Esistono farmaci a base di erbe varicocele davvero efficaci?

Si dice che le medicine e gli ingredienti a base di erbe siano efficaci come un modo per trattare il varicocele in modo naturale. Ma è vero che questa malattia può essere curata solo assumendo le medicine tradizionali senza doversi sottoporre ad interventi chirurgici? Se sì, quali sono le opzioni per i rimedi erboristici contro il varicocele? Controlla le seguenti informazioni.

Cos'è il varicocele

Il varicocele è una malattia degli organi riproduttivi maschili, in particolare dello scroto (la pelle che ricopre i testicoli). La malattia del varicocele è caratterizzata da vasi sanguigni ingrossati flexus pampiniforme nello scroto. La causa di un varicocele è un problema con le valvole delle vene in esse. In generale, questa condizione è la stessa delle vene varicose che si verificano nelle vene delle gambe. I varicocele generalmente richiedono un intervento chirurgico per curarli. Tuttavia, si ritiene che i seguenti ingredienti naturali siano rimedi erboristici per il varicocele senza dover subire un intervento chirurgico. Cosa sono quelli? [[Articolo correlato]]

Esistono rimedi erboristici per il varicocele?

Sfortunatamente, fino ad ora non esiste una medicina erboristica per curare il varicocele. La chirurgia è ancora l'unico modo per curare completamente le vene varicose nei testicoli. Nei casi lievi che non causano sintomi, un varicocele può migliorare da solo senza intervento chirurgico. Tuttavia, ci sono un certo numero di ingredienti a base di erbe che si dice aiutino ad alleviare i sintomi che derivano dal varicocele, vale a dire:

1. Olio di lavanda

Un modo per trattare i sintomi che insorgono a causa del varicocele in modo naturale è usare l'olio essenziale di lavanda. Uno studio del 2013 ha rivelato che l'estratto di lavanda contiene sostanze analgesiche, il che significa che può alleviare il dolore. Il varicocele a volte causa dolore scrotale. L'olio di lavanda può avere proprietà per ridurre il dolore che appare, non eliminare le vene varicose che compaiono.

2. Olio di pino

Oltre alla lavanda, si dice che anche l'olio di pino sia utile come rimedio naturale contro il varicocele. Ricerca pubblicata da Rivista della Società Tedesca di Dermatologia ha concluso che l'estratto di pino può trattare il gonfiore dovuto a problemi alle vene, come nel caso del varicocele.

3. Olio di ippocastano

Sempre dalla stessa ricerca, oltre all'olio di pino c'è anche l'olio di ippocastano ( olio di ippocastano ) che è considerato in grado di superare l'allargamento dei vasi sanguigni nelle gambe. Sebbene la sua efficacia come rimedio erboristico contro il varicocele non abbia ancora prove scientifiche, si ritiene che questo olio abbia un potenziale simile. Questo perché un varicocele è una condizione simile alle vene varicose delle gambe.

4. Olio di fiori di achillea

Un altro olio essenziale che si crede anche per trattare il varicocele è l'olio di estratto di fiori di achillea. Infatti, questo olio è stato a lungo utilizzato nella medicina tradizionale per curare le vene varicose

5. Estratto di semi d'uva

Secondo il National Institutes of Health, l'estratto di semi d'uva ( Vitis vinifera ) ha il potenziale per superare una serie di problemi di salute, uno dei quali è rappresentato dalle vene varicose. Questo può valere anche per i casi di varicocele. Tuttavia, i benefici dell'estratto di semi d'uva come rimedio a base di erbe contro il varicocele devono ancora essere ulteriormente dimostrati. Sebbene si affermi che aiuti ad alleviare i sintomi che insorgono a causa del varicocele, non ci sono ancora prove scientifiche sufficienti per supportare l'uso degli ingredienti naturali di cui sopra come rimedi naturali per il varicocele. Ulteriori ricerche dovrebbero essere fatte per dimostrare l'efficacia di questi cinque ingredienti a base di erbe nell'alleviare i sintomi del varicocele. Ecco perché, ti consigliamo comunque di consultare e sottoporti ai consigli del medico per curare il varicocele che stai vivendo. Inoltre, non dovresti sostituire il trattamento medico fornito dal medico con ingredienti a base di erbe. [[Articolo correlato]]

