7 cause di crampi muscolari e come superarli

La causa dei crampi muscolari non è sempre correlata a lesioni sportive. Questa condizione può essere vissuta da chiunque anche se non sta facendo attivamente attività fisica. Perché la mancanza di minerali, la mancanza di bere, lo stress possono far diventare i muscoli tesi e doloranti. I crampi muscolari possono verificarsi in molte aree del corpo, ma di solito si verificano nelle cosce, nei polpacci, nelle mani, nelle braccia, nell'addome, nelle costole e nell'arco dei piedi. Sebbene i medici non siano sempre sicuri delle cause che provocano i crampi muscolari, ci sono alcuni fattori scatenanti e cause comuni che possono portare a crampi.

Cause dei crampi muscolari che devi conoscere

Ecco alcune cause dei crampi muscolari che devi conoscere: La mancanza di assunzione di liquidi può essere causa di disidratazione

1. Mancanza di assunzione di liquidi corporei

Se hai i crampi senza una ragione apparente, controlla se stai bevendo abbastanza. Il motivo è che la mancanza di acqua nel corpo può causare contrazioni e spasmi muscolari. Quello che devi capire, questa mancanza di acqua influisce anche sulla perdita di elettroliti e minerali. Perché quando sudi e spendi molti liquidi corporei, l'acqua e gli elettroliti del corpo subiranno un restringimento. Quindi, prova ad aumentare l'assunzione di acqua se ti senti spesso stretto.

2. Basso contenuto di elettroliti

I tuoi muscoli possono funzionare e lavorare con l'assunzione di minerali, come potassio e magnesio. Se ti manca l'assunzione di minerali, i muscoli del corpo daranno un messaggio mostrando crampi e spasmi. Possono verificarsi carenze di minerali o elettroliti dopo aver sudato o fatto esercizio fisico. Inoltre, una condizione corporea non idonea a causa di diarrea o vomito può anche causare bassi livelli di elettroliti nel corpo.

3. Livello di stress

Quando sei molto stressato, sia dal lavoro, dall'università o da casa, sentirai il suo impatto diretto sulla tua forma fisica. Non sorprende che mal di testa e insonnia compaiano spesso in qualcuno che soffre di stress. Inoltre, lo stress e la pressione possono anche innescare tensioni e dolori nei muscoli del corpo. Per questo, prova a praticare tecniche di rilassamento come il massaggio e la meditazione.

4. Troppa caffeina

Consumare troppa caffeina può anche innescare crampi nei muscoli del corpo. Il motivo è che troppa caffeina può innescare contrazioni e tensioni nei muscoli. Sintomi che compaiono più nei muscoli che vibrano o si contraggono. Oltre alla caffeina, anche l'assunzione di stimolanti come le anfetamine dà gli stessi sintomi ed effetti. La mancanza di sonno può causare crampi muscolari

5. Mancanza di sonno e stanchezza

Se stai svolgendo varie attività faticose, non preoccuparti se i tuoi muscoli si contraggono o si irrigidiscono. Questo accade come uno dei modi del corpo per segnalare che hai bisogno di riposo. Quindi, assicurati di riposarti, in particolare, dai il tempo a determinati muscoli di rilassarsi.

6. Prendi la medicina

Se soffri di pressione alta o malattie cardiache, otterrai farmaci con un alto contenuto di acqua o noti anche come farmaci diuretici. Questi farmaci ti faranno urinare di più. Questo è ciò che provoca una diminuzione della quantità di potassio nel corpo in modo che possa causare spasmi muscolari. Altri farmaci, come alcuni antidepressivi, hanno anche effetti collaterali come spasmi e contrazioni muscolari, e alcuni farmaci per l'epilessia e la psicosi possono anche causare contrazioni delle palpebre.

7. Mancanza di apporto di sangue

Il restringimento dei vasi sanguigni che portano il sangue nell'area delle gambe può scatenare crampi durante l'esercizio. Questa condizione è nota come aterosclerosi. I crampi diminuiranno quando smetterai di allenarti. Queste sono alcune delle cause dei crampi muscolari che si verificano ogni giorno. Assicurati di mantenere sempre l'assunzione di liquidi corporei, minerali, vitamine e imposta un programma ideale di attività e riposo per evitare che si verifichino crampi muscolari. [[Articolo correlato]]

Cose che aumentano il rischio di crampi muscolari

Il rischio di una persona di sperimentare crampi muscolari può aumentare a causa di quanto segue:

  • vecchiaia

Con l'avanzare dell'età, la massa muscolare continuerà a diminuire. Questo fa sì che i muscoli sani debbano lavorare molto duramente per sostenere il corpo. Pertanto, il rischio di crampi aumenterà.
  • Gravidanza

A causa dei numerosi cambiamenti che si verificano nel corpo, incluso un significativo aumento di peso, le donne in gravidanza corrono un rischio maggiore di soffrire di crampi muscolari.
  • Avere una storia di alcune malattie

Alcune malattie che possono aumentare il rischio di una persona di soffrire di crampi muscolari includono diabete, disturbi neurologici e malattie della tiroide.

Come superare e prevenire i crampi muscolari

Quando si verificano crampi muscolari, ciò che si può fare a casa per prevenire o alleviare il peggioramento dei crampi sono i seguenti modi:
  • Applicare un impacco caldo o ghiaccio sull'area muscolare ristretta
  • Interrompere le attività che causano crampi
  • Assunzione di antidolorifici per ridurre il dolore da crampi
  • Riscaldarsi prima delle attività
  • Evita il consumo di caffeina
  • Bevi molta acqua prima e durante l'esercizio
  • Esercitati regolarmente per prevenire i crampi alle gambe durante la notte
  • Allunga i muscoli prima e dopo l'esercizio
Chiama subito il medico se avverti crampi muscolari che sono gravi e interferiscono con le tue attività quotidiane. Riconoscere le cause dei crampi muscolari a cui prestare attenzione

messaggi recenti