7 modi efficaci per superare il dolore ai denti dovuto a denti sensibili

Hai mai sentito mal di denti anche se i tuoi denti sembravano a posto e non carie? Potrebbe essere, hai i denti sensibili. I denti sensibili possono rendere scomode attività semplici come lavarsi i denti, mangiare cibi caldi e bevande fredde. Se hai i denti sensibili, non devi essere confuso. Vari modi per superare il mal di denti dovuto a questa condizione possono essere fatti facilmente. Puoi farlo da solo o con un trattamento da un dentista. Ma prima, è meglio identificare prima le varie cause dei denti sensibili, in modo che il trattamento possa essere più preciso ed efficace.

Cause dei denti sensibili

Lavarsi i denti troppo forte può causare denti sensibili.Come affrontare il dolore ai denti dovuto ai denti sensibili sarà efficace se fatto secondo la causa iniziale. Riconoscere la causa dei denti sensibili ti aiuterà anche ad evitare alcune cattive abitudini, che possono farti dolere ancora di più i denti. Ecco le cause dei denti sensibili che devi riconoscere:

• Abrasione dentale

L'abrasione del dente è l'assottigliamento dello strato più esterno del dente o dello smalto causato da forze meccaniche, una delle quali è lavarsi i denti troppo duri. Lo smalto che si assottiglia espone lo strato sottostante, la dentina. La dentina, infatti, è uno strato molto sensibile a stimoli dolorosi come cibi freddi o caldi o bevande alle raffiche di vento.

• Erosione dei denti

L'erosione, è anche l'assottigliamento dello strato di smalto. A differenza dell'abrasione, lo smalto sui denti si assottiglia a causa del consumo di cibi o bevande troppo acidi.

• Gengive rugose

Con l'età, le gengive nella cavità orale possono cambiare o restringersi. Ciò provoca l'apertura della parte del dente che dovrebbe essere coperta dalle gengive. Questa parte, infatti, è molto sensibile agli stimoli dolorosi.

• Malattia gengivale

L'infiammazione delle gengive o la gengivite possono verificarsi a causa della placca e del tartaro che si sono accumulati. Se non viene pulita immediatamente, questa condizione può far gonfiare le gengive e allentarsi formando delle tasche. Questo fa sì che i batteri entrino facilmente tra le gengive e i denti, causando dolore. L'abitudine di digrignare i denti o il bruxismo può assottigliare lo strato di smalto

• Abitudine a digrignare i denti (bruxismo)

L'abitudine di digrignare i denti o il bruxismo, possono assottigliare lo smalto. Se non trattata immediatamente, nel tempo la dentina si aprirà e i denti diventeranno sensibili.

• Denti incrinati

I denti rotti a volte sono difficili da vedere ad occhio nudo. Tuttavia, queste piccole crepe possono ancora causare mal di denti perché gli stimoli dolorosi possono ancora essere assorbiti nello strato di dentina e causare dolore ai denti.

• Procedure di sbiancamento dei denti (sbiancamento)

I materiali utilizzati nelle procedure di sbiancamento o sbiancamento dei denti, per alcune persone possono rendere i denti sensibili. Quindi, questa procedura generalmente non è consigliata per essere eseguita troppo spesso.

Come affrontare il mal di denti dovuto a denti sensibili

Come affrontare il dolore ai denti dovuto a denti sensibili dovrebbe essere adattato alla causa Esistono vari modi per affrontare il dolore ai denti, a seconda della causa dei denti sensibili che stai riscontrando. A partire dalla cura di sé a casa alle procedure di trattamento con un dentista, ecco i passaggi che puoi provare.

1. Usa il dentifricio per i denti sensibili

L'uso di uno speciale dentifricio per denti sensibili può prevenire il dolore dovuto ai denti sensibili. Per sentire i benefici, è necessario utilizzare il dentifricio più volte. Questo dentifricio agisce bloccando la risposta al dolore sulla superficie del dente, in modo che non raggiunga il nervo del dente. Per scegliere il dentifricio giusto, puoi consultare il tuo dentista.

2. Usa il fluoro

Se un dentifricio speciale per denti sensibili non è in grado di alleviare il dolore che provi, il medico può fornire un trattamento utilizzando il fluoro sotto forma di gel. Il fluoro verrà applicato ai denti sensibili, per rafforzare lo strato più esterno del dente (smalto) e aiutare a ridurre il dolore.

3. Utilizzo di un agente riducente la sensibilità

I denti sensibili possono anche essere causati dall'apertura delle radici dei denti, a causa dello spostamento della posizione delle gengive. Per trattare i denti sensibili a causa di questa condizione, il medico di solito applica un agente o materiale desensibilizzante legame comunemente usato per otturare i denti su superfici dentali sensibili. [[Articolo correlato]]

4. Cura le gengive

Se i denti sensibili sono causati da danni alle gengive, per ridurre il dolore che si avverte è necessario prendere un trattamento appropriato. Procedura innesto gengivale o si può eseguire un intervento chirurgico di innesto gengivale per ripristinare la posizione delle gengive che sono allentate o abbassate nella posizione originale.

5. Riempi i denti

Piccole crepe nei denti, anche se non fanno sembrare i denti carie, possono comunque essere causa di dolore. In casi come questo, il dentista consiglierà una procedura di riempimento per colmare il piccolo spazio vuoto come un modo efficace per affrontare il mal di denti.

6. Utilizzare indumenti protettivi

Se i denti sensibili sono causati dal bruxismo, è necessario indossare indumenti protettivi durante il sonno. In questo modo, i denti saranno protetti dall'attrito e impediranno allo smalto di assottigliarsi e il dolore sarà ridotto.

7. Trattamento canalare

Se il dolore è molto forte e altri metodi non funzionano, il dentista potrebbe suggerirti di sottoporti a un trattamento canalare. Questa procedura risolverà immediatamente il problema con il nervo del dente.

Come prevenire i denti sensibili

L'uso di un equipaggiamento protettivo durante il sonno può prevenire i denti sensibili.Prevenire è sicuramente meglio che curare. Pertanto, eseguire alcuni dei passaggi seguenti per prevenire il dolore causato dai denti sensibili.
  • Tieni sempre i denti e la bocca puliti.
  • Utilizzare uno spazzolino a setole morbide, in modo che la superficie dei denti non venga facilmente erosa o irritata.
  • Non lavarti i denti troppo forte o esercitare troppa pressione sui denti.
  • Usa il filo interdentale per rimuovere i residui di cibo rimasti incastrati tra i denti.
  • Limitare il consumo di cibi e bevande acidi, per evitare la dissoluzione dello smalto.
  • Controlla regolarmente i tuoi denti dal dentista almeno ogni 6 mesi.
  • Usa un equipaggiamento protettivo mentre dormi, se hai l'abitudine di digrignare i denti mentre dormi.
Avere denti sensibili ti rende necessario fare più attenzione, per mantenere i denti sani. Consulta il tuo dentista per scegliere un trattamento per il mal di denti adatto alle tue condizioni.

messaggi recenti