Riconoscere la differenza tra le vitamine idrosolubili e liposolubili

L'assunzione di vitamine può essere un must per le persone con elevata mobilità e attività. Sei uno di loro? In tal caso, prova a identificare prima le vitamine idrosolubili e le vitamine liposolubili. Le vitamine idrosolubili e liposolubili sono termini per descrivere come il corpo assorbe queste vitamine. In questo articolo, SehatQ esaminerà specificamente la vitamina A.

Vitamine idrosolubili

Secondo gli esperti, le vitamine idrosolubili o vitamine idrosolubili è un tipo di vitamina che può dissolversi nei liquidi e può essere assorbita dai tessuti del corpo il prima possibile. Ecco perché il corpo ha bisogno di assumere costantemente vitamina A perché non viene immagazzinata dal corpo. Cosa succede quando c'è un eccesso di vitamine idrosolubili? Il corpo lo espellerà sotto forma di urina. Questo è anche un allarme che le vitamine in eccesso non sono effettivamente buone. Per la vitamina A, in realtà la forma può essere sotto forma di vitamine idrosolubili e vitamine liposolubili. Oltre alla vitamina A, altri tipi di vitamine che sono anche idrosolubili e i loro ruoli includono:
  • Vitamina B1: il sistema nervoso del corpo
  • Vitamina B2: vista e pelle sana
  • Vitamina B3: metabolismo e digestione
  • Vitamina B6: produzione di globuli rossi, insulina ed emoglobina
  • Folato: metabolismo e formazione dei globuli rossi
  • Vitamina B12: nutre il sistema nervoso, la produzione di globuli rossi
  • Vitamina C: assorbimento del ferro, guarigione delle ferite, massimizzazione della funzione di difesa dell'organismo

Vitamine liposolubili

A differenza delle vitamine idrosolubili, delle vitamine liposolubili o vitamine liposolubili solubile nei grassi. Cioè, questa vitamina viene assorbita attraverso il grasso che passa attraverso l'intestino crasso. Da lì, quindi, questa vitamina viene distribuita in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno. La vitamina A fornirà i componenti attivi per creare retinolo nel corpo umano. A differenza delle vitamine idrosolubili, le vitamine liposolubili in eccesso vengono immagazzinate nel fegato e nel tessuto adiposo per un uso successivo. Dato che le vitamine liposolubili non possono essere escrete direttamente dall'organismo, se consumate in eccesso possono accumularsi nell'organismo. In effetti, non è impossibile causare avvelenamento. Quali sono i tipi di vitamine liposolubili?
  • Vitamina A: formazione di ossa e denti e vista
  • Vitamina D: mantiene lo sviluppo di ossa e denti
  • Vitamina E: antiossidante scongiurare l'infezione
  • Vitamina K: mantiene la salute delle ossa e previene la formazione di coaguli di sangue

Tipo solubile in acqua di vitamina A

Dall'elaborazione di cui sopra, possiamo comprendere il meccanismo d'azione della vitamina A idrosolubile e liposolubile. Inoltre, la vitamina A solubile in acqua è solitamente sotto forma di beta-carotene che si trova nelle verdure e nella frutta rosse, gialle e verdi. Gli esempi includono albicocche, mele, banane, more, kiwi, limoni, mango, meloni, arance e molti altri. Per quanto riguarda le verdure, la vitamina A idrosolubile può essere ottenuta da carote, spinaci, cavoli e patate dolci.

Tipi di vitamina A . liposolubile

Oltre alla vitamina A idrosolubile, è importante anche sapere dove procurarsi la vitamina A, soprattutto quelle liposolubili. Le più alte concentrazioni di vitamina A si trovano nel fegato e nell'olio di pesce. Inoltre, la vitamina A può essere ottenuta anche da latte, uova e provitamina A. Sia che si assuma l'assunzione di vitamine idrosolubili o liposolubili, la cosa più importante è assicurarsi che l'assunzione sia necessaria. Pertanto, puoi ottenere i migliori benefici dalla vitamina A.

messaggi recenti