Neurologia e i tipi di malattie che studia

La neurologia è una branca della scienza che si occupa specificamente del sistema nervoso umano. A partire dalla prestazione alla malattia di accompagnamento. Il sistema nervoso umano stesso è molto complesso e ha un ruolo molto significativo nella regolazione e nel coordinamento di tutti i movimenti del corpo. Il sistema nervoso umano è costituito da due parti principali, vale a dire:
  • Il sistema nervoso centrale, costituito dal cervello e dal midollo spinale.
  • Sistema nervoso periferico, che è un elemento nervoso in tutto il corpo, come negli occhi, nelle orecchie, nella pelle, ad altri recettori sensoriali.
I medici che trattano la neurologia sono chiamati neurologi o neurologi. Quali sono i problemi nervosi che questo specialista può trattare? Quali malattie può consultare un neurologo?

Cosa può fare un neurologo?

Fondamentalmente, tutti i problemi neurologici sono l'ambito di questo specialista. Puoi consultare un neurologo se hai sintomi di una malattia correlata al cervello, al midollo spinale o ai nervi periferici. Se la funzione della vista, dell'olfatto o del tatto sperimentata da una persona ha problemi, può anche ottenere un esame neurologico. Inoltre, i problemi con i nervi che possono essere esaminati da un neurologo sono:
  • Disturbi della coordinazione
  • Sperimentare la debolezza muscolare
  • stordito
  • Cambiamenti nella sensazione (ad esempio, frequente sensazione di intorpidimento o formicolio)
  • Mal di testa frequenti.
Anche se ti viene diagnosticato un disturbo neurologico, un neurologo non è autorizzato a eseguire la procedura chirurgica. Se si ritiene che il tuo problema neurologico debba essere risolto sul tavolo operatorio, allora ti indirizzerà a un neurochirurgo o cosiddetto neurochirurgo. Invece, le azioni che un neurologo può intraprendere sono:
  • Controlla le tue capacità di parlare e vedere per la salute mentale
  • Metti alla prova la tua forza, i tuoi riflessi e la coordinazione del corpo
  • Assicurati che il tuo senso del tatto funzioni ancora o meno.
Per confermare la diagnosi, a volte un neurologo può anche chiederti di eseguire ulteriori test a seconda dei sintomi che stai riscontrando. Questi esami, come esami del sangue, esami delle urine e test di scansione (raggi X, TAC o risonanza magnetica) su parti del cervello o del midollo spinale. Altre azioni che vengono eseguite in modo identico dai neurologi sono:

1. Puntura lombare

Questa procedura neurologica viene eseguita per controllare il liquido spinale. Una puntura lombare è una procedura per prelevare un campione di liquido del midollo spinale inserendo un ago speciale dopo aver applicato un anestetico locale nell'area da campionare.

2. Prova di trazione

Questa procedura neurologica viene eseguita iniettando un medicinale liquido chiamato Tensilon per vedere come reagiscono i muscoli in seguito. Questo test è consigliato a quelli di voi che manifestano i sintomi di una malattia neurologica chiamata miastenia grave.

3. Elettromiografia (EMG)

L'elettromiografia è necessaria per rilevare l'attività elettrica tra il sistema nervoso centrale (cervello o midollo spinale) e il sistema nervoso periferico. Un esame EMG può essere scomodo per alcune persone perché questa procedura viene eseguita inserendo uno strumento speciale nel muscolo. Tuttavia, l'EMG può rilevare la presenza o l'assenza di anomalie nel sistema nervoso nel suo insieme. Prima di eseguire questa procedura, un neurologo ti consiglierà di non assumere anticoagulanti.

4. Elettroencefalografia (EEG)

Un EEG o elettroencefalografia sono elettrodi che vengono attaccati alla testa. Questa procedura rileva l'attività elettrica nel cervello. Anomalie cerebrali che possono essere rilevate dall'EEG, tra cui infiammazione cerebrale, tumori, lesioni, disturbi psichiatrici e determinare la causa delle convulsioni che stai riscontrando. A differenza dell'EMG, il test EEG non provoca alcun disagio. Infatti, non poche persone poi si addormentano nel bel mezzo del test che di solito richiede fino a un'ora. [[Articolo correlato]]

Quali malattie vengono trattate dai neurologi?

Le malattie trattate dai neurologi sono quelle che si verificano nel cervello, nel midollo spinale e nel sistema nervoso nel suo insieme. Le malattie in questione includono:
  • ictus
  • Epilessia
  • Mal di testa ed emicrania
  • Tumore cerebrale
  • Aneurisma cerebrale
  • Neuropatia periferica
  • Disturbi del ritmo del sonno
  • Malattie neurogenerative, come il Parkinson e l'Alzheimer
  • Malattie neuromuscolari, come miastenia grave, sclerosi multipla e sclerosi laterale amiotrofica (SLA)
  • Infezioni del sistema nervoso, come encefalite, meningite, HIV.
Si prega di notare che gli specialisti di neurologia hanno anche sub-specialisti o bambini come sub, vale a dire sub neuromuscolare, sub mal di testa, epilessia, neuropsichiatria e altri. Se non sei sicuro di quale sottospecialità andare, è meglio visitare prima un neurologo generale come via di mezzo. puoi farlo anche tu consultare direttamente un medico sulle malattie neurologiche attraverso l'applicazione per la salute della famiglia SehatQ. Come, scarica ora su App Store e Google Play .

messaggi recenti