La mancanza di respiro può essere causata da molte cose, incluso il Covid-19

Sperimentare mancanza di respiro o mancanza di respiro può essere un'esperienza spaventosa, soprattutto perché è uno dei sintomi dell'infezione da Covid-19. Tuttavia, non dovresti pensare in modo negativo prima perché questa condizione può essere classificata come normale in alcune situazioni. La mancanza di respiro, o nel mondo medico indicata come dispnea, è una condizione in cui il torace sembra restringersi. Non solo ti senti a corto di fiato, ma hai anche difficoltà a respirare, dolore al petto e senso di soffocamento. La normale mancanza di respiro è vissuta da persone che hanno appena fatto esercizio fisico intenso, hanno subito drastici sbalzi di temperatura, si trovano ad alta quota o sono obese. Se avverti spesso dispnea senza le condizioni sopra menzionate, dovresti consultare immediatamente un medico.

La mancanza di respiro può verificarsi a causa di questa grave condizione

La mancanza di respiro può verificarsi a causa di allergie. In molti casi, la mancanza di respiro è causata dall'insorgere di attacchi di panico o ansia dovuti a determinate situazioni oa malattie croniche. Gli attacchi di panico vengono spesso scambiati per un attacco di cuore, rendendo il malato ancora più in preda al panico. Se sei sicuro di non provare ansia o panico, potrebbe essere a causa di un certo problema di salute, come ad esempio:
  • Allergia

    Questa condizione si verifica quando si entra in contatto o si inalano allergeni, che vanno dalla polvere all'aria fredda (allergie fredde). La mancanza di respiro può essere un segno di una pericolosa reazione allergica (anafilassi) che deve essere affrontata immediatamente.
  • Asma

    La mancanza di respiro è anche uno dei sintomi più comuni riscontrati dalle persone con asma.
  • Cardiopatia

    Questa malattia può assumere varie forme, come insufficienza cardiaca congestizia, infarto o anomalie del ritmo cardiaco (aritmie), nonché altre malattie degli organi cardiaci.
  • Malattia polmonare

    Le forme di malattia polmonare che di solito causano mancanza di respiro sono la tubercolosi (TB), la polmonite, l'edema polmonare, l'embolia polmonare e altre.
  • sarcoidosi

    Questa è una condizione rara quando il corpo si infiamma in vari punti, come i polmoni, la milza, gli occhi e la pelle.
  • Covid-19

    Come accennato in precedenza, la mancanza di respiro o mancanza di respiro è uno dei sintomi di Covid-19 oltre a febbre e tosse. Questa condizione può diventare grave in breve tempo.
Nelle persone in sovrappeso o obese, la mancanza di respiro può verificarsi anche ripetutamente. Allo stesso modo, i pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) e disfunzione cardiaca. Se la mancanza di respiro persiste, anche causando un dolore insopportabile, non tardare a consultare un medico, in modo che la causa venga immediatamente trovata e si ottenga il trattamento giusto. [[Articolo correlato]]

Pronto soccorso per superare la mancanza di respiro

Il trattamento per la mancanza di respiro dipenderà dalla causa. Come primo soccorso, ci sono semplici passaggi che puoi eseguire, come ad esempio:

1. Respirazione a labbra socchiuse

Questa è la tecnica più semplice per alleviare la mancanza di respiro o la mancanza di respiro. Tutto quello che devi fare è rilassare il collo e le spalle, inspirare attraverso il naso, quindi espirare lentamente attraverso la bocca in una posizione fischiettante. Respirazione a labbra socchiuse può aiutare ad espellere l'aria intrappolata nei polmoni. Questa tecnica è anche sicura da usare tra attività faticose, come piegarsi, sollevare oggetti pesanti o salire le scale.

2. Seduto piegato in avanti

Se sei in posizione seduta, prova a piegarti in avanti sui gomiti e a respirare normalmente. Se c'è un tavolo di fronte a te, appoggia la testa sul tavolo appoggiandoti sul braccio o sul cuscino.

3. Dormi in una posizione rilassata

Dormire su un fianco può alleviare la mancanza di respiro. Puoi fare una posizione rilassata per ridurre la mancanza di respiro sdraiandoti su un fianco. Posiziona il cuscino più in alto, in modo che la testa sia sollevata. Inoltre, metti un cuscino tra le gambe. In alternativa, puoi sdraiarti sulla schiena con un cuscino di supporto.

4. Respira usando il diaframma

Questa tecnica di respirazione viene eseguita in posizione seduta. Assicurati che le spalle, la testa e il collo siano rilassati. Metti i palmi delle mani sullo stomaco, inspira lentamente attraverso il naso e senti il ​​movimento dello stomaco mentre inspiri. Quindi, espira con la bocca come se fischiassi, ma senti anche che lo stomaco è sgonfio. Esegui questa tecnica per almeno 5 minuti.

L'importanza dei cambiamenti nello stile di vita per superare la mancanza di respiro

Se la mancanza di respiro a causa dell'obesità, dovresti anche apportare modifiche allo stile di vita per eliminare questa condizione. Se un'allergia provoca mancanza di respiro, identificare l'allergene il più possibile ed evitarlo. Il resto, il trattamento della mancanza di respiro dipenderà dalla malattia che lo causa. Per le persone con malattie polmonari o cardiache, ad esempio, evitare il fumo e la possibilità di diventare fumatori passivi. Se necessario, consulta il tuo stato di salute con uno specialista. Per saperne di più sulla causa della mancanza di respiro, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play.

messaggi recenti