Gocce per le orecchie: come usarle correttamente e quando usarle

Il dolore all'orecchio può colpire chiunque, adulti e bambini. Quando si verificano problemi all'orecchio, l'uso di gocce auricolari può spesso essere la soluzione. Tuttavia, non tutte le condizioni problematiche dell'orecchio richiedono un trattamento con gocce auricolari. Pertanto, è necessario sapere quali condizioni richiedono le gocce per le orecchie e come utilizzare correttamente le gocce per le orecchie.

Condizioni dell'orecchio disturbato che richiedono gocce per le orecchie

Come accennato in precedenza, non tutte le condizioni problematiche dell'orecchio richiedono un trattamento con gocce auricolari. Quando l'orecchio è infetto, si verificano infiammazione e accumulo di pressione all'interno dell'orecchio. Ecco alcune infezioni dell'orecchio che richiedono gocce per le orecchie come trattamento.

1. Infezione acuta dell'orecchio medio

Esistono diversi tipi di infezioni dell'orecchio che possono sperimentare adulti e bambini. Tuttavia, l'infiammazione acuta dell'orecchio medio, nota anche come otite media, è la più comune in molte persone. L'infezione acuta dell'orecchio medio o otite media è un disturbo dell'orecchio che si verifica a causa di un accumulo di liquido e sporcizia nell'orecchio medio, dietro il timpano (membrana timpanica), che causa dolore all'orecchio. I disturbi dell'orecchio possono anche essere causati da influenza, allergie da raffreddore e virus o batteri che causano l'infiammazione. L'infiammazione dell'orecchio medio può verificarsi anche a causa della chiusura della tromba di Eustachio. La tromba di Eustachio è il tubo che collega l'orecchio medio alla cavità nasale. Questa condizione di solito si verifica quando qualcuno ha il raffreddore.

2. Infezione dell'orecchio esterno

L'infezione dell'orecchio esterno è anche conosciuta come otite esterna. Le infezioni che si verificano nell'orecchio esterno possono essere causate da funghi e batteri. L'infezione di solito si verifica nella parte del condotto uditivo, che si trova tra il timpano e l'orecchio esterno. Alcuni dei sintomi di questa condizione, tra cui dolore, arrossamento, prurito, pelle squamosa. Questa condizione richiede generalmente l'assistenza medica di un medico.

3. Orecchie intasate di sporcizia

Un'altra condizione che richiede gocce auricolari è quando il condotto uditivo esterno è bloccato da un accumulo di cerume. Una delle cause è l'eccessiva produzione di cerume nell'orecchio.

Vari tipi di gocce auricolari secondo necessità

Esistono vari tipi di gocce auricolari che possono essere utilizzate per alleviare i problemi del senso dell'udito. La maggior parte delle gocce per le orecchie sono antibiotici che agiscono trattando le infezioni nel condotto uditivo. In generale, il medico può prescrivere gocce per le orecchie in base alle condizioni dell'orecchio medio. In base al tipo, ecco alcune gocce per le orecchie che puoi trovare, ovvero:
  • Gocce auricolari antibiotiche per il trattamento delle infezioni batteriche.
  • Gocce auricolari anestetiche per alleviare il dolore nell'orecchio.
  • Gocce auricolari contenenti alcol e acido acetico per prevenire le infezioni dell'orecchio dovute all'acqua trasportata nell'orecchio. Di solito si verifica dopo che una persona nuota.

Gocce per le orecchie vendute sul mercato

Ci sono diverse gocce per le orecchie che vengono comunemente vendute sul mercato. Il prezzo ovviamente varia a seconda della marca scelta. Alcuni di quelli:

1. Neomicina, polimixina e idrocortisone

Una delle gocce per le orecchie vendute sul mercato è una combinazione di neomicina, polimixina e idrocortisone. Questo tipo di gocce auricolari viene utilizzato per trattare l'infiammazione dell'orecchio dovuta a un'infezione batterica. La combinazione di neomicina e polimixina è un antibiotico che agisce bloccando la crescita dei batteri che causano l'infiammazione. Nel frattempo, l'idrocortisone è un antinfiammatorio che agisce riducendo il disagio e il gonfiore nell'orecchio.

2. Clotrimazolo

Le prossime gocce per le orecchie sono il clotrimazolo. Il clotrimazolo è usato per trattare le infezioni dell'orecchio dovute alla crescita di funghi. Il clotrimazolo agisce contro la crescita di funghi della pelle o funghi nella pelle del condotto uditivo. Utilizzare gocce auricolari di clotrimazolo per trattare le infezioni fungine all'interno dell'orecchio.

3. Cloramfenicolo

Il cloramfenicolo è anche usato come altre gocce per le orecchie. Il cloramfenicolo agisce contro la crescita dei batteri. Questo contenuto viene spesso utilizzato come gocce per le orecchie per i bambini. I medici daranno sicuramente raccomandazioni diverse sul dosaggio per bambini e adulti. La gravità della malattia determina anche la dose da somministrare.

