, anche molte volte la sua dimensione normale. Il gonfiore della milza è generalmente caratterizzato da dolore o fastidio nell'addome in alto a sinistra, e questa condizione non deve essere ignorata perché può essere un segno di una grave malattia.

Sintomi di gonfiore della milza

Alcune persone che soffrono di splenomegalia di solito non avvertono alcun sintomo. Questa condizione è stata scoperta solo durante un esame fisico. Tuttavia, ci sono anche sintomi di gonfiore della milza che possono essere avvertiti. Ecco alcuni possibili sintomi che possono comparire:

1. Dolore o fastidio nell'addome in alto a sinistra

Questo dolore è un sintomo comune di una milza ingrossata. Il dolore nell'addome in alto a sinistra può diffondersi alla schiena, alla scapola, alla spalla sinistra, il che ti fa sentire molto a disagio.

2. Sentiti pieno più facilmente

Puoi anche sentirti sazio facilmente anche se non mangi o mangi molto poco. Ciò si verifica perché la milza ingrossata ha esercitato pressione sullo stomaco.

3. Anemia o mancanza di sangue

L'anemia si verifica quando una milza gonfia rimuove molti globuli rossi dal sangue. Questo può farti sentire debole, avere mal di testa, spesso sonnolenza, pelle pallida, battito cardiaco irregolare, mancanza di respiro e mani e piedi freddi.

4. Malattie infettive facili da ottenere

È possibile che la milza non sia in grado di produrre globuli bianchi sufficienti a causa del suo gonfiore. Questa condizione può renderti più suscettibile alle infezioni.

5. Facile da sanguinare

Non solo importante per i globuli bianchi e rossi, la milza può anche mantenere la salute delle piastrine che funzionano per aiutare il processo di coagulazione del sangue. Quando la milza è ingrandita, i coaguli di sangue possono essere colpiti, causando sanguinamenti più facilmente.

6. Non riesco a filtrare bene il sangue

Se la milza inizia a premere su altri organi, la condizione può influenzare il flusso sanguigno alla milza. Ciò può far sì che la milza non filtri correttamente il sangue. Quando sei magro, potresti essere in grado di sentire la milza ingrossata attraverso la pelle toccandola. Se sei preoccupato di avere una milza gonfia, dovresti consultare immediatamente un medico. [[Articolo correlato]]

Cause di gonfiore della milza

Numerose infezioni e malattie possono causare gonfiore della milza. Questa condizione può essere temporanea o di lunga durata. Ecco alcune possibili cause di gonfiore della milza:
  • Le infezioni virali, come la mononucleosi, sono la causa più comune di splenomegalia
  • Infezioni batteriche, come la sifilide o l'endocardite (infezione del rivestimento interno del cuore)
  • Infezioni parassitarie, come la malaria o la toxoplasmosi
  • Cirrosi, fibrosi cistica e altre malattie che colpiscono il fegato
  • Vari tipi di anemia emolitica sono caratterizzati dalla distruzione prematura dei globuli rossi
  • Tumori del sangue, come leucemia e linfoma
  • Disturbi metabolici, come la malattia di Gaucher e la malattia di Niemann-Pick
  • Pressione sulle vene nella milza o nel fegato
  • Tumori nella milza o altri organi che si sono diffusi alla milza
  • Malattie infiammatorie, come il lupus o l'artrite reumatoide
  • Anemia falciforme.
Il gonfiore della milza può capitare a chiunque ea qualsiasi età. Pertanto, se hai le condizioni di cui sopra, consulta immediatamente questo problema con il medico.

Trattamento per il gonfiore della milza

Il gonfiore non trattato della milza può portare all'infezione e alla rottura della milza. Quando la milza si rompe, può causare emorragie potenzialmente letali nella cavità addominale. Il gonfiore della milza viene trattato in base alla causa sottostante. Ad esempio, se la splenomegalia è causata da un'infezione virale, il medico prescriverà antibiotici per trattare la condizione. Inoltre, dovrebbero essere evitate le attività che possono aumentare il rischio di rottura splenica. Nel frattempo, nei casi più gravi, il medico può suggerire la rimozione della milza (splenectomia). Non devi scoraggiarti perché è possibile condurre una vita normale dopo aver rimosso la milza ottenendo vaccini e medicinali. Assicurati anche di sottoporti a controlli sanitari regolari.

Qual è la differenza tra milza e fegato?

Milza e fegato sono due organi diversi che hanno ruoli importanti nel corpo. La milza svolge un ruolo nel rilevare i microrganismi che causano malattie e nella creazione di anticorpi per combattere le infezioni. Nel frattempo, il fegato svolge un ruolo nell'elaborazione delle proteine, nell'eliminazione delle tossine nel sangue e nell'aiutare il sistema immunitario a combattere le infezioni. Se questi due organi sono disturbati, le funzioni del corpo saranno più facilmente disturbate. Uno dei disturbi del fegato e della milza a cui prestare attenzione è l'epatosplenomegalia.

messaggi recenti