Perossido di benzoile per l'acne, quali sono i suoi usi?

Il perossido di benzoile è uno dei principi attivi comunemente usati per curare l'acne. Alcuni di voi, specialmente quelli con la pelle a tendenza acneica, potrebbero averlo conosciuto e provato. Scopri cos'è il perossido di benzoile e i suoi usi per la pelle a tendenza acneica nel seguente articolo.

A cosa serve il perossido di benzoile?

Il perossido di benzoile può essere usato per l'acne infiammata Perossido di benzoile o il perossido di benzoile è una sostanza chimica nota per essere utilizzata per combattere l'acne. Questa sostanza può essere contenuta in vari prodotti di bellezza, come prodotti per la pulizia del viso e unguenti topici per l'acne sotto forma di gel e creme. In generale, la funzione del perossido di benzoile agisce uccidendo i batteri che causano l'acne e prevenendo le cellule morte della pelle che possono ostruire i pori. Gli usi del perossido di benzoile sono i seguenti.

1. Trattare l'acne infiammata

Uno degli usi del perossido di benzoile è quello di curare l'acne, in particolare il tipo di acne infiammata, non l'acne sotto forma di punti neri. L'acne infiammata è un tipo di acne caratterizzato da protuberanze rosse contenenti pus all'interno, come l'acne pustolosa, l'acne papulare, l'acne cistica e l'acne nodulare. L'acne papulare è un tipo di acne sotto forma di piccole protuberanze rosse che compaiono sulla superficie della pelle. Le pustole dell'acne sono simili alle papule dell'acne, ma tendono ad essere più grandi delle papule e di solito contengono pus. Nel frattempo, i noduli dell'acne sono piccole protuberanze piene di pus che si trovano sotto la superficie della pelle. Il perossido di benzoile non è adatto per l'uso su tipi di acne non infiammatori. Ad esempio, punti bianchi ( brufoli ) e punti neri ( punti neri ) .

2. Superare l'acne cistica

Successivamente, l'uso del perossido di benzoile è per trattare l'acne cistica ( acne cistica ). Acne cistica o acne cistica è un tipo di acne infiammatoria caratterizzata da grumi duri sotto la superficie della pelle pieni di pus e tendono ad essere dolorosi al tatto. La causa dell'acne cistica sono i batteri Propionibacterium acnes . Quindi, il trattamento può essere aiutato applicando il perossido di benzoile e una combinazione di farmaci per l'acne prescritti da un medico. Anche così, si consiglia di consultare un medico se si soffre di acne grave.

3. Sbarazzati delle cicatrici da acne

Si ritiene che altri usi del perossido di benzoile siano in grado di rimuovere le cicatrici da acne. Si ritiene che il perossido di benzoile aiuti a eliminare le cellule morte della pelle, rendendo meno evidenti le cicatrici da acne. Tuttavia, non ci sono risultati di ricerca che possano supportare l'uso del perossido di benzoile su questo.

Quali sono gli effetti collaterali del perossido di benzoile sulla pelle?

Il perossido di benzoile per l'acne è generalmente sicuro da usare. Tuttavia, ci sono una serie di possibili effetti collaterali dell'uso del perossido di benzoile per l'acne. Gli effetti collaterali del perossido di benzoile sono i seguenti.

1. Pelle secca

Uno degli effetti collaterali del perossido di benzoile è la pelle secca, il rossore e l'eccessiva desquamazione della pelle. In determinate condizioni, la pelle si sente pruriginosa e la pelle irritata può anche essere vissuta da alcune persone. Tuttavia, non c'è bisogno di preoccuparsi perché questa reazione è una cosa normale ed è un processo di guarigione dell'acne. Questo perché il perossido di benzoile agisce esfoliando la pelle per eliminare le cellule morte, l'olio in eccesso e i batteri intrappolati in essa.

2. Reazione allergica

Sebbene raro, l'effetto collaterale del perossido di benzoile è una reazione allergica. Se avverti arrossamento e irritazione subito dopo aver usato il perossido di benzoile, dovresti smettere di usarlo immediatamente e sciacquare la pelle con acqua pulita. Inoltre, se si verificano gonfiore e difficoltà respiratorie, è necessario cercare immediatamente aiuto in ospedale. Questo perché questi sintomi possono anche essere un segno di una reazione allergica. L'uso del perossido di benzoile tende a non essere raccomandato a chi ha la pelle sensibile. Questo perché questo tipo di pelle è più soggetto a effetti collaterali. Questa sostanza non è raccomandata anche per le persone con eczema o dermatite seborroica e se si ha scottature .

