Comprendere la differenza tra disabilità e diffables

Devi aver sentito spesso i termini disabilità e disabilità. Infatti, sebbene suonino allo stesso modo, questi due termini hanno significati diversi. Questi due termini sono attualmente utilizzati per sostituire il termine disabile per descrivere la condizione di una persona incapace di svolgere attività come le persone normali e sane. Questo perché le persone con disabilità tendono ad essere maleducate, irrispettose e umilianti nei confronti di chi ne soffre. Pertanto, i termini diffable e disabilità esistono per sostituire le persone con disabilità. Questi due termini hanno una differenza di significato abbastanza chiara. Per non sbagliare nella pronuncia, questa è la differenza tra i termini disabilità e difabel. [[Articolo correlato]]

Cosa si intende per disabilità?

La disabilità è una condizione di limitazione dell'attività dovuta a limitazioni fisiche, intellettuali, mentali o sensoriali a lungo termine. Le persone con disabilità incontreranno ostacoli e difficoltà a partecipare pienamente ed efficacemente con l'ambiente circostante basato sulla parità di diritti. Ci sono quattro tipi di disabilità, vale a dire:
  • Disabilità fisica: amputazione, paralisi, paraplegia, ictus, disabilità da lebbra, paralisi cerebrale (PC).
  • Disabilità intellettive: sindrome di Down, cretinismo, microcefalia, macrocefalia e scafocefalia.
  • Disabilità mentale: Schizofrenia, demenza, bipolarismo affettivo, ritardo mentale.
  • Disabilità sensoriali: disabilità cieche, sorde e del linguaggio.
La definizione di disabilità è infatti piuttosto complessa e descrive l'interazione tra i movimenti del proprio corpo e le altre persone nell'ambiente circostante. Ad esempio, una persona che soffre di paralisi cerebrale (disturbo del movimento muscolare) ha difficoltà a camminare e muoversi perché le sue gambe sono rigide e si sentono tese. Questa condizione è nota come disabilità. Tuttavia, questa disabilità può essere ridotta con ausili per la deambulazione e terapia fisica.

Che cos'è una disabilità?

In generale, il termine diffable è una forma più sottile ed educata per descrivere la condizione di una persona con disabilità. Difabel è una condizione di una persona che ha problemi con la struttura o gli organi del corpo come la disabilità che si traduce in limitazioni funzionali legate alle attività del malato. Difabel si riferisce anche più al ruolo limitato nella vita quotidiana nella società. Ad esempio, una persona con paralisi cerebrale può ancora svolgere il suo ruolo come una persona normale. Può ancora essere uno studente a scuola, un buon cittadino nella comunità e un bambino a casa, anche se ha limitazioni fisiche. Grazie alla terapia fisica e con l'ausilio di ausili, le sue condizioni stanno lentamente migliorando e può muoversi normalmente come i suoi amici e chi gli sta intorno. Le persone con limitazioni fisiche che svolgono i loro ruoli di persone normali sono indicate come diffabili.

Differenza tra disabili e disabili

Si può concludere che i termini disabilità e diffable descrivono entrambi la condizione di una persona che è fisicamente o mentalmente carente. Tuttavia, in termini di persone con disabilità, sembra più educato e sottile spiegare la condizione delle persone con disabilità. Menzionare una persona con disabilità significa che la persona non è in grado di svolgere attività come le persone normali a causa dei suoi limiti. Ecco un esempio che la Emory University School of Medicine ha fornito per illustrare, David è un bambino di 4 anni che ha una paralisi cerebrale (CP). La paralisi cerebrale di David ha lasciato le sue gambe rigide, strette e difficili da muovere. David non poteva stare in piedi o camminare. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Con la spiegazione dei termini tra disabilità e diffable, si spera che altri non menzionino più le persone con disabilità. È inoltre necessario comprendere questi due termini per mostrare rispetto e non disprezzare le persone con disabilità. Inoltre, nella vita quotidiana delle persone con disabilità o con disabilità è anche necessario dotarsi di strutture facili per facilitare loro lo svolgimento delle attività.

messaggi recenti