I pidocchi della scabbia fanno prurito, riconoscono altri segni!

Se hai un'eruzione cutanea e senti spesso prurito durante la notte, devi essere vigile. Potrebbe essere un segno che hai la scabbia a causa degli acari della scabbia. La scabbia o la scabbia è un prurito e un'eruzione cutanea causata dall'acaro della scabbia. L'acaro è noto come Sarcoptes scabiei. La dimensione dell'acaro della scabbia è così piccola che non puoi vederla. [[Articolo correlato]]

L'acaro della scabbia che causa la scabbia, si riproduce sulla pelle

Gli acari della scabbia possono vivere sulla pelle per mesi riproducendosi sulla superficie della pelle. Quindi, gli acari si insinuano negli strati della tua pelle per vivere e deporre le uova. La pelle reagirà agli acari e ai loro escrementi, causando la scabbia. La scabbia negli adulti si trova solitamente sui gomiti, sulle ascelle, sui polsi, sul pene, sulla vita, sui capezzoli, tra le dita e sui glutei. Nel frattempo, la scabbia nei bambini si trova generalmente sulla testa, sul collo, sulle mani, sul viso e sui piedi.

I sintomi della scabbia compaiono in 2 settimane

Dopo l'esposizione agli acari della scabbia, i sintomi di solito compaiono 2-6 settimane dopo. I sintomi possono svilupparsi più rapidamente, se hai già avuto la scabbia. I sintomi tipici della scabbia sono eruzioni cutanee e prurito intenso, soprattutto di notte. Le eruzioni cutanee dovute agli acari della scabbia o agli acari che si insinuano nella pelle, possono essere sotto forma di alveari o protuberanze come brufoli e pelle squamosa.

La scabbia è contagiosa

La scabbia è molto contagiosa. La scabbia può essere facilmente trasmessa a familiari, amici o partner. Ecco le modalità di trasmissione.

1. Contatto pelle a pelle prolungato

Il contatto diretto della pelle con persone affette da scabbia può farti infettare. Ad esempio, se tieni le mani a lungo con un amico che ha la scabbia, è più probabile che anche tu lo prenda.

2. Contatto personale intimo

Puoi ottenerlo anche se hai un contatto personale intimo con qualcuno con la scabbia. Ad esempio, attraverso i rapporti sessuali con il tuo partner che ha la scabbia.

3. Condivisione dell'uso di oggetti personali

Anche se non hai un contatto diretto, se usi gli stessi vestiti, lenzuola o asciugamani di una persona affetta da scabbia, il rischio di trasmissione aumenterà.

Trattare la scabbia sradicando gli acari della scabbia

Nel trattamento della scabbia, il modo che puoi fare è rimuovere l'acaro della scabbia. Usa una crema o una lozione speciale che viene applicata direttamente sulla pelle. Ecco alcune creme o lozioni che possono essere utilizzate per trattare gli acari della scabbia.
  • Crema di permetrina
  • Lozione al benzoato benzilico
  • Unguento allo zolfo
  • crema di crotamitone
  • lozione al lindano
Esistono anche altri farmaci che possono aiutare ad alleviare i sintomi della scabbia. I farmaci sono i seguenti.
  • Antistaminici, per alleviare il prurito
  • Antibiotici, per uccidere le infezioni che si sviluppano a causa del continuo grattarsi della pelle.
  • Crema steroidea, per alleviare gonfiore e prurito
Nel frattempo, vengono somministrati farmaci per via orale se i sintomi della scabbia non migliorano, coprendo anche tutte le parti del corpo.

Misure efficaci per prevenire la scabbia

Il modo migliore per prevenire la scabbia è evitare il contatto diretto con la pelle di una persona affetta da scabbia. Inoltre, non utilizzare vestiti, asciugamani, cuscini o biancheria da letto che non siano stati lavati, dopo essere stati utilizzati da persone con scabbia. Quindi, assicurati di lavarlo con acqua calda. Quindi, asciugare al sole molto caldo o in un essiccatore a calore elevato per 10-30 minuti fino a quando gli acari della scabbia non muoiono. Così, eviterai la scabbia.

messaggi recenti