Svegliarsi spesso nel cuore della notte, ecco come superarlo

Quando si dorme profondamente e si fanno sogni d'oro, svegliarsi nel cuore della notte può essere molto fastidioso. Soprattutto se ciò accade quando hai davvero bisogno di un sonno di qualità. Date le intense attività di studio o guadagnarsi da vivere il giorno successivo, ovviamente svegliarsi nel cuore della notte è qualcosa che deve essere evitato. Tuttavia, come?

Cause del risveglio nel cuore della notte

Prima di conoscere i consigli per evitare di svegliarsi nel cuore della notte, è una buona idea conoscere la causa dei frequenti risvegli nel cuore della notte, in modo da poter trovare la soluzione migliore per trattare la condizione medica che lo provoca.

1. Apnea notturna

Questa condizione ti fa mancare il respiro, mentre dormi. Alla fine, ti sveglierai nel cuore della notte. Alcuni sintomi come mal di testa al mattino, russamento, sensazione di stanchezza, difficoltà di concentrazione durante il giorno, respiro affannoso durante la notte, sono sintomi di apnea notturna. L'apnea notturna può essere trattata utilizzando strumenti come: pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP), che pompa una piccola quantità di aria nei polmoni o indossando una maschera durante il sonno. Alcuni dispositivi che vengono inseriti in bocca (apparecchi orali) che può spostare la mascella in avanti per aprire le vie aeree durante il sonno, può anche alleviare l'apnea notturna. La chirurgia è "l'ultima risorsa" che può essere presa se i due metodi sopra non riescono a sconfiggere l'apnea notturna. La chirurgia viene eseguita per stimolare i nervi, anche per cambiare la posizione della mascella.

2. Disturbi mentali

Disturbi mentali come depressione e ansia possono causare insonnia. Vice versa. L'insonnia può causare depressione e disturbi d'ansia. Entrambi questi disturbi mentali possono rendere difficile per la mente del malato mantenere la calma, quindi può verificarsi il risveglio nel cuore della notte. Segui alcuni suggerimenti per combattere la depressione e l'ansia, nei modi seguenti:
  • Consulta uno psicologo su ansia e depressione, così puoi sentirti più sollevato
  • Assunzione di farmaci per alleviare i sintomi della depressione e dei disturbi d'ansia, ovviamente dietro prescrizione del medico
  • Pratica tecniche di rilassamento, come lo yoga o la meditazione
Si ritiene che alcune delle cose seguenti siano soluzioni che puoi fare a casa:
  • Ascolto di musica rilassante
  • Allenarsi regolarmente
  • Creare un'atmosfera rilassante in camera da letto
Se alcuni dei suggerimenti di cui sopra non funzionano ancora per fermare l'abitudine di svegliarsi nel cuore della notte, vai immediatamente da un medico o da uno psicologo per un consulto.

3. La voglia di urinare

La voglia di urinare può svegliarti nel cuore della notte. Mentre questo può essere evitato non bevendo troppa acqua prima di andare a letto, alcune persone non possono evitarlo, a causa di diverse condizioni. Ad esempio diabete, gravidanza, ingrossamento della prostata, vescica iperattiva. [[articoli correlati]] Il trattamento dipende anche dalla causa del bisogno di urinare nel cuore della notte. Alcune delle soluzioni seguenti hanno il potenziale per ridurre la voglia di urinare di notte:
  • Ridurre il consumo di acqua prima di andare a letto
  • Non prendere farmaci prima di andare a letto
  • Evita i cibi piccanti
Se la gravidanza provoca frequenti impulsi di urinare durante la notte, non preoccuparti. Perché questi sintomi finiranno subito dopo il parto.

