Le orecchie dei bambini odorano, riconosci la causa e come superarla

Quando senti l'odore dell'orecchio di un bambino puzzolente, non ignorarlo. L'odore nell'orecchio di un bambino viene generalmente dal cerume. Lo sporco serve a proteggere l'orecchio da oggetti estranei che vogliono entrare. Tuttavia, se il cerume del bambino è troppo o addirittura accompagnato da perdite, devi sicuramente stare attento. Potrebbe essere che le orecchie del bambino odorino a causa della scarsa igiene o che indichino un'infezione all'orecchio di cui soffre il tuo piccolo.

Cause delle orecchie puzzolenti del bambino

Qui ci sono varie cause di orecchie da bambino puzzolenti di cui dovresti essere consapevole.

1. Scarsa igiene dell'orecchio

La condizione delle orecchie del bambino che odorano ma non annaffiano può verificarsi a causa della scarsa igiene. Se pulisci raramente le orecchie del tuo bambino, il cerume può accumularsi. Questo accumulo di sporco può quindi causare odore e causare il blocco, causando dolore alle orecchie del bambino e difficoltà a sentire.

2. Infezione dell'orecchio medio

Le infezioni dell'orecchio possono far piangere costantemente i bambini. L'odore delle orecchie del bambino può anche essere causato da infezioni dell'orecchio medio. Questa condizione si verifica quando c'è un accumulo di liquido dietro il timpano del bambino. Questo fluido accumulato può innescare la crescita di batteri o virus, con conseguente infezione. Man mano che l'infezione peggiora, anche l'infiammazione dietro il timpano peggiorerà. Oltre all'odore, questa condizione può anche essere caratterizzata da perdite gialle o bianche dalle orecchie del bambino, pignoleria, pianto costante, spesso strattoni alle orecchie, febbre e rifiuto di allattare.

3. Assunzione di acqua

Quando fai il bagno al tuo bambino o lo porti a nuotare, devi stare attento perché l'acqua potrebbe entrare nelle orecchie del tuo piccolo. L'acqua rimasta nell'orecchio può scatenare un'infezione, che può causare l'odore dell'orecchio di un bambino. Questa condizione può anche causare disagio, prurito nel condotto uditivo, arrossamento all'interno dell'orecchio, pus nell'orecchio, febbre, problemi di udito.

4. L'ingresso di oggetti estranei

La prossima possibile causa di orecchie da bambino puzzolenti è l'ingresso di oggetti estranei nelle orecchie del tuo piccolo. Insetti, perline o eventuali detriti che entrano nell'orecchio possono causare l'odore di cerume. L'ingresso di oggetti estranei può anche far sentire al bambino dolore all'orecchio. Questa condizione può essere caratterizzata dal fatto che il bambino si gratta spesso le orecchie, si agita o piange costantemente per confondere i genitori. Dovresti scoprire immediatamente la causa delle orecchie puzzolenti vissute dal tuo piccolo. Non lasciare che la condizione peggiori al punto da interferire con il suo udito. [[Articolo correlato]]

Come trattare le orecchie dei bambini puzzolenti?

Ci sono diverse cose che puoi fare per curare le orecchie puzzolenti dei bambini. Dalla pulizia delle sue orecchie al portarlo dal dottore, ecco alcuni passaggi che puoi fare

1. Pulire le orecchie del bambino

Se le orecchie maleodoranti del tuo bambino sono causate da una scarsa igiene, prova a pulirgli le orecchie. Utilizzare un panno morbido leggermente inumidito con acqua tiepida. Quindi, strofina delicatamente la parte posteriore e l'esterno dell'orecchio del bambino fino a rimuovere il cerume.

2. Uso di gocce per le orecchie

Le gocce per le orecchie aiutano a rimuovere l'accumulo di cerume Puoi anche usare le gocce per le orecchie prescritte dal medico per rimuovere l'accumulo di cerume del bambino che causa l'odore. Ecco come usare le gocce per le orecchie che puoi fare.
  • Metti il ​​bambino in posizione laterale, l'orecchio che ha accumulato cerume dovrebbe essere rivolto verso l'alto.
  • Lascia cadere il farmaco secondo le raccomandazioni del medico, quindi lascia riposare fino a 10 minuti.
  • Riportare il bambino nella posizione in modo che l'orecchio trattato sia rivolto verso il basso.
  • Lascia che le gocce d'orecchio che sono state mescolate con la cera fuoriescano dalle orecchie del bambino.

3. Trattare le infezioni dell'orecchio

L'orecchio del bambino puzzolente causato da un'infezione andrà via da solo in 2-3 giorni. Tuttavia, se questa condizione non scompare, puoi trattarla con antibiotici somministrati come prescritto da un medico. Gli antibiotici sono generalmente raccomandati per i bambini di età pari o inferiore a 6 mesi con infezione da otite media, i bambini di età pari o superiore a 6 mesi con sintomi gravi e i bambini di età compresa tra 6 e 24 mesi con otite media in entrambe le orecchie. I medici possono anche prescrivere farmaci per ridurre la febbre se il bambino ne è affetto. Inoltre, devi comunque soddisfare il fabbisogno di liquidi del bambino somministrando latte materno o artificiale per calmarlo. Inoltre, è possibile utilizzare un impacco caldo per ridurre il dolore causato dall'infezione. Tuttavia, assicurati che l'acqua non sia calda perché si teme che possa ferire la pelle del tuo piccolo. Se vuoi chiedere di più sulle orecchie puzzolenti dei bambini, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play .

messaggi recenti