Tipi di ormoni femminili e loro funzioni e disturbi

Gli ormoni svolgono molti ruoli importanti nel corpo, dal mantenimento della funzione degli organi vitali alla facilitazione della crescita e dello sviluppo. Ormoni nelle donne e negli uomini, sebbene ci siano gli stessi tipi, i livelli e la composizione possono essere diversi. I tipi noti per essere tipici degli ormoni femminili sono estrogeni, progesterone, ossitocina, LH e FSH. Le donne hanno anche il testosterone, che è identico all'ormone sessuale maschile, ma in piccole quantità. Quando l'equilibrio ormonale nel corpo è disturbato, si possono anche sperimentare vari problemi di salute, compresi quelli legati al ciclo mestruale, alla fertilità, ad un aumentato rischio di cancro. A causa del suo ruolo molto importante per il corpo, è necessario saperne di più sugli ormoni nelle donne.

Conosci i tipi di ormoni femminili

Ci sono molti tipi di ormoni nelle donne Ecco i tipi di ormoni nelle donne e il loro ruolo nel corpo.

1. estrogeni

Nientemeno che il primo ormone femminile che è più sinonimo di donna è l'estrogeno. Non solo nelle ovaie, anche le ghiandole surrenali e le cellule adipose producono estrogeni. La funzione dell'ormone estrogeno è molto dominante, soprattutto in termini di riproduzione e sessualità. Di solito, l'ormone estrogeno sarà più dominante quando una donna entra nella fase della pubertà. Durante la pubertà, una donna sperimenterà diversi cambiamenti nel suo corpo. A partire dall'ingrandimento del seno, fianchi più larghi, alla crescita dei peli nella zona vaginale e delle ascelle. Ciò accade a causa dell'influenza dell'ormone estrogeno. Non solo, l'ormone estrogeno regola anche il ciclo mestruale di una donna. Se l'ovulo non viene fecondato durante il periodo fertile, i livelli di estrogeni diminuiscono drasticamente e si verificano le mestruazioni. Al contrario, se l'ovulo viene fecondato con successo, l'estrogeno "collaborerà" con il progesterone per fermare l'ovulazione durante la gravidanza. In relazione alla formazione ossea, anche gli estrogeni non vengono lasciati indietro. Questo ormone lavorerà insieme alla vitamina D, al calcio e ad altri ormoni per il naturale processo di formazione delle ossa. Non si ferma qui, l'ormone estrogeno influenza anche il modo in cui funziona il cervello. Ci sono molti studi, uno della National Library of Medicine, che dimostrano che bassi livelli di estrogeni fanno crollare l'umore di una persona.

2. progesterone

Il secondo ormone femminile altrettanto importante è il progesterone. Questo è un ormone che aumenta durante l'ovulazione e continuerà a raggiungere un picco durante la gravidanza. L'ormone progesterone aiuta a controllare il ciclo mestruale e prepara il corpo di una donna alla gravidanza. Ecco perché l'ormone progesterone è spesso associato alla fertilità perché influenza la scorrevolezza delle mestruazioni, la gravidanza e il rischio di complicazioni durante la gravidanza. Il progesterone è anche ciò che prepara la parete uterina per essere pronta a "ricevere" un uovo fecondato in modo che possa crescere. Non solo, l'ormone progesterone previene anche le contrazioni muscolari uterine che possono far sembrare che la parete uterina rigetti l'uovo. Anche durante la gravidanza, l'ormone progesterone è anche uno stimolo per lo sviluppo delle ghiandole mammarie per essere pronte a produrre latte. È ancora una questione di progesterone, l'ormone femminile, durante il travaglio, questo ormone si combina con l'ormone relaxina per ammorbidire legamenti e muscoli. Quindi, la madre sarà più pronta a consegnare il bambino.

