È il momento giusto per fare sesso dopo il cesareo

Le persone potrebbero pensare che avere rapporti dopo il taglio cesareo non abbia problemi con l'attività sessuale perché non ci sono molti danni all'area vaginale. Tuttavia, questa ipotesi non è del tutto vera. Le donne che si sottopongono a taglio cesareo generalmente hanno difficoltà sessualmente, soprattutto nel primo periodo postpartum. Uno studio ha mostrato che entrambe le donne che hanno partorito per via vaginale e cesareo hanno riportato problemi sessuali nei primi tre mesi dopo il parto. [[Articolo correlato]]

Quando va bene fare sesso dopo un taglio cesareo?

In realtà, non c'è un momento preciso per tornare all'attività sessuale dopo un taglio cesareo. Dopo un taglio cesareo, di solito rimarrai in ospedale per 2-4 giorni. Sebbene il periodo di recupero postoperatorio sia relativamente breve, le donne generalmente aspettano tra le 4-6 settimane prima di iniziare una relazione con un partner. Anche se potresti riscontrare meno sanguinamento con un taglio cesareo, ci vorranno comunque circa 6 settimane prima che la cervice si chiuda completamente. Alcune donne potrebbero sentirsi pronte a riprendere il rapporto sessuale prima di altre, ma dovresti fare di nuovo sesso solo dopo aver ottenuto il via libera dal tuo ostetrico e quando ti senti a tuo agio. I medici generalmente ti consiglieranno di tornare al sesso dopo un taglio cesareo quando l'utero si è ripreso. L'utero di una donna impiega circa 6 settimane per tornare alle sue dimensioni normali e la cervice si richiude. La cervice deve chiudersi affinché il rapporto sessuale possa continuare in sicurezza. Quindi in questo lasso di tempo di guarigione, non è consigliabile avere rapporti con un partner. Leggi anche: Fare sesso dopo il parto? Questa è la cosa a cui prestare attenzione

È normale sanguinare durante il rapporto dopo un taglio cesareo?

Il sanguinamento durante il rapporto dopo un taglio cesareo può essere causato dal periodo postpartum che non è completamente terminato. Normalmente, questo sangue puerperale può uscire fino a 6 settimane dopo il parto. Se hai avuto rapporti sessuali durante quel periodo, allora non è impossibile che il sangue che esce sia sangue postpartum. Infatti, se il sangue che fuoriesce è poco, allora potrebbe trattarsi solo di un graffio sulla parete vaginale durante il rapporto. Tuttavia, se l'emorragia si verifica molto ed è accompagnata da dolore, consultare immediatamente un medico per assicurarsi che la causa sia chiara.

Suggerimenti per fare sesso dopo il parto cesareo

Per fare sesso dopo un parto cesareo rimane sicuro e si sente a proprio agio, puoi provare alcuni di questi suggerimenti:

1. Calmare la mente

Per non stressarti quando vuoi fare sesso, dovresti fare attività che possono calmare la mente come fare un bagno caldo o ascoltare canzoni. Evita le cose che possono disturbare la tua mente e concentrati sul tuo partner.

2. Fai i preliminari prima di fare sesso

Per essere più rilassato durante il sesso, chiedi al tuo partner di massaggiarti prima la schiena o la vita. Se la vagina è ancora secca, chiedi al tuo partner di farlo preliminari per ridurre il dolore durante la penetrazione sessuale.

3. Scegli una posizione sessuale sicura e confortevole

Scegli una posizione sessuale sicura, ad esempio non esercitare troppa pressione sull'area intorno allo stomaco. La posizione sessuale consigliata dopo il taglio cesareo è una posizione laterale o una penetrazione da dietro. Anche la posizione seduta o stare su un partner è una posizione che puoi scegliere. Leggi anche: Questa è la posizione sessuale che piace alle donne, garantite per fare orgasmi veloci

4. Fai gli esercizi di Kegel

Per aiutare il processo di recupero postoperatorio in modo che il sesso dopo il taglio cesareo possa essere più confortevole, puoi iniziare a fare regolarmente gli esercizi di Kegel. Citati dalla Mayo Clinic, oltre ad allenare i muscoli vaginali, gli esercizi di Kegel possono anche allenare i muscoli dell'intero bacino. La resistenza dei muscoli pelvici può influenzare le prestazioni durante il sesso.

Quando è un buon momento per la pianificazione familiare dopo la fine del parto?

Il momento per iniziare la pianificazione familiare dopo il parto per ogni madre è diverso. Dipende dalla prontezza e dalla routine di allattamento al seno del bambino dopo la nascita. Se non vuoi avere un altro bambino nel prossimo futuro, dovresti iniziare la pianificazione familiare già da 3-4 settimane dopo il parto. Puoi anche consultare un medico quando viene effettuato un controllo delle nascite dopo 6 settimane dal parto per assicurarti. In questo modo, il medico può determinare la pianificazione familiare appropriata in base alle condizioni del corpo e al processo di nascita, normale o cesareo.

Quando dovresti consultare un medico?

Alcune donne sperimentano disfunzioni sessuali dopo un taglio cesareo. Se ritieni che il sesso non sia normale o doloroso, dovresti consultare immediatamente un medico. Allo stesso modo, quando senti dolore o sanguinamento ai punti durante il rapporto. In linea di principio, nel tempo, la madre dovrebbe sentirsi meglio, non peggio. Se la cicatrice è dolorosa, è segno che qualcosa non va. Questi problemi possono presentarsi sotto forma di punti aperti, sensazione di dolore, arrossamento o gonfiore. Questa condizione dovrebbe essere tenuta d'occhio perché potrebbe essere un segno di infezione. La cosa da ricordare è che le condizioni di ogni donna dopo un parto cesareo sono diverse. Pertanto, è importante comunicare apertamente tra loro. Se hai problemi legati al sesso dopo un taglio cesareo, non aver paura o esita a parlare con il tuo medico. Se vuoi consultare direttamente un medico, puoi chatta medico sull'app per la salute della famiglia SehatQ.Scarica l'app ora su Google Play e sull'Apple Store.

messaggi recenti