8 fasi comuni dello sviluppo familiare

Che ce ne rendiamo conto o no, ogni famiglia sperimenta lo sviluppo della maturità proprio come gli esseri umani individualmente. Questa condizione è anche conosciuta come la fase dello sviluppo familiare che può essere suddivisa a grandi linee in otto fasi. La fase di sviluppo della famiglia è una sfida emotiva e intellettuale che una famiglia deve affrontare. Una famiglia si svilupperà in termini di età del matrimonio e l'aggiunta di nuovi membri della famiglia attraverso la presenza della prole. I membri della famiglia dovrebbero imparare abilità in ogni fase dello sviluppo familiare. Il problema è che non tutte le fasi della famiglia possono essere superate senza problemi, soprattutto se ci sono situazioni che gravano sulla famiglia, come problemi finanziari, malattie croniche che attaccano i membri della famiglia, fino alla morte.

Conoscere le fasi dello sviluppo familiare

La fase di sviluppo della famiglia inizia quando la coppia inizia una nuova vita nel matrimonio e termina quando entrano nella categoria degli anziani. In dettaglio, le seguenti sono le fasi dello sviluppo familiare secondo Duvall (uno psicologo) che attraversano quasi tutte le famiglie del mondo:

1. La fase delle coppie sposate e non hanno figli (inizio famiglia)

In questa fase, uomini e donne si adatteranno reciprocamente alla natura di ogni individuo che si è appena sposato. I compiti di sviluppo in questa fase sono:
  • Promuovere relazioni intime e soddisfacenti
  • Discutere la visione e la missione della famiglia, compresi i piani per avere figli o posticiparli
  • Mantieni buoni rapporti con ogni famiglia di marito e moglie.

2. Fase di nascita del primo figlio (famiglia portatrice di figli)

Questa fase si verifica quando marito e moglie aspettano il loro primo figlio. Questa fase dello sviluppo familiare durerà fino alla nascita del bambino e fino a 30 mesi di età. I compiti di sviluppo in questa fase sono:
  • Prepararsi ad essere un genitore
  • Adattarsi seguendo il ruolo di un nuovo genitore
  • Mantieni una relazione soddisfacente con il tuo partner.

3. Famiglie con bambini in età scolare (famiglie con bambini in età prescolare)

Questa fase dello sviluppo familiare inizia quando il bambino ha tra i 2,5 e i 5 anni. In questa fase, alcune famiglie stanno anche iniziando ad avere un secondo figlio, quindi i genitori devono dividere la loro attenzione tra la preparazione dei bisogni dei bambini in età scolare e i bisogni del loro secondo figlio che è ancora un bambino. In questa fase, i tuoi doveri di genitore sono:
  • Garantire la sicurezza di ogni membro della famiglia
  • Aiutare i bambini a socializzare
  • Adattarsi al neonato soddisfacendo i bisogni degli altri bambini
  • Mantenere relazioni sane, sia all'interno della famiglia che con la comunità
  • Time sharing per singoli, coppie e bambini.

4. Famiglie con bambini in età scolare (famiglie con bambini)

Questa fase familiare è probabilmente la fase di sviluppo con l'attività più intensa. Attualmente, il figlio maggiore avrà un'età di 6-12 anni con un'attività solida, così come i genitori che devono lavorare o svolgere attività con una propria agenda. Il compito dei genitori in questa fase è simile alla quarta fase, ad esempio, aiutare i bambini ad adattarsi all'ambiente e mantenere l'intimità con i loro partner. Nel frattempo, un altro compito aggiuntivo è quello di prepararsi ai crescenti bisogni e al costo della vita.

5. Famiglie con adolescenti (famiglie con adolescenti)

Gli adolescenti qui sono bambini di età compresa tra 13 anni e 19-20 anni. Questa fase dello sviluppo familiare può essere più breve se il primo figlio adolescente decide di vivere separatamente dai genitori, ad esempio ricevendo un'istruzione fuori città. Oltre a mantenere l'armonia familiare, questa fase dello sviluppo familiare sfida anche i genitori a costruire una buona comunicazione con i propri figli. I genitori devono dare libertà ai figli, ma anche responsabilità in base all'età e alle capacità del bambino.

6. Famiglie con figli maggiorenni (lancio delle famiglie del centro)

Questa fase dello sviluppo familiare inizia quando il primo figlio decide di lasciare la casa dei genitori. Pertanto, i genitori hanno il compito di aiutare i bambini a essere indipendenti mentre riorganizzano il loro ruolo in famiglia con i restanti membri della famiglia.

7. Famiglia di mezza età (famiglie di mezza età)

Questa fase familiare entra nel periodo finale quando l'ultimo figlio ha lasciato la casa o i genitori si avvicinano alla pensione. In questa fase, il tuo compito principale è mantenere la salute con uno stile di vita sano, una dieta equilibrata, un'attività fisica regolare, goderti la vita, mantenendo l'armonia con il tuo partner.

8. Famiglia anziana

Infine, la fase di sviluppo familiare entrerà nella categoria degli anziani quando marito e moglie andranno in pensione fino alla morte di uno di loro. È in questo momento che marito e moglie hanno il compito di prendersi cura l'uno dell'altro e di mantenere buoni rapporti con i bambini e le comunità sociali. Quando lo stadio dello sviluppo familiare non è stato raggiunto, informarsi sui compiti di sviluppo familiare non realizzati e sugli ostacoli al motivo per cui questi compiti non sono stati realizzati. [[Articolo correlato]]

Mantenere la famiglia armoniosa

Percorrere le tappe dello sviluppo familiare non è certo sempre facile. Potrebbero verificarsi vari conflitti. Per mantenere una famiglia armoniosa, è necessario fare quanto segue:
  • Comunicare
  • Priorità alla famiglia
  • Rispetto reciproco
  • Condividere storie
  • Passare del tempo insieme
  • Apprezzatevi a vicenda
  • Aiuto reciproco
  • Affronta bene i problemi.
Avere una famiglia armoniosa può creare felicità insieme in modo che la vita sembri più bella.

Note da SehatQ

Le otto fasi dello sviluppo familiare di cui sopra sono generalmente superate dalla maggior parte delle famiglie in Indonesia. Comprendendo queste fasi, si spera che tu possa affrontarle in modo più preparato in futuro.

messaggi recenti