3. Testosterone

In effetti, il testosterone è un ormone identico agli uomini. Tuttavia, il testosterone è presente anche nel corpo di una donna in quantità minori. Anche se è poco, ci sono molte cose che hanno un effetto a causa della presenza di testosterone. Questi includono la fertilità, l'eccitazione sessuale, le mestruazioni, la massa ossea, la produzione di globuli rossi. Idealmente, una donna dovrebbe avere 15-70 nanogrammi per decilitro (ng/dl) di testosterone nel sangue. Se è troppo basso, una persona può sentirsi debole, avere difficoltà a dormire, mancare di entusiasmo, il programma mestruale non è regolare, problemi di fertilità, fino a quando la vagina non si sente asciutta.

4. Ormone luteinizzante (LH)

LH è un ormone che svolge un ruolo nella fase di ovulazione del ciclo mestruale. L'ovulazione è il processo di rilascio di un ovulo maturo dall'ovaio all'utero in modo che possa essere fecondato dallo sperma. La fase di ovulazione è il periodo più fertile del ciclo mestruale di una donna. Cioè, se il sesso viene fatto in questo momento, aumenterà la possibilità di rimanere incinta. LH è prodotto nella ghiandola pituitaria.

5. Ormone follicolo stimolante (FSH)

L'FSH è anche un ormone che svolge un ruolo importante nel ciclo mestruale perché questo ormone è responsabile della stimolazione dei follicoli delle ovaie per far maturare le cellule uovo in modo che siano pronte per essere rilasciate e fecondate. Nel processo delle mestruazioni, questa fase è nota come fase follicolare.

6. Ormone dell'ossitocina

L'ossitocina è un ormone femminile che devi anche conoscere. Questo ormone svolge un ruolo importante nel processo del travaglio, perché con la presenza di ossitocina, possono verificarsi contrazioni quando il travaglio si avvicina. L'ossitocina svolge anche un ruolo nel processo di allattamento al seno, perché regola il flusso del latte nelle ghiandole mammarie del seno. Con questo ormone, il latte può uscire senza problemi dal capezzolo. Questo ormone non è presente solo nelle donne. Anche gli uomini ce l'hanno, ma la sua funzione è quella di mantenere la produzione di sperma nei testicoli così come il processo di trasferimento. [[Articolo correlato]]

Ormoni femminili e loro fasi

Quando una persona invecchia, l'ormone testosterone diminuirà da solo. Lo stesso vale per altri ormoni femminili. Durante la menopausa, per esempio. Le ovaie produrranno meno ormoni femminili. È interessante notare che gli ormoni femminili non compaiono solo durante la pubertà. Anche nei primi giorni della nascita di un bambino. Di solito, i segni sono l'ingrandimento del seno. Sulla base delle conclusioni dei ricercatori, ciò accade perché la madre abbassa l'ormone estrogeno attraverso la placenta durante il processo di gravidanza. Un'altra ipotesi è che la diminuzione dell'ormone estrogeno nella madre induca il cervello del bambino a compensare producendo l'ormone prolattina che può anche causare l'ingrossamento del seno. Tuttavia, questa condizione di solito scompare da sola entro poche settimane.

Quando gli ormoni femminili cambiano drasticamente

Una delle fasi che possono far cambiare drasticamente gli ormoni di una donna è durante la gravidanza. Nel momento in cui l'ovulo viene fecondato e una donna viene dichiarata incinta, gli ormoni non sono più gli stessi. Esiste un ormone chiamato HCG (gonadotropina corionica umana) prodotta dalla placenta. L'HCG stimola le ovaie a produrre più estrogeni e progesterone per il regolare processo della gravidanza. Questi cambiamenti continueranno per tutta la gravidanza. Nel quarto mese, per esempio. La placenta assumerà il ruolo delle ovaie come principale produttore di ormoni femminili. Ecco perché compaiono ormoni il cui compito è ispessire l'utero, aumentare la circolazione sanguigna e rilassare i muscoli uterini per fare spazio al bambino per continuare a crescere. Incredibile, vero? Gli ormoni femminili svolgono un ruolo importante nella regolazione delle funzioni corporee, soprattutto in relazione agli aspetti riproduttivi e sessuali. Se c'è uno squilibrio ormonale, ci saranno conseguenze per la salute di una donna.

