La seconda pubertà risulta essere vissuta sia dagli uomini che dalle donne, queste le caratteristiche

Quando senti il ‚Äč‚Äčtermine seconda pubertà, cosa ti viene in mente? Di solito, questo termine è sinonimo di uomini sulla quarantina che improvvisamente o impulsivamente fanno cose che sono considerate "realmente" come barare, comprare cose costose che non sono necessarie o lasciare il lavoro senza una ragione apparente. In realtà, il termine seconda pubertà in sé non è un termine medico. Spesso definita come una crisi di mezza età, questa condizione è in realtà un insieme abbastanza complesso di sintomi psicologici. Per alcuni, la seconda pubertà può essere divertente e positiva. Ma per altri, questo periodo può portare alla depressione o ad altri disturbi mentali.

Seconda pubertà, cos'è veramente?

La seconda pubertà ha un significato molto diverso dalla pubertà o "prima pubertà". Se durante la pubertà la maggior parte dei cambiamenti che si verificano sono influenzati dagli ormoni, nella seconda pubertà si riferiscono tutti a condizioni psicologiche. Tuttavia, la seconda pubertà non è un termine medico e non può essere utilizzata come diagnosi. Questo termine è usato solo per descrivere la crisi che si verifica principalmente nelle persone di età compresa tra 40-50 anni. Inoltre, non solo gli uomini possono sperimentare la seconda pubertà. Le donne possono sperimentare la stessa cosa. A queste età, molte persone sperimentano una crisi psicologica in se stesse perché hanno o sperimenteranno cose significative che cambiano la vita. Esempi di cambiamenti significativi che si verificano a questa età includono:
  • I bambini che sono entrati in un'età più matura, come iniziare ad andare all'università e devono uscire di casa
  • Un compleanno che significa che non ti senti più come se avessi 20 o 30 anni
  • Uno dopo l'altro, i genitori e i propri cari sono morti
Inoltre, quando si entra nell'età di 40 anni o di mezza età come 50 anni, una persona tende a mettere in discussione molti dei suoi successi finora. In questi momenti, si ritiene che il livello di felicità raggiunga il suo punto più basso, per poi risalire di nuovo quando si entra nella vecchiaia. Se viene paragonato, il grafico della felicità umana ha la forma della lettera U, con l'età di 40-50 anni nel punto più basso. Si dice anche che questo sia uno dei fattori che inducono le persone di queste età a vivere una crisi e continuano a farle cercare vari modi per rimanere pertinenti e felici.

Caratteristiche di chi sta attraversando la seconda pubertà

Quali sono allora le caratteristiche di una persona che entra nella seconda fase della pubertà? Nelle donne e negli uomini, risulta che le caratteristiche possono essere diverse, come di seguito.

1. Seconda pubertà negli uomini

Lo stereotipo che si sviluppa sulla seconda pubertà negli uomini è che gli uomini diventano più civettuoli o testardi quando entrano in questa fase. Per alcune persone, questo può effettivamente accadere. Tuttavia, non tutti gli uomini mostrano gli stessi tratti. Per gli uomini, l'età di 40-50 anni è l'età per dimostrare il successo. Vogliono essere visti come un successo, anche se il risultato effettivo che ottengono è ancora inferiore a quello che erano soliti immaginare. Per dimostrare questo risultato, ognuno può intraprendere azioni diverse. Alcuni lo mostrano acquistando una nuova auto, altri vestendosi o in uno stile più contemporaneo, e alcuni potrebbero non mostrare alcun cambiamento.

2. Seconda pubertà nelle donne

Nel frattempo, per le donne, la seconda pubertà è il momento in cui mettono in discussione il loro scopo futuro nella vita. Questa età è l'età in cui i bambini crescono e iniziano a uscire di casa o non interagiscono più molto con i genitori. Per alcune madri, questo può sollevare la domanda: "Allora cosa dovrei fare?". D'altra parte, ci sono anche donne che sentono che la loro carriera non può più svilupparsi. Questo li rende pigri nel venire alla riunione e hanno le loro preoccupazioni per le loro condizioni finanziarie. Oltre alle caratteristiche di cui sopra, anche la seconda pubertà può innescare la stessa cosa, sia negli uomini che nelle donne, ovvero l'emergere di un'elevata curiosità. A questa età, diventano più curiosi di se stessi e del mondo che li circonda. Se gestita correttamente, questa curiosità può trasformarsi in opere o creatività. Inoltre, facendo cose che li rendono curiosi, possono ottenere nuove opportunità redditizie e divertenti per la loro vita in futuro. [[Articolo correlato]]

Quando la seconda pubertà porta alla depressione

Non tutti passano bene la mezza età. Quando la felicità è al minimo, gli umani tendono a mettere in discussione le loro scelte di vita. Alla fine, ti pentirai della tua carriera, anche dell'amore e del tuo partner. Se lasciata accumulare e non risolta, questa condizione può portare alla depressione. Questo è un segno se la seconda pubertà porta effettivamente a disturbi mentali.
  • Quindi nessun appetito o appetito aumenta drasticamente
  • Difficoltà a dormire o dormire troppo, finché il corpo non si sente stanco e debole
  • Mi sento pessimista e senza speranza
  • Spesso si sentono a disagio, ansiosi, facilmente tristi e irritabili
  • Sentirsi in colpa e senza valore
  • Non riesco più a sentirmi felice facendo cose felici, come gli hobby
  • Pensare di suicidarsi o anche tentare di suicidarsi
  • Il corpo si sente male, vertigini, mal di stomaco e non va via anche se è stato trattato
Se tu o qualcuno intorno a te sperimentate i sintomi di cui sopra, dovreste cercare immediatamente un aiuto professionale. Consultare uno psicologo o uno psichiatra può essere un passo che ti aiuterà a superare questo momento difficile.

Inoltre, parla dei tuoi problemi con le persone più vicine a te e non tenerli per te. In questo modo, il tuo fardello sembrerà un po' più leggero.

messaggi recenti

$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found