Idrochinone o idrochinone, illumina la pelle ma è ancora controverso

Nella pelle schiarente e sbiancante, potresti riconoscere il contenuto di idrochinone o idrochinone. Si dice infatti che questa sostanza sia efficace nel superare l'iperpigmentazione cutanea. Comunque è adatto a tutti?

Cos'è l'idrochinone?

L'idrochinone o idrochinone è un agente schiarente e sbiancante della pelle o una sostanza nel prodotto cura della pelle. Si dice che questa sostanza sia in grado di superare vari tipi di iperpigmentazione cutanea, come melasma e acne macchia di sole. Hydroqunione lavora per sbiancare la pelle riducendo il numero di melanociti. I melanociti sono cellule necessarie per produrre melanina, l'agente colorante della nostra pelle. L'iperpigmentazione si verifica quando i livelli di melanina sono troppo alti a causa dell'elevata produzione di melanociti. Per avere un colorito uniforme della pelle, è necessaria un'azione per controllare la produzione di questi melanociti. Di solito, occorrono circa quattro settimane prima che l'idrochinone inizi a mostrare i suoi effetti e possono essere necessari diversi mesi prima che i risultati siano apprezzati.

Problemi della pelle che l'idrochinone può potenzialmente trattare

Come affermato sopra, l'iperpigmentazione è un problema della pelle che l'idroqunione può trattare. Alcuni esempi di casi di iperpigmentazione, ovvero:
  • Cicatrici da acne
  • Macchie dell'età dovute all'invecchiamento
  • Lentiggini
  • melasma
  • Cicatrici di problemi della pelle dovuti a infiammazione, come psoriasi ed eczema
Il melasma è uno di quei casi che la crema all'idrochinone può trattare.Anche se l'idrochinone può aiutare a sbiadire le macchie rosse o marroni, non tratta l'infiammazione attiva. Ad esempio, l'idrochinone può aiutare a ridurre il tessuto cicatriziale dell'acne. Tuttavia, questa sostanza non si occuperà del rossore causato da un brufolo attivo.

Idrochinone come sbiancante e schiarente della pelle, sicuro o no?

Se segui i problemi relativi ai prodotti di bellezza, potresti sapere che l'idrochinone è un ingrediente controverso. La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha dichiarato che l'idrochinone è sicuro da usare, sebbene sia ancora controverso. Poiché l'idrochina è una droga pesante, l'uso dell'idrochinone deve ottenere il permesso e una dose da un medico. Anche l'idrochinone non può essere usato a lungo termine. Se la prescrizione del medico dà risultati, il medico può raccomandare che l'uso di questa sostanza non superi i quattro mesi. Se vuoi riutilizzarlo, devi aspettare altri tre mesi. L'idrochinone ha anche alcuni effetti collaterali. Potresti avvertire arrossamento o pelle secca, soprattutto se hai la pelle sensibile. In rari casi, l'idrochinone può causare problemi alla pelle come l'ocronosi. Questa condizione è caratterizzata dalla comparsa di papule acneiche e pigmentazione nera bluastra. L'ocronosi tende a verificarsi dopo un uso prolungato. Per questo motivo, non dovresti usare prodotti con ingredienti a base di idrochinone per più di cinque mesi consecutivi.

Suggerimenti per l'utilizzo di prodotti contenenti idrochinone

Ci viene consigliato di fare patch test prima di applicare sul viso una crema contenente idrochinone. Passi patch test, questo è
  • Applicare una piccola quantità di crema o prodotto sulla piega del gomito del braccio
  • Coprire l'area con una benda
  • Lavati subito le mani così la crema non lascia macchie sui vestiti
  • Attendi fino a 24 ore
  • Interrompi l'uso se si verificano irritazioni o prurito nelle pieghe, puoi essere certo che il prodotto non è adatto alla tua pelle
Per quelli di voi la cui pelle può accettare prodotti contenenti idrochinone, è possibile applicarlo sul viso dopo aver utilizzato detergenti e tonici e prima di utilizzare creme idratanti. I prodotti contenenti idrochinone vengono generalmente applicati con parsimonia, si consiglia di utilizzare una piccola quantità di crema, quindi stenderla in modo uniforme. Non dimenticare di lavarti le mani dopo. Assicurati inoltre di applicare la protezione solare in modo uniforme dopo aver utilizzato prodotti che contengono idrochinone. L'esposizione al sole ha il rischio di causare effetti avversi all'idrochinone, invece di trattare l'iperpigmentazione della pelle. Nell'affrontare l'iperpigmentazione cutanea, la consistenza è fondamentale e si consiglia di utilizzarla tutti i giorni.

Se dopo tre mesi non ci sono cambiamenti prodotti dal prodotto, si consiglia di tornare a consultare un medico.

Alternativa schiarente per la pelle all'idrochinone

Se non sei sicuro se prendere l'idrochinone dal tuo medico, ci sono altre opzioni schiarenti che potresti trovare nei prodotti da banco. Alcune di queste sostanze, vale a dire:

1. Antiossidante

Molecole antiossidanti come la vitamina A e la vitamina C si trovano spesso nei prodotti antietà. Questa vitamina aiuta a illuminare la pelle e uniformare il tono generale della pelle. Se applicati in modo coerente, gli antiossidanti possono illuminare la pelle iperpigmentata.

2. Acido naturale

Vari prodotti di bellezza incorporano acidi estratti dalle piante, come gli acidi cogico ed ellagico. Entrambi questi acidi agiscono rallentando la produzione di melanina.

3. Vitamina B3

La niacinamide, nota anche come vitamina B3, è diventata un nuovo idolo nei prodotti per la cura della pelle. Il contenuto ha il potenziale per impedire che l'iperpigmentazione salga sulla superficie della pelle. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

L'idrochinone può aiutare a schiarire la pelle per alcune persone. Tuttavia, questa sostanza provoca ancora polemiche e non è adatta a tutti. Consulta un medico per garantire la sicurezza di questa sostanza, oltre a discutere il contenuto più adatto a te.

messaggi recenti