Disturbi ormonali nelle donne

La malattia di Addison è uno dei disturbi ormonali nelle donne.Secondo gli esperti, molti fattori medici possono causare disturbi ormonali nelle donne. Alcuni di loro sono:
  • sindrome di Cushing

    La sindrome di Cushing è causata dalla sovrapproduzione di ormoni nella ghiandola pituitaria. Di conseguenza, le ghiandole surrenali diventano iperattive. Questa condizione può verificarsi anche a causa del consumo di alte dosi di farmaci corticosteroidi, soprattutto nei bambini.
  • ipopituitarismo

    Questa condizione si verifica quando la ghiandola pituitaria non è in grado di produrre correttamente gli ormoni. Quando la ghiandola pituitaria non rilascia abbastanza ormoni, il malato sperimenterà una carenza ormonale. L'ipopituitarismo può anche innescare la cessazione delle mestruazioni nelle donne.
  • morbo di Addison

    La malattia di Addison è causata dalla mancanza di un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali. Questa condizione è caratterizzata da diversi sintomi a cui è necessario prestare attenzione, come affaticamento, disidratazione, scolorimento della pelle e dolore addominale.
  • PCOS (sindrome dell'ovaio policistico)

    Questa condizione si verifica quando la funzione delle ovaie è disturbata e provoca uno squilibrio degli ormoni nelle donne. La PCOS è una delle cause di infertilità nelle donne.
  • gigantismo

    Questa condizione inizia nell'infanzia con il corpo che produce l'ormone della crescita in eccesso. I pazienti con questa condizione di solito hanno altezza e peso sopra la media.
  • Ipertiroidismo

    L'ipertiroidismo si verifica quando i livelli di ormone tiroideo nel corpo sono molto alti. I disturbi di questi ormoni generalmente causano disturbi nel metabolismo del corpo. L'ipertiroidismo è più comune nelle donne.
  • Ipotiroidismo

    L'ipotiroidismo è l'opposto dell'ipertiroidismo. La condizione si verifica quando la ghiandola tiroidea è compromessa e non può produrre abbastanza ormoni. L'ipotiroidismo può rallentare i processi metabolici del corpo, quindi l'energia prodotta dal corpo diminuirà.
[[Articolo correlato]]

Come affrontare la carenza di ormoni nelle donne

Il mantenimento del peso può mantenere l'equilibrio ormonale nelle donne Ci sono molti modi in cui puoi fare per superare la carenza di ormoni nelle donne. Gli esperti suggeriscono anche i seguenti cambiamenti nello stile di vita per aumentare gli ormoni nelle donne:
  • Dieta

Fare un programma di dieta può essere una delle tue scelte. Perdere il 10% del peso corporeo nelle donne può rendere le mestruazioni più regolari e aumentare le possibilità di rimanere incinta.
  • Dormi a sufficienza e stai lontano dallo stress

Lo stress può causare cambiamenti nei livelli sierici di molti ormoni nel corpo, come glucocorticoidi, catecolamine, ormone della crescita e prolattina. Cerca di fare le cose che ti piacciono per evitare lo stress. Assicurati di dormire a sufficienza almeno 8 ore al giorno.
  • Esercizio regolare

L'esercizio fisico può aiutarti a bilanciare gli ormoni nel tuo corpo. L'esercizio fisico può rafforzare il sistema endocrino che regolerà gli ormoni nel corpo. L'esercizio fisico può anche ridurre lo stress, aiutarti a dormire meglio e mantenere il tuo peso.
  • Prenditi cura della salute dell'apparato digerente

La salute dell'apparato digerente è piuttosto influente sul sistema immunitario e sul sistema ormonale. Evitare cibi che possono causare disturbi dell'apparato digerente è importante per mantenere l'equilibrio ormonale nel corpo.
  • Evita i prodotti chimici

Le sostanze chimiche dannose possono entrare nel tuo corpo in diversi modi. Non ignorarlo, questo può sconvolgere il tuo equilibrio ormonale. Dovresti prestare attenzione agli alimenti che contengono pesticidi, detergenti per la stanza, contenitori di plastica che usi per il cibo e prodotti per la cura personale che usi.

messaggi recenti