Le onde cerebrali influenzano i sentimenti umani, ecco la spiegazione

Quando si verificano determinati eventi, il cervello lavora per inviare onde nel sistema ormonale per produrre ormoni che innescano piacere, tristezza, calma, ansia, dubbio o persino pace. Queste onde sono conosciute come onde cerebrali.

Cinque tipi di onde cerebrali

Ogni individuo ha cinque tipi di onde cerebrali che si ritiene rappresentino istintivamente lo spettro della coscienza umana. Queste onde cerebrali cambiano durante il giorno a causa dell'influenza delle attività, dei pensieri e dei sentimenti di ogni individuo. Quali sono i tipi di onde cerebrali?

1. Onde delta

Le onde delta sono le onde cerebrali più lente. La gamma di frequenza è molto bassa, compresa tra 0,5-3 Hz. Queste onde si verificano quando dormi e concentri la tua mente come la meditazione. Si ritiene che le onde delta svolgano un ruolo nel processo di guarigione e migliorino la qualità del sonno. Se hai una lesione al cervello, l'attività delle onde delta aumenterà, di conseguenza ti sentirai spesso assonnato. L'aumento dell'attività delle onde delta può anche causare problemi e condizioni di salute sindrome da deficit di attenzione e iperattività o (ADHD).

2. Onde Theta

Sebbene il suo effetto sui processi cerebrali in generale non sia chiaramente noto, le onde theta sono spesso associate alla memoria e alle capacità di navigazione spaziale. Le onde theta si verificano anche quando dormi e concentri la tua mente. La gamma di questa onda varia da 3-8 Hz.

3. Onda alfa

Le onde alfa si verificano quando il cervello è fermo ma ancora vigile, ad esempio quando si sogna ad occhi aperti o si medita. Tuttavia, queste onde possono apparire anche quando fai esercizio aerobico. La gamma di frequenza di questa onda varia da 8-12 Hz.

4. Onda beta

Quando sei cosciente, ti senti attento, concentrato, cerchi una soluzione a un problema o prendi una decisione, le onde beta domineranno il cervello. La sua attività di onde veloci varia da 12-30 Hz. [[Articolo correlato]]

5. Onde gamma

La gamma di frequenza delle onde gamma varia da 25 a 100 Hz. Generalmente, queste onde viaggiano ad una frequenza di 40 Hz. Le onde gamma si verificano quando diverse aree del cervello scansionano contemporaneamente le informazioni. Queste onde sono anche associate a livelli di coscienza più elevati. Oltre ai cinque tipi di onde cerebrali, gli esseri umani possono anche avere tipi avanzati di onde cerebrali come Hyper-Gamma con una frequenza di esattamente 100 Hz e onde Lambda con una frequenza di esattamente 200 Hz. Sulla base della ricerca del Center for Acoustic Research, queste due onde sono legate alle abilità soprannaturali e metafisiche.

Vuoi migliorare la tua salute? Fai la terapia con le onde cerebrali

Si ritiene che la terapia con onde cerebrali sia in grado di superare una serie di problemi di salute. Questa nuova svolta nella salute stimola il cervello a generare determinate frequenze delle onde cerebrali, che possono farti sentire meglio. In effetti, si dice che la terapia con onde cerebrali può essere eseguita tutti i giorni e può verificarsi senza rendersene conto. Ogni individuo sperimenta cambiamenti unici delle onde cerebrali in base ai rispettivi livelli di coscienza. Questi modelli di onde cerebrali possono determinare il tuo stato psichico. Si ritiene che la terapia con onde cerebrali sia efficace

aumentare il quoziente intellettivo. Per stimolare il cervello a produrre onde con la frequenza di cui hai bisogno, la terapia con onde cerebrali può essere la soluzione. Si dice che questa terapia aumenti il ​​QI, migliori la qualità del sonno e superi i disturbi mentali. In pratica, la terapia con onde cerebrali può essere eseguita in due modi, tramite stimolazione sonora o lampi di luce. Il modo in cui funziona è stimolando il cervello a produrre determinati ormoni che possono influenzare umore così come il proprio atteggiamento. La più popolare e ampiamente utilizzata oggi è la terapia con onde cerebrali che utilizza la tecnologia del suono. Fondamentalmente, questa terapia utilizza onde sonore che sono disposte in una certa frequenza, quindi ascoltate ripetutamente per influenzare la risposta del cervello. Quando la frequenza del suono è regolata, il cervello risponderà e produrrà ormoni secondo la frequenza desiderata.

