L'herpes nei bambini non può essere guarito, riconosci le caratteristiche

L'herpes è un problema della pelle che può colpire persone di tutte le età, compresi i bambini. Questa condizione è caratterizzata dalla comparsa di vesciche o eruzioni cutanee intorno alle labbra e all'area della bocca. Dopo alcuni giorni, le vesciche inizieranno a trasudare, prima di seccarsi e formare una crosta. Generalmente, i bambini vengono prima esposti al virus dell'herpes di età compresa tra 1 e 5 anni. Sebbene non sia pericoloso e possa andare via da solo, l'herpes nei bambini può essere fastidioso e causare disagio.

Quali sono le cause dell'herpes nei bambini?

L'herpes nei bambini è causato da un'infezione virale nota come herpes simplex di tipo 1 (HSV-1). Oltre all'HSV-1, questa condizione può essere scatenata anche da un attacco del virus dell'herpes simplex di tipo 2 (HSV-2). Sebbene l'HSV-2 di solito causi l'herpes genitale, in alcuni casi il virus può anche innescare la comparsa di vesciche sul viso. In generale, i bambini vengono infettati dal virus HSV-1 o HSV-2 attraverso il contatto con la saliva o il contatto diretto con piaghe di persone che hanno l'herpes. Per non essere contagioso, il bambino dovrebbe evitare il contatto ravvicinato con neonati, persone con eczema e persone con sistema immunitario indebolito.

I sintomi dell'herpes nei bambini

Inizialmente, l'herpes nei bambini può apparire sotto forma di vesciche sulle labbra, intorno alla bocca o persino in bocca. Le vesciche si svilupperanno quindi in vesciche, che fanno sentire dolore al bambino quando mangia. Entro pochi giorni, le vesciche inizieranno a trasudare. Dopo che tutto il liquido si è drenato completamente, le vesciche si asciugheranno e andranno via da sole nel giro di giorni o settimane. A volte, un attacco del virus HSV-1 o HSV-2 può scatenare altri problemi di salute. Alcune delle condizioni che i bambini possono sperimentare quando hanno l'herpes, includono:
  • Febbre
  • Dolore muscolare
  • Gonfiore delle gengive
  • Gonfiore delle ghiandole del collo
  • Le gengive diventano rosse
Quando tuo figlio prende il virus HSV-1 per la prima volta, potrebbe non avere alcun sintomo. Nuovi sintomi appariranno quando il bambino sperimenta condizioni come l'esposizione ad altre infezioni virali, l'esposizione alla luce solare, il freddo e lo stress.

Si può prevenire l'herpes nei bambini?

Il virus che causa l'herpes è altamente contagioso. Per prevenire la diffusione dell'herpes, tu come genitore devi fornire istruzione sulle azioni che aumentano il rischio di trasmissione. È possibile intraprendere diverse azioni per prevenire la trasmissione del virus che causa l'herpes, tra cui:
  • Chiedere ai bambini di bere dal proprio bicchiere
  • Chiedere ai bambini di non baciare altre persone finché le loro ferite non guariscono
  • Chiedere ai bambini di usare i propri utensili per mangiare e fare il bagno
  • Chiedi a tuo figlio di lavarsi spesso le mani, soprattutto dopo aver maneggiato le ferite
  • Chiedere ai bambini di non toccarsi gli occhi quando hanno l'herpes perché ha il potenziale di causare problemi di salute più seri
  • Chiedere ai bambini di evitare cose che possono peggiorare le loro condizioni, come l'esposizione al sole, la mancanza di riposo e lo stress
  • Usa la protezione solare

Come trattare l'herpes nei bambini

L'herpes nei bambini di solito scompare da solo entro 1 o 2 settimane. Non esiste una cura per l'herpes, ma alcuni trattamenti possono essere eseguiti per ridurre il dolore e il disagio che provoca. Ecco una serie di misure terapeutiche che puoi adottare per curare l'herpes nei bambini:
  • Metti un impacco freddo sulla ferita per ridurre il dolore
  • Dare paracetamolo per alleviare il dolore
  • Metti un asciugamano caldo sulla ferita per alleviare il dolore
  • Fornire snack o bevande fredde come frullati per affrontare il dolore e impedire che il bambino si disidrati
  • Non dare a tuo figlio cibi acidi come arance e ketchup in quanto possono irritare l'herpes
[[Articolo correlato]]

Quando dovresti portare tuo figlio dal medico?

Se l'herpes nei bambini è accompagnato da sintomi che interferiscono con le attività quotidiane come la febbre, consultare immediatamente un pediatra. Non solo, dovresti anche controllare tuo figlio dal medico se:
  • La ferita è vicino all'occhio
  • Herpes che appare in più di 1 area
  • Le ferite causano irritazione agli occhi
  • Il bambino ha meno di 6 mesi
  • Le ferite non guariscono da sole entro 2 settimane
  • Il bambino ha un sistema immunitario debole (potenzialmente si diffonde e causa problemi ad altre parti del corpo)
  • I bambini diventano storditi e sperimentano cambiamenti nel comportamento
  • Il bambino sembra debole
  • I bambini hanno difficoltà a mangiare e bere
Per discutere ulteriormente sull'herpes nei bambini e su come trattarlo, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute di SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play .

messaggi recenti