Effetti collaterali della fitoterapia varicocele

Oltre alle limitate prove scientifiche che lo supportano, l'uso di ingredienti naturali che si ritiene siano in grado di trattare il varicocele è anche a rischio di causare effetti collaterali, come:
  • Irritazione dello scroto
  • Reazione allergica
Inoltre, l'estratto di semi d'uva ha il potenziale per esacerbare il sanguinamento se usato da persone che assumono farmaci anticoagulanti (anticoagulanti). Pertanto, consultare sempre il proprio medico prima di decidere di utilizzare questi farmaci naturali contro il varicocele. [[Articolo correlato]]

Come curare il varicocele in modo naturale a casa

Invece di usare rimedi erboristici contro il varicocele che non sono stati chiaramente dimostrati, ci sono diversi modi per trattare i vari sintomi del varicocele in modo naturale che sono più sicuri e che puoi fare a casa, vale a dire:

1. Impacco di cubetti di ghiaccio

Segnalato da Clinica di Cleveland , Un impacco di ghiaccio sull'area scrotale può aiutare ad alleviare i sintomi di un varicocele. Metti i cubetti di ghiaccio su un asciugamano o un panno pulito: puoi usare impacchi di ghiaccio —quindi attaccalo sullo scroto per 15 minuti.

2. Indossa biancheria intima attillata

Si consiglia inoltre di indossare biancheria intima attillata o sospensorio, soprattutto quando si fanno attività fisiche come lo sport, o se si deve stare in piedi per lunghi periodi.

3. Prendi antidolorifici

Un varicocele renderà doloroso il tuo scroto. Pertanto, puoi anche assumere farmaci come acetaminofene e ibuprofene per alleviare il dolore.

4. Fai attività fisica leggera

Fare attività fisica come lo sport mira a migliorare la circolazione sanguigna. Alcuni esempi di attività di esercizio per aiutare a trattare il varicocele sono i seguenti:
  • Passeggiare tranquillamente
  • Bicicletta
  • Nuoto
  • Yoga
Tuttavia, durante il periodo di guarigione, eseguire le attività di esercizio di cui sopra con una leggera intensità. Consultare prima il proprio medico su questo.

5. Mangia cibo nutriente

Il cibo può anche essere un compagno sicuro per i farmaci contro il varicocele. Le persone con varicocele sono incoraggiate a mangiare cibi contenenti potassio, come:
  • Patata
  • Verdure a foglia verde scuro
  • Salmone
  • Tonno
  • mandorle
  • Pistacchi
Gli alimenti ricchi di potassio servono a prevenire la ritenzione di liquidi che può peggiorare il varicocele. Le persone con varicocele dovrebbero anche mangiare cibi che contengono flavonoidi (spinaci, peperoni, broccoli, mele, ecc.) per aiutare a migliorare la circolazione sanguigna Inoltre, mangiare cibi che contengono fibre (cereali integrali, fagioli, pomodori, ecc.) per prevenire difficoltà movimenti intestinali (BAB) alias costipazione. Perché la stitichezza ti farà spingere forte durante i movimenti intestinali e questo può aggravare il varicocele. [[Articolo correlato]]

Quando fare un intervento chirurgico?

Se il varicocele che provi è entrato nella categoria grave, la chirurgia è l'unico modo per trattare la condizione prima che peggiori. Ci sono tre tipi comuni di chirurgia, vale a dire:
  • Laparoscopia
  • embolizzazione
  • Chirurgia aperta

Note da SehatQ

Il varicocele è una malattia che può avere un impatto negativo sulla salute riproduttiva maschile se non trattata immediatamente. Questi effetti avversi vanno dal restringimento testicolare all'infertilità. Pertanto, consultare immediatamente un medico se si verificano sintomi che indicano queste condizioni invece di utilizzare rimedi erboristici contro il varicocele che non sono stati clinicamente dimostrati. Se sei preoccupato per i sintomi che stai riscontrando, puoi anche utilizzare le funzionalità chiacchiere dal dottore nell'applicazione per la salute della famiglia SehatQ per scoprire la soluzione. Scarica subito l'applicazione SehatQ App Store e Google Play.

messaggi recenti