Riconoscere la paura e come liberarsene

La paura è un'emozione naturale, potente e scatena reazioni lotta o fuga dal corpo. Quando inorridita, una persona diventa più consapevole di una possibile minaccia o pericolo. Sia le minacce fisiche che quelle fisiologiche possono scatenare la paura. Inoltre, la paura può anche essere un sintomo di problemi psicologici come attacchi di panico, ansia sociale, fobie, ecc disturbo post traumatico da stress.

Combinazione di reazioni corporee ed emotive

Quando una persona è inorridita, c'è una combinazione di reazioni corporee (biochimico) così come le risposte emotive. La descrizione è:
  • Reazioni biochimiche

La paura è un'emozione naturale che fa parte del meccanismo di sopravvivenza. Di fronte a determinate minacce, il corpo risponderà in modi specifici. Reazioni fisiche che compaiono come sudorazione, battito cardiaco accelerato, livelli di adrenalina che fanno aumentare la vigilanza. Questa risposta fisica è anche conosciuta come lotta o fuga. Il corpo si preparerà a combattere o fuggire. Questa reazione biochimica avviene automaticamente ed è molto importante per l'autodifesa umana.
  • Reazione emotiva

D'altra parte, le reazioni emotive alla paura variano notevolmente da persona a persona. L'orrore coinvolge alcune delle stesse reazioni chimiche nel cervello come quando si provano altre emozioni umane di base come la felicità e l'entusiasmo. Ecco perché a volte le persone amano avere paura. Guarda quanti amanti dei film horror, persone disposte a pagare una fortuna per farlo bungee jumping, agli sport estremi. In realtà cercano la sensazione di paura perché genera adrenalina. [[Articolo correlato]]

Quali sono le reazioni che sorgono?

Sebbene ognuno possa rispondere alla paura in modi diversi, in generale le reazioni che appariranno sono:
  • Dolore al petto
  • tremante
  • La bocca si sente secca
  • nausea
  • Battito cardiaco accelerato
  • Fiato corto
  • Un sudore freddo
Oltre alle reazioni fisiche di cui sopra, ci sono anche risposte fisiologiche. Gli esempi includono sentirsi sopraffatti, arrabbiati e fuori controllo. Se questo ha raggiunto un livello preoccupante e continua a verificarsi, potrebbe essere necessario consultare un medico.

Cause di paura

La paura è una delle emozioni più complesse. Alcuni si sentono spaventati a causa di traumi o esperienze spiacevoli in passato, altri hanno diversi fattori scatenanti. Ecco perché la reazione alla paura in ogni individuo può essere diversa. Alcune delle cose che spesso scatenano l'orrore includono:
  • Determinate situazioni o oggetti come la paura di ragni, serpenti, altezze, volo in aereo
  • Cosa accadrà in futuro
  • Eventi che esistono nell'immaginazione
  • Il vero pericolo minaccia dall'ambiente
Cioè, il motivo per cui qualcuno ha paura può verificarsi a causa di una forma naturale di autodifesa. Ma d'altra parte, c'è anche un senso di orrore innescato da esperienze traumatiche del passato.

Come sbarazzarsi della paura eccessiva

Ci sono momenti in cui la paura colpisce così all'improvviso che non sai cosa fare. Ma ci sono anche paure che si manifestano lentamente, come la paura della morte o del futuro. Quando si verifica una situazione come questa, ci sono diverse cose che puoi fare.

1. Respira regolarmente

La paura rende la tua mente annebbiata e il tuo respiro affannoso. In momenti come questi, non cercare di combattere le tue paure, ma senti i sentimenti che sorgono. Ammetti di essere spaventato e in preda al panico. Metti le mani sullo stomaco e cerca di respirare regolarmente. Questo renderà il corpo più calmo e la mente più chiara.

2. Affronta la paura

Qualunque cosa scateni la tua paura, non cercare di scappare. Più cerchi di evitarlo, maggiore è la paura. Affrontare la fonte della tua paura eliminerà gradualmente la tua paura. Ad esempio, se hai paura dei cani, puoi provare ad accarezzare i cani di altre persone. Quando lo fai, la tua paura dei cani scomparirà.

3. Prova a pensare in modo positivo

La paura può nascere da pensieri negativi. Quindi cerca di pensare sempre positivo. Immagina che andrà tutto bene. La maggior parte delle cose che temiamo in realtà non accadono il più delle volte.

4. Riposati a sufficienza, mangia cibi sani e fai esercizio

Se sei preoccupato per il futuro e questo rende la tua mente ansiosa, fai cose semplici come dormire a sufficienza, seguire una dieta sana e fare esercizio regolarmente. Queste semplici cose possono aiutare a ridurre la paura e l'ansia dalla tua mente.

5. Non aver paura di sbagliare

La paura di sbagliare spesso crea paura e ansia. Tieni presente che nessuno è perfetto, quindi non tirarti indietro quando vuoi fare qualcosa di nuovo perché hai paura di sbagliare. Cerca solo di fare il meglio che puoi.

6. Dillo ad altre persone

Raccontare agli altri della tua paura la farà andare via. Puoi parlare con amici, familiari o anche uno psicologo. Quando lo fai, ti sentirai come se un grosso peso fosse stato sollevato dalle tue spalle.

Quando dovresti vedere un dottore?

Segni di paura che devono essere esaminati da un esperto sono quando interferisce con le attività quotidiane. Quindi, il medico eseguirà un esame fisico e test di laboratorio per determinare se questa paura e ansia sono correlate a determinate condizioni mediche o meno. Inoltre, il medico ti chiederà dei sintomi come quando hai iniziato a sentirlo, l'intensità e la situazione scatenante. A seconda della condizione, il medico può ottenere una diagnosi come un problema di ansia o una fobia. Alcuni tipi di disturbi d'ansia con caratteristiche di paura includono:
  • Agorafobia
  • Attacco di panico
  • Disturbo post traumatico da stress
  • Disturbo d'ansia da separazione
  • fobia specifica
  • Ansia sociale
Per affrontarlo, generalmente un medico o un esperto di salute mentale cercherà di fare una terapia cognitivo comportamentale. Il trucco è incontrare lentamente l'innesco della paura in modo che la risposta diventi più familiare. Questo deve essere fatto gradualmente sotto la supervisione del terapeuta. Queste tecniche di esposizione variano. Alcuni sono fatti gradualmente, altri sono fatti facendo dimenticare a qualcuno la loro fobia. L'obiettivo è che qualcuno non provi più ansia e panico eccessivi. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Le persone che sperimentano questo tipo di condizione possono anche esercitarsi a sostituire i pensieri negativi con quelli positivi, applicando tecniche di gestione dello stress e non meno importanti per mantenere la salute. Per un'ulteriore discussione su come la salute gioca un ruolo nella gestione dello stress e della paura, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play.

messaggi recenti