Effetti collaterali dell'uso di gocce per le orecchie

Le gocce per le orecchie sono un tipo di farmaco topico, che viene utilizzato specificamente in un luogo che richiede farmaci, in questo caso nel condotto uditivo. Questo tipo di farmaco viene solitamente utilizzato solo per poche settimane. Pertanto, se utilizzato in modo non conforme alle raccomandazioni, può causare alcuni effetti collaterali. Inoltre, le dosi troppo elevate e il periodo di tempo utilizzato per troppo tempo possono anche causare nuovi problemi all'orecchio. Quindi, è molto importante consultare un medico prima di usare le gocce per le orecchie per conoscere i possibili effetti collaterali. Consultando, gli effetti collaterali delle gocce auricolari che usi possono essere ridotti al minimo.

Come usare le gocce per le orecchie giuste?

Sebbene sembri banale, l'uso delle gocce per le orecchie deve prestare attenzione a diverse cose quando viene utilizzato. Il modo sbagliato può effettivamente eliminare i benefici contenuti nelle gocce auricolari.

Come usare le gocce per le orecchie negli adulti?

Negli adulti, ecco alcuni semplici passaggi per utilizzare le gocce per l'orecchio destro.
  • Controlla il flacone di gocce per le orecchie che utilizzerai. Assicurati che il flacone di gocce che usi non abbia superato la data di scadenza.
  • Lavati prima le mani con acqua corrente e sapone. Se è difficile trovare acqua corrente, è possibile utilizzare un disinfettante per le mani (disinfettante per le mani).
  • Quindi, agita la bottiglia di auricolari.
  • Se il flacone contagocce utilizza un contagocce separato, rimuovere con attenzione il contagocce dal flacone. Posiziona il flacone di auricolari su una base solida.
  • Inclinare la testa a sinistra oa destra in base all'orecchio interessato.
  • Avvicinati alla posizione delle gocce nell'area dell'orecchio. Tira e tieni premuto il lobo dell'orecchio quando vuoi instillare le gocce auricolari.
  • Quindi, premere sulla confezione contagocce o sul contagocce per erogare il fluido nell'orecchio.
  • Tieni la testa inclinata per circa 1-2 minuti per assicurarti che il farmaco sia completamente assorbito nell'orecchio.
  • Fai lo stesso per l'altro orecchio, se necessario.
  • Riposizionare immediatamente il contagocce nel flacone e chiuderlo ermeticamente.
  • Eliminare eventuali gocce di medicinale che potrebbero essersi versate intorno all'orecchio.
  • Al termine, è possibile conservare le gocce auricolari secondo le istruzioni sull'etichetta del flacone.

Come usare le gocce per le orecchie sui bambini?

L'uso di gocce per le orecchie sui bambini sarà più impegnativo rispetto agli adulti. La ragione è che il bambino si muoverà di più e si sentirà a disagio. Se hai questo, il bambino sarà più incline a lottare, persino a piangere. Ecco i passaggi per l'utilizzo di gocce auricolari nei bambini.
  • Lavati prima le mani con acqua corrente e sapone.
  • Quindi, agitare il flacone di auricolari prima dell'uso.
  • Ricorda, non toccare l'orecchio con la punta del flacone perché può diffondere i germi.
  • Quindi, chiedi al tuo piccolo di sdraiarsi sul letto e inclinare il corpo e la testa. Copri la testa del bambino con un cuscino sottile.
  • Per neonati o bambini di età inferiore a 2 anni, puoi avvolgerli in una coperta o in una fascia in modo che non si muovano molto. Quindi, tira e tieni premuto il lobo dell'orecchio quando vuoi gocciolare le gocce per le orecchie.
  • Per i bambini di età superiore ai 3 anni, tirare e tenere il lobo dell'orecchio quando si desidera instillare le gocce per le orecchie.
  • Avvicinati alla posizione delle gocce nell'area dell'orecchio del tuo bambino. Quindi, premere sulla confezione contagocce o sul contagocce per erogare il fluido nell'orecchio.
  • Chiedi o tieni il tuo bambino fermo in quella posizione per almeno 1-2 minuti dopo che il medicinale è stato instillato.
  • Fai lo stesso per l'altro orecchio, se necessario.
  • Riposizionare immediatamente il contagocce nel flacone e chiuderlo ermeticamente.
  • Pulisci eventuali gocce di medicinale che potrebbero essere cadute intorno all'orecchio di tuo figlio.
  • Al termine, è possibile conservare le gocce auricolari secondo le istruzioni sull'etichetta del flacone.
[[Articolo correlato]]

Quando dovresti andare dal dottore?

Le gocce per le orecchie possono essere generalmente utilizzate per trattare alcuni dei sintomi di una condizione problematica dell'orecchio. Tuttavia, se i sintomi della condizione dell'orecchio non migliorano dopo aver utilizzato le gocce auricolari consigliate, è necessario consultare immediatamente un medico. Dovresti anche consultare un medico se manifesti sintomi gravi, come vertigini, irritazione, eruzione cutanea, prurito, sensazione di bruciore o arrossamento. Non dimenticare di portare le gocce per le orecchie che hai usato quando sei andato dal medico.

messaggi recenti