Fase completa di crescita dei denti del bambino e come prendersene cura

Aspettare che i denti da latte del bambino crescano per la prima volta è eccitante e stressante per i genitori. Il motivo è che non pochi genitori considerano la crescita dei denti del loro bambino come uno dei punti di riferimento per raggiungere la crescita e lo sviluppo del loro piccolo. Tuttavia, c'è una cosa che i genitori non dovrebbero dimenticare. La crescita dei denti di ogni bambino può essere diversa l'una dall'altra. Questo è il motivo per cui l'ordine di crescita dei denti da latte del bambino viene solitamente indicato sotto forma di una fascia di età e non solo di un'età specifica. Quindi, i genitori non devono preoccuparsi troppo se i denti del loro bambino crescono un po' più lentamente rispetto ad altri bambini della stessa età. Se comprendi più a fondo la dentizione di tuo figlio, puoi aiutare il tuo bambino ad avere denti sani.

La crescita dei denti dei bambini inizia nell'utero

Non molti, infatti, sanno se la crescita dei denti dei bambini sia effettivamente iniziata da quando il bambino era ancora nel grembo materno. Questo è uno dei motivi per cui le madri hanno bisogno di mangiare cibi nutrienti durante la gravidanza. L'assunzione per la madre, con una quantità sufficiente di calcio, fosforo, vitamina C e vitamina D, aiuterà la crescita delle cellule dei denti da latte sani durante l'utero. Le donne incinte devono anche evitare l'uso di alcuni farmaci, come gli antibiotici tetracicline, per prevenire i denti marroni o addirittura neri nei bambini più tardi. La crescita dei denti mentre è nell'utero, non fa necessariamente che il feto abbia denti che escono dalle gengive. La crescita a cui si fa riferimento qui è la fase iniziale della crescita, quando minerali, cellule e altre sostanze iniziano a prepararsi, per formare i germi dei denti. Questo processo inizia quando l'utero ha 6 settimane. Quindi, quando l'età gestazionale entra nel terzo e quarto mese, inizia a formarsi il tessuto duro che in seguito diventerà lo strato esterno del dente. Alla nascita, i bambini hanno dieci denti da latte sotto le gengive. Più tardi, quando il bambino avrà circa 6 mesi, i denti da latte emergeranno dalle gengive, per la prima volta. Allora, quanti denti da bambini?

Ordine di crescita dei denti da latte

Il numero di denti nei bambini differisce dagli adulti. Negli adulti, il numero di denti completi in una cavità orale è 32. Mentre nei bambini, il numero totale di denti da latte è inferiore. Il numero di denti nei bambini è di 20 denti da latte la cui crescita avviene gradualmente. Il numero di denti in questo bambino è costituito da dieci denti nella mascella superiore e inferiore. Invece di aspettare nell'ignoranza e aspettare che crescano quei 20 denti, sarebbe molto più calmo se come genitore, conoscessi già l'ordine in cui crescono i denti da latte dall'inizio. Quello che segue è l'ordine in base all'età dei denti da latte.
  1. Incisivi centrali inferiori inferiori: crescere all'età di 6-10 mesi
  2. Incisivi medi mascellari: Cresce a 8-12 mesi
  3. Incisivi laterali mascellari: crescere all'età di 9-13 mesi
  4. Incisivi inferiori: crescere all'età di 10-16 mesi
  5. Primi molari superiori: crescere all'età di 13-19 mesi
  6. Primi molari inferiori: crescere all'età di 14-18 mesi
  7. Canini superiori: crescere all'età di 16-22 mesi
  8. Canini inferiori: crescere all'età di 17-23 mesi
  9. Secondi molari inferiori: crescere all'età di 23-31 mesi
  10. Secondi molari superiori: crescere all'età di 25-33 mesi
Dopo che i denti da latte saranno tutti cresciuti, il bambino lo utilizzerà fino all'età di circa 6 anni. Quindi, dopo, i denti da latte cadranno e inizieranno a essere sostituiti con denti permanenti. Di seguito è riportato l'ordine di perdita dei denti da latte, in base all'età del bambino.
  • Età 6-7 anni: incisivi medi superiori e inferiori
  • Età 7-8 anni: incisivi superiori e inferiori
  • Età 9-11 anni: primi molari superiori e inferiori
  • Età 9-12 anni: canini inferiori
  • 10-12 anni: canini superiori, secondi molari superiori e inferiori.
A volte, dopo che i denti da latte di un bambino cadono, i denti permanenti non crescono subito. Questa condizione è generalmente causata dalla mancanza di spazio sufficiente per la crescita dei denti. Questo perché i denti permanenti sono più grandi dei denti da latte. Inoltre, la causa dei denti di un bambino che impiegano più tempo a crescere può verificarsi anche perché i denti sono rivolti nella direzione sbagliata, i denti sono bloccati nelle gengive (implicazioni dentali), il bambino è malnutrito o ha determinate condizioni mediche.

