Comprensione del tipico processo di fermentazione del tempe indonesiano che è stato in tutto il mondo

Il tempe è un alimento tradizionale indonesiano a base di semi di soia cotti fermentati. Il processo di fermentazione del tempeh richiede una muffa o un fungo che rende il tempeh chiamato Rhizopus oligosporus. Il micelio bianco del fungo serve ad unire i semi di soia in una massa solida. Questo è un pezzo di tempeh intero che possiamo riconoscere.

Processo di fermentazione Tempe

Il processo di fermentazione del tempe può variare da un produttore all'altro. Sebbene i funghi per la preparazione del tempeh utilizzati siano gli stessi, i passaggi per realizzarli possono essere diversi l'uno dall'altro. Questo processo può anche produrre diversi prodotti finali. Fondamentalmente, il processo di fermentazione del tempeh richiede una serie di passaggi, come l'idratazione dei semi di soia, la maturazione parziale, l'acidificazione, la pelatura, l'essiccazione superficiale, l'inoculo con lo starter, il confezionamento in confezioni e l'incubazione (fermentazione). La ricerca sul processo di produzione del tempeh è stata condotta da Noriyuki Okada, un ricercatore del National Food Research Institute of Japan. Questa ricerca è stata condotta presso uno dei produttori di tempe a Bogor. Il processo di fermentazione del tempeh descritto sulla base dei risultati dello studio è il seguente:
  1. Prima di tutto, i semi di soia vengono prima lavati per pulire le pietre e lo sporco che si attacca.
  2. Inoltre, il processo di idratazione viene effettuato facendo bollire i semi di soia semicotti in un tamburo in modo che possano assorbire quanta più acqua possibile.
  3. Dopo la bollitura, i semi di soia vengono messi a bagno in acqua per una notte in modo che crescano i batteri tempe che producono acido lattico. Questo viene fatto per ottenere condizioni di acidità adatte alla crescita dei funghi che producono tempeh. L'acido lattico e l'abbassamento del valore del pH svolgono un ruolo importante nel prevenire la crescita di batteri indesiderati.
  4. Il prossimo è il processo di spellatura della pelle di soia a mano o calpestandola con i piedi nell'acqua. Il peeling ha lo scopo di facilitare la penetrazione del micelio del fungo che produce tempe in ogni seme di soia.
  5. Dopo aver pulito dalla pelle, i semi di soia vengono bolliti di nuovo fino all'ebollizione.
  6. I semi di soia vengono quindi scolati e raffreddati prima che venga effettuato il processo di fermentazione del tempeh.
  7. Dopo che i semi di soia si sono un po' raffreddati, si avvia il processo di fermentazione o inoculazione utilizzando il residuo di farina di tapioca che contiene il fungo che produce il tempeh.
  8. Successivamente, l'imballaggio viene eseguito utilizzando plastica o foglie di banana.
  9. Dopo il confezionamento, il tempeh viene lasciato per 1-2 giorni a temperatura ambiente per il processo di incubazione in modo che i semi di soia siano pieni di micelio bianco del fungo che produce tempeh.
  10. Tempe è pronto per l'uso.
Oltre agli esempi sopra, ci sono ancora varie variazioni dei passaggi nel processo di preparazione del tempeh. Ad esempio, oltre alla bollitura, i semi di soia possono anche essere messi a bagno a lungo per rendere più facile sbucciare la pelle. Questo processo può essere eseguito prima o dopo il processo di acidificazione. Inoltre, i funghi per la preparazione del tempeh possono anche essere lievito commerciale, lievito tradizionale (usar) o per coltura Rhizopus oligosporus puro ottenuto con moderne tecniche di fermentazione. La durata della fase di incubazione nel processo di fermentazione del tempeh può variare, variando da 24-72 ore. Il materiale di avvolgimento ha anche molte scelte, vale a dire foglie di banana, foglie di waru, foglie di teak, plastica o altro. È importante sottolineare che l'involucro consente la circolazione dell'aria perché il fungo che produce tempeh richiede ossigeno per crescere durante la fermentazione della soia. Diversi tipi di involucri possono anche produrre diversi aspetti e gusti di tempeh. [[Articolo correlato]]

Benefici per la salute del tempeh

Oltre ad essere facile da ottenere e conveniente, il tempeh è un alimento altamente nutriente che ha molti vantaggi. Ecco alcuni dei benefici del tempeh che devi conoscere.
  • Mantenere la pressione sanguigna
  • Controlla il colesterolo
  • Aiuta a superare il problema dell'insulino-resistenza
  • Proteggi il cuore
  • Migliora la salute delle ossa
  • Allevia l'infiammazione
  • Aiuta ad alleviare vampate di calore (caldo) a causa della menopausa.
Tempe ha un alto contenuto di grassi insaturi e nessun colesterolo. Tempe può anche aiutare a soddisfare le esigenze nutrizionali di quelli di voi che seguono una dieta vegetariana. Il motivo è che il tempeh contiene il 20% di proteine ​​che possono sostituire le proteine ​​animali. Il tempe è anche una fonte vegetale per soddisfare il fabbisogno di vitamina B12, spesso difficile da trovare anche in una dieta vegetariana. Se hai domande sui problemi di salute, puoi chiedere al tuo medico direttamente sull'applicazione per la salute della famiglia SehatQ gratuitamente. Scarica subito l'app SehatQ dall'App Store o da Google Play.

messaggi recenti