Leech Therapy, questi sono 6 benefici che fanno bene alla salute

Fin dai tempi dell'Antico Egitto, le sanguisughe sono state spesso utilizzate nel mondo medico, come per curare disturbi del sistema nervoso, problemi dentali, malattie della pelle, infezioni nel corpo. Fino ad ora, si credeva ancora che la terapia con le sanguisughe, utilizzando piccoli animali che si trovano spesso nei campi, curi diverse malattie. In realtà, com'è la terapia della sanguisuga?

Terapia della sanguisuga per la salute

Alcune persone possono sentirsi disgustate e non vogliono che la loro pelle sia "infestata" dalle sanguisughe, che sono pronte a succhiare il loro sangue. Tuttavia, nella chirurgia plastica e in altri interventi di microchirurgia, si ritiene che la terapia della sanguisuga abbia benefici. Perché le sanguisughe sono in grado di produrre peptidi e proteine, per prevenire la formazione di coaguli di sangue. Questo fa sì che il sangue fluisca più agevolmente verso la ferita sul corpo, che la fa guarire. Queste secrezioni sono anche conosciute come anticoagulanti. Poiché la procedura è semplice e il prezzo è considerato economico, la terapia della sanguisuga è ora un'opzione che le persone stanno cercando per curare varie malattie.

Come funziona la terapia della sanguisuga?

Le sanguisughe sono utilizzate nel mondo medico per la terapia delle sanguisughe, hanno tre mascelle con file di piccoli denti. Con i suoi denti aguzzi, le sanguisughe perforano la pelle del paziente e introducono anticoagulanti attraverso la loro saliva. Quindi, la sanguisuga succhierà il sangue del paziente, per circa 20-45 minuti. Di solito, ogni sanguisuga è in grado di aspirare 15 ml di sangue. Per chi è curioso, la sanguisuga che viene spesso utilizzata nel mondo medico si chiama Hirudo medicinalis.

In una sessione di terapia della sanguisuga, le proteine ​​e i peptidi prodotti dalle sanguisughe entrano finalmente nel corpo e aumentano la circolazione sanguigna e prevengono la formazione di coaguli di sangue. Al termine, la sanguisuga lascerà una piccola ferita a forma di Y sulla pelle del paziente. Non preoccuparti, questa ferita se ne andrà presto. Questa terapia diventa un mutualismo simbiotico tra sanguisughe e umani. Perché, quando le sanguisughe succhiano il sangue del paziente, sono in grado di produrre composti attivi, che sono benefici per il tuo corpo, come:

  • Anestesia locale
  • Vasodilatatore locale o vasi sanguigni dilatati
  • Sostanza irudina, per prevenire la coagulazione del sangue
  • Enzima calin, per evitare che le piastrine si attacchino durante il processo di guarigione della ferita. Le piastrine sono cellule del sangue che svolgono un ruolo nella coagulazione del sangue.
Quindi, quali sono le malattie che si ritiene vengano trattate con la terapia della sanguisuga?

I benefici della terapia della sanguisuga

Non tutti sono autorizzati a sottoporsi alla terapia con le sanguisughe, specialmente ai minori di 18 anni e alle donne in gravidanza. Tuttavia, coloro che sono a rischio di subire l'amputazione a causa del diabete a persone con malattie cardiache si consiglia persino di sottoporsi a sessioni di terapia con le sanguisughe. Inoltre, le persone che sono soggette a coaguli di sangue e vene varicose, possono anche provare la terapia della sanguisuga. I prodotti chimici contenuti nella saliva delle sanguisughe sono spesso usati per i farmaci. Ecco i benefici della terapia della sanguisuga che si ritiene sia efficace per superare i problemi di salute:

1. Promuovere la circolazione sanguigna e prevenire il blocco

La saliva secreta dalle sanguisughe è anticoagulante (previene la formazione di coaguli di sangue) in modo che il sangue aspirato non si coaguli. Si ritiene inoltre che i peptidi e le proteine ​​secrete dalle sanguisughe siano in grado di prevenire il blocco dei vasi sanguigni.

2. Aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari e dei vasi sanguigni

La terapia della sanguisuga è nota per essere molto efficace per migliorare la circolazione sanguigna prevenendo il blocco dei vasi sanguigni. Questo rende le sanguisughe ampiamente utilizzate per trattare i disturbi della circolazione sanguigna e le malattie cardiovascolari.

3. Evitare complicazioni nei diabetici

Il diabete è una malattia che presenta il rischio di complicanze, compresi i disturbi dei vasi sanguigni che consentono al sangue di fluire verso le mani, i piedi e le dita. Questa condizione può causare la morte dei tessuti, che è una delle ragioni dell'amputazione nei diabetici. La ricerca mostra che la terapia con le sanguisughe può essere utile per prevenire questa condizione. Questo perché la terapia della sanguisuga è in grado di migliorare la circolazione sanguigna in modo che il flusso sanguigno possa raggiungere le sedi dei tessuti, senza rischiare blocchi.

4. Aiuta a prevenire il processo di invecchiamento

Oltre ad essere efficace nell'aiutare ad accelerare il processo di guarigione dopo la chirurgia plastica, la sanguisuga è ampiamente utilizzata anche per i processi di trattamento antietà perché contiene antiossidanti.

5. Allevia il dolore nelle persone con osteoartrite

L'osteoartrite è una malattia articolare in cui la cartilagine si rompe e interferisce con la forza articolare. Quando la cartilagine è danneggiata, si verificherà attrito tra le ossa e farà sentire dolore al malato.

6. Prevenire il cancro

Le sanguisughe sono in grado di produrre enzimi attraverso la loro saliva, che possono rallentare gli effetti collaterali del cancro ai polmoni. La ricerca sui topi dimostra che la terapia con le sanguisughe può fermare la diffusione delle cellule tumorali. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermarlo. Anche così, si consiglia alle persone con diversi tipi di cancro del sangue di non sottoporsi a terapia con le sanguisughe.

La terapia della sanguisuga non è adatta ai vegani

I vegani sono noti per non consumare o utilizzare prodotti contenenti animali. Pertanto, la terapia della sanguisuga non sembra adatta ai vegani. Inoltre, tutte le sanguisughe utilizzate per la terapia con le sanguisughe verranno uccise immediatamente dopo il completamento della terapia. Anche le sanguisughe per la terapia non possono essere rilasciate in natura, dopo essere state utilizzate per la terapia.

Effetti collaterali della sanguisuga

Sebbene abbia molti benefici per la tua salute, ciò non significa che la terapia della sanguisuga non abbia effetti collaterali che possono essere causati. Se usi sanguisughe che non sono state testate per i benefici medici, potrebbero effettivamente lasciare dei batteri, che possono effettivamente avere un impatto negativo sulla tua salute. Inoltre, le persone con malattia immunocompromesso causate da fattori autoimmuni o ambientali, si consiglia di non sottoporsi a sedute di sanguisughe. [[articoli correlati]] Possono verificarsi diverse possibilità come sanguinamento da morsi di sanguisuga, ferite da morso che non si chiudono, allergie alla saliva della sanguisuga al movimento del corpo della sanguisuga verso aree che non dovrebbero essere morsi. Pertanto, è una buona idea consultare prima il proprio medico, per scoprire la capacità del corpo di sottoporsi a terapia con le sanguisughe e il rischio di effetti collaterali che possono insorgere.

messaggi recenti