Come mantenere sani i denti di tuo figlio

Dopo aver conosciuto la sequenza di crescita e il numero dei denti dei bambini, devi anche capire come mantenere la salute dei denti dei bambini. La salute dentale dei bambini può essere curata fin dalla tenera età, anche dal momento che i denti da latte non sono ancora cresciuti. Quando i denti da latte non sono cresciuti, anche le gengive devono essere pulite, per rimuovere i batteri nocivi. Per pulire le gengive del tuo piccolo, puoi usare un panno morbido inumidito con acqua. Passare delicatamente sulle gengive. Fai questo ogni giorno. Puoi anche farlo, insieme all'ora del bagnetto. Inoltre, ci sono molti altri modi che puoi fare per mantenere sani i denti da latte del tuo bambino, come il seguente.
  • Pulisci i denti del tuo bambino lavandoli con uno spazzolino speciale per bambini e un po' di dentifricio, due volte al giorno. Dai un dentifricio solo delle dimensioni di un chicco di riso per i bambini di età compresa tra 0 e 3 anni. Per i bambini sopra i 3 anni, somministrare una quantità di dentifricio delle dimensioni di un pisello.
  • Usa un dentifricio che contenga fluoro, per prevenire la carie.
  • Quando i denti del bambino hanno iniziato a crescere molto e iniziano a toccarsi, prendi l'abitudine di iniziare a pulire tra i denti usando il filo interdentale lentamente.
  • Non abituarti al fatto che il bambino si addormenti mentre beve il latte, perché i batteri lasciati durante il sonno possono causare carie nei denti dei bambini, in particolare nei denti anteriori.
  • Quando tuo figlio ha 2 anni, inizia a insegnargli a sputare o sputare il dentifricio quando si lava i denti. A questa età, i bambini non dovrebbero ricevere acqua per i gargarismi perché c'è il rischio di deglutizione.
  • Limita il consumo di cibi zuccherati e appiccicosi, poiché entrambi possono danneggiare i denti.
  • Inizia a controllare tuo figlio dal dentista, non appena i suoi denti da latte iniziano a crescere per la prima volta e prima che abbia 1 anno.

Usare il dentifricio giusto per i bambini

Oltre ad alcune delle cose sopra, mantenere la salute dei denti del tuo bambino può essere fatto anche usando il dentifricio giusto. La scelta del dentifricio giusto per i bambini non solo manterrà i denti sani e preverrà la carie, ma manterrà anche la salute orale, come il dentifricio per bambini PUREKIDS Toothpaste Il dentifricio per bambini PUREKIDS è un dentifricio per bambini con una formula senza SLS e commestibile, quindi va bene se ingerito accidentalmente. Il dentifricio contiene xilitolo del faggio finlandese che aiuta a prevenire la carie nei denti e crea anche un sapore dolce naturale che il bambino adorerà quando si lava i denti. Inoltre, anche il dentifricio per bambini PUREKIDS non contiene detersivo SLS. Gli ingredienti che si trovano spesso anche nel dentifricio possono causare irritazioni alla bocca, diminuire la solubilità della saliva per diminuire la sensibilità al gusto se usati in modo eccessivo. Grazie alla sua formula sicura (nessun contenuto di SLS) e al gusto meno dolce, il dentifricio PUREKIDS è perfetto per i bambini che non possono o stanno ancora imparando a sciacquarsi la bocca. Questo è ciò che rende il dentifricio Pure Kids la soluzione giusta per mantenere sani i denti del tuo piccolo. [[articolo correlato]] I genitori devono ricordare che i denti da latte sono anche a rischio di vari disturbi, come carie e gengive gonfie. Infatti, le carie possono comparire non appena crescono i denti da latte, se i batteri che le causano non vengono puliti regolarmente. Dai il buon esempio a tuo figlio, lavandoti i denti con lui, dopo colazione e prima di andare a letto. Costruire abitudini sane fin dalla giovane età non solo aiuterà i denti di tuo figlio a crescere correttamente, ma anche la loro crescita complessiva.

messaggi recenti