Altri benefici della terapia con onde cerebrali

Un altro vantaggio della terapia con onde cerebrali è il superamento dei disturbi mentali disturbo post traumatico da stress (DPTS). Questa condizione è un disturbo mentale che provoca attacchi di panico a chi ne soffre a causa di eventi traumatici in passato. Gli attacchi di panico possono variare da pensieri incontrollabili, ansia acuta, a incubi. Questo disturbo psicologico può capitare a chiunque abbia subito un grave trauma dovuto a vari motivi, come guerre, disastri naturali, violenze fisiche e violenze sessuali. Traumi da eventi passati, possono essere recuperati

con la terapia delle onde cerebrali. La terapia con onde cerebrali per il disturbo da stress post-traumatico viene eseguita monitorando direttamente l'attività e la frequenza delle onde cerebrali del paziente. La frequenza delle onde cerebrali prodotte sarà tradotta in suoni acustici, per essere riascoltati dal paziente attraverso la radio cuffie. Una ricerca condotta dall'istituto sanitario Wake Forest Baptist Medical Center, negli Stati Uniti, ha rivelato che di 18 pazienti che hanno partecipato a sessioni di terapia con onde cerebrali per una media di 16 sessioni, quasi il 90% di loro ha riscontrato una diminuzione dei sintomi del disturbo post-traumatico da stress dopo la terapia con onde cerebrali. Oltre a supportare il miglioramento delle proprie condizioni mentali, si ritiene che la terapia con onde cerebrali sia anche in grado di superare il morbo di Alzheimer. Tuttavia, sono ancora necessarie ulteriori ricerche per dimostrarlo. [[Articolo correlato]]

Puoi anche goderti la terapia naturale delle onde cerebrali

Oltre a utilizzare l'aiuto della tecnologia per ottenere con precisione la frequenza delle onde cerebrali necessaria, fondamentalmente la terapia con onde cerebrali può essere eseguita in modo naturale e può verificarsi ogni giorno, senza rendersene conto. La meditazione è una delle forme più antiche di terapia con onde cerebrali naturali ed è stata praticata molto prima che esistesse la tecnologia per la terapia. Oltre alla meditazione e a tutti i tipi di attività di focalizzazione mentale, puoi anche sperimentare la terapia con onde cerebrali quando:
  • Godersi le onde sulla spiaggia:

    Quando sei seduto sulla spiaggia mentre ti godi le onde, stai ascoltando una media di 10 suoni al secondo. Il cervello risponderà a questa attività producendo onde alfa a una frequenza di 10 Hz, così sperimenterai calma e pace.
  • Ascolto di musica strumentale al pianoforte:

    Quando riposi ascoltando musica strumentale per pianoforte a 6 battiti al secondo, il tuo cervello produrrà onde theta, così ti sentirai rilassato e tenderai ad essere più creativo.
  • Guida di notte:

    Quando guidi a una certa velocità di notte, vedrai una media di 20 fonti di luce al secondo. La fonte di luce proviene da lampioni, edifici e altri veicoli.

    Quando ciò accade, il cervello produce automaticamente onde beta con una frequenza di 20 Hz. Questo ti fa essere più vigile durante la guida.

Nel frattempo, quando rallenti, vedrai solo una media di 7 fonti di luce al secondo. Quindi, il cervello produrrà onde tetha e ti farà sognare ad occhi aperti mentre guidi.

Note da SehatQ

Per ottenere la terapia con onde cerebrali con l'obiettivo di trattare determinate condizioni mediche come il disturbo da stress post-traumatico, consultare un medico o uno psicologo.

messaggi recenti