8 modi per stringere la palpebra superiore

Le palpebre hanno un ruolo molto importante per proteggere gli occhi. Allo stesso tempo, la pelle più sottile dell'occhio è soggetta a cedimenti. Come stringere la palpebra superiore può essere fatto dall'intervento chirurgico alla stimolazione muscolare di base. Il termine medico per l'allentamento delle parti del corpo è ptosi che deriva dalla parola greca che significa "cadere". Più specificamente, se si verifica nelle palpebre sarà chiamato blefaroptosi.

Perché la palpebra superiore si abbassa?

Il cedimento o la caduta della palpebra superiore può verificarsi a causa di varie cose. Esistono infatti anche individui che nascono in questa condizione. Oltre a ciò, alcune altre cause sono:
  • Lesioni ai muscoli o ai legamenti delle palpebre
  • Problemi con i nervi che controllano le palpebre
  • L'invecchiamento rende la pelle, i muscoli e i tendini più deboli
  • Uso improprio delle lenti a contatto
  • Sfregamento eccessivo degli occhi
  • Complicazioni nella chirurgia oculare
  • Dare Botox che paralizza i muscoli delle sopracciglia o delle palpebre
Oltre ad alcune delle cose sopra, ci sono anche condizioni mediche che causano la caduta della pelle sottile nella zona degli occhi. Che vanno da tumori, sindrome di Horner, glaucoma, traumi, diabete, condizioni autoimmuni, ictus e problemi ai nervi. Per informazione, la palpebra superiore è collegata a un muscolo che la tiene in posizione. Questo muscolo dà anche alla palpebra la capacità di muoversi su e giù. C'è anche l'aiuto di muscoli più piccoli nello svolgimento di questo compito. Inoltre, i muscoli sotto le sopracciglia aiutano anche a sollevare le palpebre dall'alto. Quando questi tre muscoli sono danneggiati o deboli, la pelle dell'occhio superiore può apparire cadente o allentata. [[Articolo correlato]]

Come stringere la palpebra superiore

I modi alternativi per stringere la palpebra superiore possono variare, attraverso una procedura chirurgica o meno. Ecco alcune opzioni:

1. Esercizi per le palpebre

L'esercizio può essere iniziato pulendo e massaggiando delicatamente le palpebre. L'obiettivo è migliorare la circolazione sanguigna e la risposta nervosa. Quindi, stimola i muscoli delle palpebre per alcuni minuti ogni giorno. In effetti, non esistono studi scientifici che mettano alla prova l'efficacia degli esercizi per le palpebre. Tuttavia, l'utilizzo attivo dei muscoli oculari impedirà loro di indebolirsi.

2. Allenamento di resistenza

Secondo la National Stroke Association, esercitare i muscoli delle palpebre ogni ora può renderli più sodi. Puoi farlo alzando entrambe le sopracciglia, mettendo un dito sotto di esse, quindi tenendolo premuto per alcuni secondi mentre chiudi gli occhi. Questo metodo fornisce una resistenza simile al sollevamento di pesi. Inoltre, i movimenti oculari rotanti o lampeggianti rapidamente possono anche aiutare ad allenare i muscoli delle palpebre.

3. Yoga per gli occhi

C'è una pratica yoga chiamata Trataka che è popolare nell'approccio ayurvedico. Fare ciò significa guardare un oggetto specifico senza cambiare la direzione della vista il più a lungo possibile. Pertanto, funzioneranno anche i muscoli intorno agli occhi.

4. Chiudi gli occhi

Se solo una palpebra cade, stimola il più possibile. Puoi farlo chiudendo o usando benda sull'occhio nell'occhio normale. Quindi, senza rendersene conto, le normali attività durante il giorno alleneranno le palpebre. Non meno importante, quando un lato del viso o della palpebra cade improvvisamente senza alcun sintomo, consultare immediatamente un medico. Questo potrebbe essere un'indicazione di un ictus.

5. Collirio

Se si verificano palpebre cadenti come effetto collaterale delle iniezioni di Botox, iniezioni oculari lopidina potrebbe essere un'opzione. Questo aiuta il processo di recupero dopo la somministrazione di Botox perché stimola le palpebre a contrarsi più velocemente. Il meccanismo è simile a quello dell'esercizio delle palpebre.

6. Chirurgia plastica

I tipi popolari di chirurgia plastica come metodo per stringere la palpebra superiore sono blefaroplastica. Questa procedura è una delle procedure estetiche più frequentemente eseguite.

7. Installazione dei supporti

Conosciuto anche come ptosi della stampella, Questa è la procedura di installazione del puntone (stampella) sulle palpebre. L'obiettivo è quello di riavere le palpebre chiuse senza chirurgia. Generalmente, si applica alle condizioni ptosi che è abbastanza grave.

8. Chirurgia muscolare

A differenza della chirurgia plastica, esistono anche procedure chirurgiche funzionali nei casi più lievi. Il punto è accorciare il muscolo principale della palpebra. Nel frattempo, nei casi più gravi, può essere eseguito anche un intervento chirurgico per sollevare le sopracciglia in modo che le palpebre siano più strette. [[articolo correlato]] La condizione di abbassamento della palpebra superiore è abbastanza comune e raramente ha un impatto significativo sulla salute. In effetti, a volte non viene rilevato senza interferire con le attività quotidiane. Le cause più comuni blefaroptosi sta invecchiando. Tuttavia, quando questa condizione interferisce con la vista, esiste un modo medico per stringere la palpebra superiore. Uno dei più popolari è blefaroplastica vale a dire la chirurgia plastica per ripristinare la condizione delle palpebre come prima.

Note da SehatQ

Tieni presente che quando le palpebre e un lato del viso si indeboliscono improvvisamente, potrebbe essere un'indicazione di un ictus. Non ritardare il trattamento medico per questa condizione. Per ulteriori discussioni su quando le palpebre cadenti sono pericolose e non, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play.

messaggi recenti