Qual è la distanza di visualizzazione appropriata tra l'occhio e il computer?

Dato che computer o laptop sono diventati parte delle attività quotidiane, è importante conoscere la distanza di visualizzazione appropriata tra gli occhi e il computer. Pertanto, l'aumento dell'uso di computer senza un corretto posizionamento del monitor può causare vari problemi di salute. La mancanza di una vista adeguata tra gli occhi e il computer può prevenire vari problemi di salute, come affaticamento eccessivo, affaticamento degli occhi, dolore al collo e alla schiena.

Distanza di visualizzazione corretta tra gli occhi e lo schermo del computer

La distanza di visualizzazione appropriata tra l'occhio e il computer è di 50-100 cm. Questa è la distanza consigliata per l'uso del computer. Siediti comodamente a quella distanza, ovvero la posizione del corpo è eretta, le gambe possono stare in piedi e lo schienale poggia sulla sedia. Assicurati che tutto il testo sia chiaramente leggibile a quella distanza di visualizzazione. La cosa che deve essere considerata oltre alla distanza di visione appropriata è la postura del corpo. Assicurati che la testa e il torace siano in posizione eretta e che la schiena possa essere supportata dallo schienale della sedia.

A causa della distanza di visualizzazione che non corrisponde allo schermo del computer

I rischi che generalmente si verificano se la visibilità è troppo vicina o lontana da un computer o laptop sono problemi di salute degli occhi e tensione muscolare. Di seguito viene fornita una spiegazione dei due rischi.

1. Il rischio di non guardare troppo da vicino

Tenere gli occhi troppo vicini al computer può causare affaticamento degli occhi digitali (affaticamento della vista digitale). Questo disturbo, noto anche come sindrome da visione artificiale, può verificarsi se si fissa troppo a lungo lo schermo del monitor, soprattutto a una distanza troppo ravvicinata. Infatti, in alcuni casi, questa condizione può innescare la miopia. Possono comparire una serie di sintomi della sindrome da visione artificiale, tra cui:
  • Gli occhi sono caldi e doloranti
  • Occhi asciutti
  • Visione offuscata
  • I muscoli degli occhi si sentono tesi
  • Altri sintomi che causano fastidio agli occhi.
Quando si fissa lo schermo di un computer per troppo tempo, gli occhi devono costantemente mettere a fuoco e ripetere la messa a fuoco alla stessa distanza. Questo può accadere anche durante la lettura di un libro. Tuttavia, lo schermo del monitor può peggiorare i sintomi perché il monitor contiene contrasto, sfarfallio e riflessi dalla luce. Fissare lo schermo di un monitor troppo da vicino costringerà il muscolo ciliare dell'occhio che controlla la forma dell'obiettivo a continuare a contrarsi senza fermarsi. Questa condizione può rendere il muscolo ciliare affaticamento. Inoltre, batti le palpebre meno spesso quando usi un computer in modo che gli occhi si asciughino più velocemente.

2. Rischio di visibilità troppo lontano

Simile alla distanza del monitor troppo vicina, la distanza del monitor troppo lontana può anche causare disturbi agli occhi e ai muscoli. Il tuo corpo e i muscoli degli occhi si irrigidiscono quando vedi un testo piccolo. Soprattutto se devi anche strizzare gli occhi a lungo. Vedere una distanza troppo grande fa piegare il corpo in avanti. Una postura scomoda può causare la sindrome da affaticamento degli occhi. Anche il busto può subire stress perché non c'è uno schienale che supporti la schiena. [[Articolo correlato]]

Suggerimenti per mantenere la salute degli occhi quando si utilizza un computer

Affinché l'attività di utilizzo di un computer non rappresenti un rischio per la salute indesiderato, ci sono alcuni suggerimenti che puoi fare:
  • Posiziona il monitor direttamente di fronte a te e mantieni una distanza di visualizzazione adeguata tra gli occhi e il computer, che è di 50-100 cm.
  • Se il testo è troppo piccolo per la distanza di visualizzazione, tutto ciò che devi fare è aumentare la dimensione del testo. Quindi non ridurre la distanza tirando il monitor o avvicinando gli occhi allo schermo.
  • Regola l'illuminazione nella stanza.
  • Mantieni lo schermo pulito. Uno schermo sporco con molte impronte digitali può stancare gli occhi.
  • Assicurati che la parte superiore del monitor sia in corrispondenza o sotto i tuoi occhi, con il centro del monitor a circa 15-20 gradi dai tuoi occhi.
  • Se il monitor è troppo in alto, alza la sedia o alzati in piedi. Assicurati che la tua postura sia mantenuta. Se necessario, puoi usare un cuneo per sostenere il piede in modo che possa stare in piedi.
  • Posizionare il monitor in posizione perpendicolare alla finestra.
  • La posizione del monitor non deve puntare più di 35 gradi a sinistra oa destra per mantenere il collo comodo.
  • Applicando il metodo 20-20-20, ogni 20 minuti usando un computer, riposa gli occhi guardando un oggetto a 20 piedi (6 metri) di distanza per 20 secondi.
  • Prova a distogliere lo sguardo dal monitor e lampeggia periodicamente.
Si consiglia di alternare il lavoro utilizzando un computer con altre attività che non utilizzano un computer. Questo può dare una pausa ai tuoi occhi. Puoi anche alzarti e muoverti in modo da rimanere attivo. Se i tuoi problemi agli occhi non si risolvono facendoli riposare, dovresti visitare immediatamente un medico per un esame. Se hai domande sulla salute degli occhi, puoi chiedere al tuo medico direttamente sull'applicazione per la salute della famiglia SehatQ gratuitamente. Scarica subito l'app SehatQ dall'App Store o da Google Play.

messaggi recenti