11 modi per bilanciare gli ormoni che sono naturali e che devi applicare

Gli ormoni sono messaggeri chimici che controllano molte cose, da umore, fame, peso, eccitazione sessuale e altro ancora. Pertanto, i livelli ormonali squilibrati avranno un impatto sulla salute del corpo. È importante per tutti noi mantenere l'equilibrio ormonale e capire come affrontare gli squilibri ormonali nei loro corpi. Per fortuna, come bilanciare gli ormoni può essere fatto in modo naturale. [[Articolo correlato]]

Come bilanciare gli ormoni in modo naturale

Idealmente, il sistema endocrino produrrà ormoni in base alle esigenze del corpo di una persona. I livelli ormonali possono diventare squilibrati quando una persona non conduce uno stile di vita sano, l'invecchiamento o altre malattie. La chiave per bilanciare gli ormoni in modo naturale è tornare a vivere uno stile di vita sano. Ecco alcuni modi:

1. Consumare abbastanza proteine

Le proteine ​​aiutano a bilanciare gli ormoni che scatenano la fame. Mangiare abbastanza proteine ​​è essenziale per garantire il fabbisogno di aminoacidi. Inoltre, il corpo non può produrre i propri amminoacidi. Quindi, l'assunzione di proteine ​​deve essere soddisfatta attraverso il cibo per mantenere muscoli, ossa e pelle sani. Non solo quello. Le proteine ​​influenzano anche le prestazioni degli ormoni che controllano la fame e il desiderio di mangiare. Quando una persona consuma abbastanza proteine, l'ormone della fame, vale a dire la grelina, diminuirà e ti sentirai sazio più a lungo.

2. Esercitati regolarmente

L'attività fisica come l'esercizio è anche molto influente per bilanciare gli ormoni del corpo. Uno di questi è ridurre i livelli di insulina e aumentare la sensibilità all'insulina. La funzione dell'ormone insulina è quella di regolare l'energia e mantenere la salute muscolare. Iniziare l'esercizio o un'attività fisica regolare è uno dei modi naturali per bilanciare i livelli ormonali del corpo. Scegli il tipo di esercizio che ti piace di più e in base alle capacità del tuo corpo in modo da poterti impegnare. L'esercizio fisico regolare è anche utile per aumentare la produzione di ormoni che tendono a diminuire con l'età, come testosterone, IGF-1, DHEA e ormone della crescita.

3. Evita cibi che contengono zucchero e carboidrati raffinati

Evitare lo zucchero e i carboidrati raffinati può impedire a una persona di diventare obesa e diabetica. Non solo, la funzione degli ormoni nel corpo di una persona può anche essere più ottimale evitando questi alimenti. Per soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero di carboidrati, puoi scegliere carboidrati complessi per sostituire l'assunzione di carboidrati raffinati.

4. Gestire lo stress

Lo stress è una cosa naturale che la maggior parte delle persone prova ogni giorno. Tuttavia, affinché lo stress non causi malattie e disturbi in corso, è necessario capire come gestirlo. I due ormoni più colpiti dallo stress sono il cortisolo e l'adrenalina. Uno stile di vita frenetico unito a elevate esigenze di lavoro può innescare la produzione di questo ormone in eccesso. Se lo stress cronico eccessivo può causare un aumento dell'ormone cortisolo e far consumare molte calorie a una persona e finire per essere obesa. Non solo, anche la pressione alta e il cuore possono essere un rischio.

5. Mangia correttamente

Mangiare correttamente per superare lo squilibrio ormonale dell'insulina Mangiare con moderazione è un modo per bilanciare gli ormoni che non è meno importante. Mangiare troppo può aumentare i livelli di insulina e il rischio di obesità. D'altra parte, mangiare troppo poco aumenta anche la produzione dell'ormone dello stress, il cortisolo. Le conseguenze sono le stesse, che vanno dall'aumento dei depositi di grasso nello stomaco all'obesità.