4. Gadget

Gadget come smartphone può avere un impatto negativo sulla qualità del sonno e potenzialmente svegliarti nel cuore della notte. La luce prodotta dallo schermo gadget, può ridurre la produzione di melatonina nel corpo. La melatonina è un ormone che regola la capacità del cervello di farti addormentare e svegliarti. Inoltre, il suono che proviene da dispositivi elettronici come smartphone, tablet o laptop, può attivare la mente. Perché il rumore che si sente prima di andare a letto può avere un impatto negativo sulla qualità del sonno. Segui alcuni dei suggerimenti di seguito, in modo che i dispositivi elettronici non ti sveglino nel cuore della notte:
  • Prima di andare a letto, lasciare fino a 30 minuti, per non toccare alcun dispositivo elettronico, compresi gli smartphone.
  • Porta i dispositivi elettronici fuori dalla camera da letto, così le tue mani non cercano di "afferrarli"
  • Se decidi di tenere lo smartphone vicino al letto, è meglio disattivare l'audio
Le tre cose di cui sopra possono essere provate, in modo da non svegliarsi nel cuore della notte. Se anche questo non funziona, puoi consultare un medico, per quanto riguarda l'uso saggio dei dispositivi elettronici, in modo che il sonno rimanga di qualità.

5. Surriscaldato

Il caldo può anche essere la ragione per svegliarsi nel cuore della notte. Il calore può far sì che il tuo corpo abbia una temperatura calda, quindi il sonno non è sano e si verifica il risveglio nel cuore della notte. Il risveglio nel cuore della notte può verificarsi anche a causa di sudorazioni notturne. Questo fa sudare il tuo corpo. Alcune delle cause includono disturbi d'ansia, malattie autoimmuni, all'assunzione di determinati farmaci. Segui i suggerimenti di seguito, per evitare una temperatura corporea calda durante il sonno, a un'eccessiva sudorazione durante la notte:
  • Se la tua casa ha più di un piano, prova a dormire al piano inferiore
  • Chiudere le finestre durante il giorno per evitare che la temperatura diventi troppo calda in casa
  • Installa un ventilatore o condizionatore (AC) nella stanza
  • Indossa vestiti leggeri e coperte quando dormi

6. Disturbi fisici

Anche alcuni disturbi fisici, come disturbi allo stomaco o dolori articolari che compaiono di notte, possono interferire con il tempo di sonno. Non solo, anche altri disturbi fisici come le seguenti condizioni possono essere uno dei fattori scatenanti:
  • Malattie respiratorie, come asma, bronchite o disturbi polmonari
  • Malattie neurologiche e cerebrali, come il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson
  • I cambiamenti nei livelli ormonali possono innescare un'eccessiva sudorazione e rendere il sonno scomodo, ad esempio durante le mestruazioni o prima della menopausa
  • Diabete, malattie cardiache e disturbi della prostata e della vescica possono causare un aumento della frequenza della minzione in modo che il sonno venga disturbato
  • Uso di determinati farmaci, come beta-bloccanti, farmaci per l'asma o antidepressivi
[[articoli correlati]] Se senti ancora caldo anche dopo aver installato un ventilatore o un condizionatore d'aria, dovresti consultare un medico. Perché il medico può scoprire i fattori che fanno sentire ancora caldo il tuo corpo, anche se è stato assistito da ventilatori e condizionatori. Potrebbe essere, c'è una condizione medica dietro di esso.

Come ottenere un sonno di qualità

Tutti vogliono avere un sonno di qualità, per ripristinare l'energia in modo che possano essere attivi il giorno successivo. Ci sono alcuni consigli che puoi fare, per dormire di qualità e non svegliarti nel cuore della notte. Nulla?
  • Tieni i gadget fuori dalla tua vista mentre cerchi di dormire
  • Tieni la sveglia fuori dal letto
  • Usa la luce fioca mentre dormi
  • Non utilizzare dispositivi elettronici almeno 30 minuti prima di andare a letto
  • Mantieni un programma di sonno coerente
  • Non dormire troppo
  • Non mangiare troppo prima di andare a letto
  • Allenarsi regolarmente
Se i metodi di cui sopra non funzionano, è una buona idea andare direttamente da un medico per consultare e scoprire la causa dietro l'abitudine di svegliarsi nel cuore della notte, che spesso interferisce con il sonno.

messaggi recenti