Come fare il compost facile da fare in casa

Un tipo di fertilizzante che puoi fare in casa è il compost. Per chi non lo sapesse, il compost è materiale organico che può essere mescolato al terreno per fertilizzare le piante. Come fare il compost non è difficile. Hai solo bisogno di ingredienti semplici e attrezzature facilmente disponibili.

Materiali e strumenti per il compostaggio

Prima di sapere come fare il compost, è necessario preparare in anticipo i materiali e gli strumenti necessari.

1. Materiali che devono essere preparati per fare il compost

Il compost è composto da ingredienti naturali che vengono decomposti. Alcuni tipi di materiali naturali che puoi usare per fare il compost sono:
  • Avanzi di frutta e verdura, comprese le bucce
  • Frutta e verdura marcia
  • Foglie, fiori e sfalci d'erba
  • Trucioli di legno
  • Fondi di caffè e foglie di tè
  • Gusci d'uovo e gusci di noci (diversi dalle noci)
  • Capelli e pelliccia
  • Materiali cartacei, come cartone, giornali strappati e così via.
Inoltre, devi anche conoscere gli ingredienti naturali che non possono essere utilizzati nel compostaggio, come ad esempio:
  • Ingredienti dalle piante di noce perché possono contenere tossine
  • Ingredienti che possono contenere batteri nocivi, come feci animali o prodotti da forno
  • Materiali che possono causare odori sgradevoli e provocare animali, come le ossa
  • Materiali che possono diffondere malattie
  • Materiali che impiegano troppo tempo per il compostaggio, come i grandi rami degli alberi.

2. Attrezzatura necessaria per il compostaggio

Come fare il compost richiede anche alcune attrezzature per facilitare il processo. Ecco alcuni strumenti che puoi utilizzare.
  • Contenitore per compost come luogo di accumulo dei rifiuti organici durante il processo di compostaggio. Puoi crearne uno tuo o acquistarlo bicchiere compost disponibile nei negozi.
  • Un tritatutto, come un coltello o un machete, viene utilizzato per ridurre le dimensioni della materia organica in modo da accelerare il compostaggio.
  • Una pala o una forchetta da giardino utilizzata per mescolare il materiale di compostaggio.

Come fare il tuo compost?

Dopo che i materiali e le attrezzature per il compostaggio sono pronti, ecco come fare il compost che puoi seguire.

1. Smistamento dei rifiuti organici

Come fare il compost inizia con la cernita dei rifiuti organici che vuoi trasformare in compost. Il compost è composto dai seguenti ingredienti:
  • materiale verde: rifiuto organico che generalmente proviene da frutta e verdura.
  • Ingredienti al cioccolato: rifiuti organici con un contenuto di carbonio più elevato, come cartoni delle uova usati, cartone, giornali, foglie secche e così via.
Devi anche assicurarti che non ci siano ingredienti proibiti mescolati nel materiale del compost.

2. Crea un luogo di compostaggio

Determina dove posizionare la compostiera. Scegli un luogo all'aperto ombreggiato con abbondante drenaggio. Assicurarsi che il contenitore utilizzato consenta all'acqua e all'aria di fluire correttamente. Il cumulo di compost deve essere largo e alto almeno 91 cm. È inoltre necessario assicurarsi che il contenitore possa sopportare il calore generato durante il processo di compostaggio.

3. Inizia a impilare il compost

Il prossimo modo per fare il compost è creare uno strato di compost. Mettere il materiale marrone su uno strato di base di circa 10-20 cm, quindi impilare alternativamente con gli ingredienti verdi e marroni più volte fino a riempire il bidone del compost. Aggiungere un po' d'acqua per mantenere umido il composto di questi ingredienti. Questo modo di impilare in più strati può ottimizzare il processo di decomposizione.

4. Mescola regolarmente il compost

Mescola e gira regolarmente il cumulo di compost. La frequenza con cui viene mescolato il compost dipende da molti fattori, come la dimensione del mucchio, la quantità di umidità e il rapporto tra ingredienti marroni e verdi. Tuttavia, i materiali di compost vengono generalmente agitati ogni 7-10 giorni. Questo metodo per fare il compost ha lo scopo di aiutare a distribuire l'aria e l'umidità in modo uniforme. Man mano che il compost matura, la frequenza di agitazione può diventare meno frequente. Se le condizioni sono troppo secche, innaffia il compost di tanto in tanto per mantenerlo umido. Se il compost è troppo umido, aggiungi materiale per la doratura o giralo più spesso per rimuovere l'umidità.

5. Il compost è pronto per l'uso

Il processo di compostaggio può richiedere da due mesi a un anno, a seconda di vari fattori. Quando sarà pronto per l'uso, il compost sarà marrone scuro e terroso. Non ha odore pungente e non ha grossi pezzi di materiale. [[Articolo correlato]]

Suggerimenti per fornire compost per le piante

Puoi usare il compost mescolandolo al terreno in un vaso, cospargendolo sulla superficie del terreno o come sostituto del pacciame (materiali secchi come la paglia). Puoi anche immergere un po' di compost per 24-48 ore, quindi spruzzare l'acqua del filtro per fertilizzare le piante. Imparare a fare il compost può avere molti vantaggi. Oltre ad essere un modo per trasformare i rifiuti organici in fertilizzanti per fertilizzare le piante, il compost può anche ridurre l'uso di fertilizzanti artificiali con una miscela di sostanze chimiche dannose. Se hai domande sui problemi di salute, puoi chiedere al tuo medico direttamente sull'applicazione per la salute della famiglia SehatQ gratuitamente. Scarica subito l'app SehatQ dall'App Store o da Google Play.

messaggi recenti