Questo è il ruolo del medico ortopedico, specialista in malattie delle ossa

Medico specialista in ortopedia e traumatologia o medico ortopedico è un medico specializzato nel trattamento di malattie legate all'apparato locomotore. I medici ortopedici possono curare malattie legate a ossa, articolazioni, muscoli, legamenti, tendini e nervi legati al sistema di movimento. Il caso che più spesso fa andare una persona da un ortopedico è un osso rotto. Tuttavia, questo specialista può trattare anche altre condizioni come la scoliosi, il mal di schiena e il cancro. In Indonesia, i medici ortopedici hanno il titolo di Sp.OT. Per essere in grado di ottenere questo titolo, una persona deve prima seguire la formazione di un medico generico. Dopo la laurea e l'esperienza come medico di medicina generale, puoi quindi registrarti per continuare la tua formazione specialistica ortopedica.

Malattie che possono essere trattate da un medico ortopedico

I medici ortopedici hanno la competenza per trattare tutte le malattie legate all'apparato locomotore. Alcune delle malattie che vengono solitamente trattate dai medici ortopedici includono:
  • Frattura
  • Dolore muscolare
  • Dolori articolari
  • Mal di schiena
  • Artrite o artrite
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Lesione del tendine o del legamento
  • Deformità dei piedi o delle mani come ossa curve
  • Infezione ossea
  • Anomalie spinali
  • Malattia ossea congenita nei bambini
  • Cancro alle ossa

Procedure di trattamento che possono essere eseguite da un medico ortopedico

Per curare le malattie dell'apparato locomotore, i medici possono eseguire vari trattamenti. Ma in generale, questi trattamenti sono divisi in due gruppi, vale a dire il trattamento non invasivo (senza chirurgia) e il trattamento chirurgico.

1. Trattamento non chirurgico da parte di un medico ortopedico

Nella maggior parte delle malattie, i medici raccomanderanno prima un trattamento senza chirurgia, se è ancora possibile. Alcuni dei trattamenti che possono essere somministrati includono:

• Droghe

In condizioni di infezione, dolore o gonfiore nell'area di ossa, articolazioni, muscoli o legamenti, il medico di solito prescrive farmaci per alleviarlo. I farmaci comunemente somministrati sono antidolorifici della classe degli antinfiammatori non steroidei (FANS) o corticosteroidi in condizioni più gravi.

• Installazione di dispositivi medici

Nel caso di una lesione come una distorsione, il medico può scegliere il trattamento mediante immobilizzazione o installazione di un dispositivo in modo che l'area del corpo malata non si muova molto e guarisca rapidamente. Esempi di strumenti e materiali che vengono solitamente installati includono gesso, stecche e apparecchi ortopedici (dispositivo di supporto montato sul corpo).

• Fisioterapia e consigli sullo stile di vita

In alcune condizioni, i cambiamenti dello stile di vita possono aiutare con la guarigione. I medici ortopedici possono fornire modifiche dell'attività e modelli alimentari che i pazienti possono fare in modo che la guarigione possa avvenire correttamente.

2. Trattamento chirurgico eseguito da un medico ortopedico

Se il trattamento non chirurgico non è più in grado di far fronte alle condizioni del paziente, il medico ortopedico eseguirà un intervento chirurgico. Alcuni dei tipi di chirurgia che possono essere eseguiti includono:

• Artroplastica

L'artroplastica è un intervento chirurgico di sostituzione dell'articolazione che utilizza una protesi o un'articolazione artificiale che di solito è costituita da una combinazione di plastica e metallo.

• Artroscopia

L'artroscopia è un intervento chirurgico che utilizza uno strumento chiamato artroscopio. Questo strumento ha la forma di una lunga corda dotata di una fotocamera collegata allo schermo. Quindi, i medici non hanno bisogno di aprire la rete troppo grande. Questo intervento viene solitamente eseguito per diagnosticare un disturbo articolare o trattare una lesione che ha causato la rottura del legamento.

• Chirurgia della frattura

Nelle fratture gravi, i medici di solito eseguono un intervento chirurgico per installare perni, viti o fili per riequilibrare la posizione delle ossa in modo che possa crescere nuovo osso.

• Chirurgia dell'innesto osseo

La chirurgia dell'innesto osseo viene eseguita per rafforzare o sostituire l'osso danneggiato dalla malattia. L'osso utilizzato per l'innesto può essere prelevato da un'altra parte del corpo o da un donatore.

• Chirurgia di fusione spinale

La chirurgia di fusione spinale viene eseguita per trattare condizioni come scoliosi, lesioni al collo o lesioni del midollo spinale. [[Articolo correlato]]

Il momento migliore per vedere un medico ortopedico

Ci sono diverse condizioni che ti fanno consigliare di consultare immediatamente un medico ortopedico, come ad esempio:
  • Difficoltà a muoversi o svolgere attività a causa di dolori muscolari, articolari o ossei
  • Dolore e gonfiore alle articolazioni, alle ossa o ai muscoli che non scompaiono nemmeno dopo aver provato a curarsi a casa
  • I sintomi di disturbi nervosi nel sistema muscolo-scheletrico come formicolio o intorpidimento o la superficie della pelle si sente come essere punti da aghi.
  • Lesioni gravi dovute a incidente, impatto, sport o altre cause.
Tuttavia, anche se non hai le condizioni di cui sopra, puoi comunque venire per una consulenza secondo necessità. I medici ortopedici di solito praticano negli ospedali. Vedi l'elenco e il programma qui.

messaggi recenti