Come usare il perossido di benzoile per l'acne?

Come usare il perossido di benzoile consiste nell'applicare un gel o una crema in modo sottile e uniforme sulla superficie della pelle dove sono presenti i brufoli 1-2 volte. Assicurati di applicarlo su un'area della pelle che è stata pulita con acqua e sapone. Se lo stai usando per la prima volta, inizia con una dose più bassa. Il perossido di benzoile può rendere la pelle secca e squamosa.Se hai la pelle molto sensibile, puoi ridurre al minimo la pelle secca e squamosa applicando prima una crema idratante e poi usando la crema per l'acne al perossido di benzoile. Quindi, non dimenticare di usare la protezione solare dopo l'applicazione perossido di benzoile , soprattutto se esci. Il motivo è che l'uso di perossido di benzoile può aumentare la sensibilità della pelle alla luce ultravioletta (UV). Utilizzare tutti e tre gli strati di prodotto a distanza di circa 10 minuti in modo che possa essere assorbito completamente dalla pelle.

Il perossido di benzoile è un ingrediente dei farmaci per l'acne, chi non dovrebbe usarlo?

Il perossido di benzoile per l'acne va bene per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni. Tuttavia, non tutti oltre quell'età sono compatibili con questa sostanza chimica. Alcuni dei criteri per le persone a cui non è consigliato l'uso del perossido di benzoile sono i seguenti.
  • Avere una reazione allergica al perossido di benzoile o ad altri medicinali.
  • Avere una pelle così danneggiata da richiedere una cura extra della pelle.
  • Avere un'acne piuttosto grave (dura, dolorosa e piuttosto grande).
  • Avere l'acne cistica.
Invece di usare il perossido di benzoile per l'acne, puoi consultare prima un dermatologo per ottenere consigli sui giusti prodotti per la cura della pelle dell'acne.

Quale è più efficace tra il perossido di benzoile e l'acido salicilico?

Il perossido di benzoile è un ingrediente attivo che viene utilizzato principalmente per trattare l'acne infiammatoria. Se hai altri tipi di acne che non sono infiammati, come punti neri e brufoli, potresti prendere in considerazione l'uso di acido salicilico per curare l'acne. Sia il perossido di benzoile che l'acido salicilico possono aiutare a pulire i pori. Tuttavia, il vantaggio dell'acido salicilico è quello di eliminare le cellule morte della pelle. Come il perossido di benzoile, anche l'acido salicilico può innescare la pelle secca, arrossata e desquamata. Questi effetti collaterali possono verificarsi quando si utilizza per la prima volta un prodotto che contiene acido salicilico. Se hai l'acne infiammata con la pelle grassa e non sei particolarmente sensibile, un prodotto contenente perossido di benzoile potrebbe essere una scelta migliore. Oltre al perossido di benzoile e all'acido salicilico, ci sono in realtà altri ingredienti per curare l'acne, come olio dell'albero del tè , zolfo, retinolo o adapalene.

Note da SehatQ

Il perossido di benzoile è uno degli ingredienti dei prodotti antiacne più facili da trovare, inoltre il prezzo è anche economico. Anche così, ogni tipo di pelle è diverso, comprese le differenze nei risultati dell'applicazione di prodotti a base di perossido di benzoile per l'acne. È importante ricordare che non esistono prodotti e ingredienti in grado di eliminare rapidamente l'acne, incluso il perossido di benzoile. Il motivo è che il perossido di benzoile per l'acne impiega anche fino a 6 settimane per dare i risultati desiderati. Se dopo 6 settimane l'acne non scompare dopo aver applicato un unguento per l'acne da banco contenente perossido di benzoile, potresti considerare di consultare un dermatologo. I medici possono fornire creme e farmaci per il trattamento dell'acne, soprattutto se l'acne è abbastanza grave. [[articoli correlati]] Puoi anche consultare un medico per saperne di più sul perossido di benzoile per l'acne attraverso l'applicazione per la salute della famiglia SehatQ. Come, scarica ora tramite App Store e Google Play .

messaggi recenti