6. Bevi tè verde

Sembra che il tè verde sia sempre incluso nell'elenco degli alimenti salutari per il corpo, incluso l'elenco dei modi per bilanciare gli ormoni. L'alto contenuto di antiossidanti nel tè verde è considerato buono per abbassare i livelli di insulina sia nelle persone sane che nei diabetici.

7. Cerca di dormire a sufficienza e ristoratore

Indipendentemente da quanto sia nutriente il cibo che mangi, la qualità del sonno è ugualmente importante. Quando hai problemi a dormire o hai problemi a dormire bene, gli ormoni insulina, cortisolo, leptina, grelina e ormone della crescita nel corpo si sbilanciano. Quindi trova un modo per dormire bene la notte e riportare i tuoi ormoni in equilibrio. Assicurati che anche la qualità del sonno sia buona, non solo la quantità. Il cervello ha bisogno di un sonno di qualità per poter attraversare completamente le fasi del sonno in modo da produrre l'ormone della crescita.

8. Bevande dolci

Le bevande zuccherate possono disturbare l'equilibrio ormonale

Ancora una volta, lo zucchero diventa un grande nemico dell'equilibrio ormonale nel corpo umano, comprese le bevande zuccherate. L'eccesso di zucchero può far aumentare i livelli di insulina e accumulare sempre più grasso nello stomaco. Inoltre, le bevande zuccherate non riempiono lo stomaco. Di conseguenza, il corpo chiede ancora l'apporto calorico e il rischio di obesità. Tornare all'acqua minerale può essere la migliore alternativa per aiutare a mantenere l'equilibrio ormonale.

9. Consumo di uova

A quanto pare, mangiare le uova può anche essere un modo delizioso e facile per bilanciare gli ormoni. I nutrienti nelle uova influenzano gli ormoni che regolano la fame e l'insulina. Secondo la ricerca, i migliori benefici si ottengono quando una persona consuma contemporaneamente l'albume e il tuorlo. Cioè, le uova possono essere un menu per la colazione salutare per una dieta facile da elaborare.

10. Mangia grassi sani

I grassi sani, come noci, avocado, olio d'oliva e olio di cocco, possono aiutare a ridurre la resistenza all'insulina e l'appetito. I grassi sani aiutano anche a innescare il rilascio di ormoni che aiutano a sentirsi più pieni. Questo è così che non mangi troppo, il che può avere effetti collaterali sotto forma di rischio di obesità.

11. Mangia cibi ad alto contenuto di fibre

Come bilanciare gli ormoni che non dovrebbero passare inosservati sono i cibi ricchi di fibre. Uno studio dimostra che, mangiando cibi ricchi di fibre, il corpo può produrre ormoni che possono farti sentire sazio più a lungo. Inoltre, gli alimenti ricchi di fibre possono anche aumentare la sensibilità all'insulina.

Quali sono le conseguenze se gli ormoni sono fuori equilibrio?

Gli squilibri ormonali sono solitamente associati a molte condizioni di salute croniche oa lungo termine. Uno squilibrio ormonale non trattato adeguatamente può mettere una persona a rischio di gravi condizioni mediche, tra cui:
  • Diabete
  • Alta pressione sanguigna
  • Colesterolo
  • Cuore
  • Obesità
  • Danno ai reni
  • Sperimentare depressione e ansia
  • Tumore endometriale
  • Tumore al seno
  • Osteoporosi
  • infertilità
  • Disfunzione sessuale
  • gozzo
È molto importante sapere come bilanciare gli ormoni per garantire che gli ormoni nel corpo siano equilibrati. Se si verifica uno squilibrio ormonale, il rischio di malattie croniche come quelle sopra menzionate diventa inevitabile. È molto naturale quando gli ormoni non sono più bilanciati con l'età. Pertanto, è importante capire come affrontare lo squilibrio ormonale e iniziare a vivere uno stile di vita sano.

messaggi recenti