Questi sono farmaci GERD in farmacia e quelli naturali che puoi scegliere

Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è una malattia che sta guadagnando popolarità negli ultimi tempi. Questa malattia si verifica quando l'acido dello stomaco sale regolarmente nell'esofago, la parte del corpo che collega la bocca e lo stomaco. L'acido dello stomaco che spesso sale o reflusso può quindi irritare il rivestimento dell'esofago. Per trattare la GERD, ci sono una serie di metodi di trattamento tra cui puoi scegliere, che vanno dai farmaci GERD che possono essere acquistati in farmacia, agli ingredienti naturali che possono aiutare ad alleviare i sintomi di questa malattia.

Farmaci GERD in farmacia e su prescrizione medica

I medici di solito consigliano di provare prima a modificare lo stile di vita e ad assumere farmaci da banco in farmacia. Se il trattamento non è efficace dopo alcune settimane, il medico può prescrivere altri farmaci o interventi chirurgici più forti. Ecco i farmaci GERD che puoi acquistare in farmacia.

1. Antiacidi

Gli antiacidi alleviano rapidamente i sintomi della GERD. Tuttavia, gli antiacidi da soli non sono sufficienti per curare un esofago infiammato a causa dell'acidità di stomaco. L'uso eccessivo di antiacidi può causare effetti collaterali, come diarrea o problemi ai reni. Questo farmaco può essere acquistato senza prescrizione medica.

2. Simeticone

È possibile acquistare Simeticone in farmacia senza prescrizione medica perché è un farmaco con etichetta verde. Questo farmaco è utile per ridurre il disagio e il dolore causati da troppo gas nel tratto digestivo, come flatulenza ed eruttazione. Se decidi di consultare un medico, ecco i tipi di farmaci che vengono solitamente prescritti per il trattamento della GERD.

1. Bloccanti del recettore H-2

Dietro il suo nome complicato, questo farmaco GERD lavora per ridurre la produzione di acido gastrico. Droghe Bloccanti del recettore H-2 non agiscono velocemente come gli antiacidi, ma gli effetti di questi farmaci possono essere avvertiti più a lungo e possono ridurre la produzione di acido gastrico fino a 12 ore Alcuni di questi farmaci possono essere prescritti dai medici, ovvero cimetidina, famotidina e nizatidina.

2. Inibitori della pompa protonica (PPI)

Inibitori della pompa protonica sono farmaci che bloccano l'acidità di stomaco che è più potente di Bloccanti del recettore H-2. Non solo, questo farmaco GERD può anche dare il tempo di guarire il tessuto esofageo danneggiato. Tipo inibitori della pompa protonica che può essere prescritto da un medico, vale a dire lansoprazolo, omeprazolo ed esomeprazolo. [[Articolo correlato]]

Come affrontare la GERD in modo naturale

Dormire dopo aver mangiato provoca l'aumento dell'acidità di stomaco.I metodi di trattamento naturali sono generalmente preferiti per trattare la malattia da GERD piuttosto che utilizzare i suddetti farmaci GERD. Questi modi sono generalmente associati a cambiamenti di stile di vita più sani.

1. Cibo lentamente e con moderazione

Quando lo stomaco è molto pieno, la quantità di acido gastrico che sale (reflusso) nell'esofago può aumentare. Per anticipare questa situazione, dovresti provare a mangiare meno ma più spesso rispetto a mangiare tre volte al giorno. Inoltre, mangia lentamente ad ogni pasto.

2. Evita certi tipi di cibo

È necessario evitare gli alimenti che possono scatenare il reflusso acido dello stomaco. Questi tipi di alimenti includono foglie di menta, cibi grassi, cibi piccanti, pomodori, aglio, cipolle, caffè, tè, cioccolato e alcol. Se mangi questi alimenti regolarmente, puoi ridurli uno per uno per vedere se il reflusso può essere controllato o meno, quindi tornare a mangiarne uno alla volta.

3. Stai lontano dalle bevande gassate

Le bevande gassate possono farti ruttare molto. Tieni presente che l'eruttazione può inviare l'acido dello stomaco nell'esofago. Evita di consumare bevande analcoliche mentre stai cercando di far fronte a GERD.

4. Svegliati e non dormire dopo aver mangiato

Quando ti alzi, la gravità può aiutare a impedire che l'acido dello stomaco salga nell'esofago. È inoltre necessario evitare l'abitudine di dormire dopo aver mangiato e mangiato cibi prima di coricarsi. Cerca di mangiare almeno tre ore prima di andare a letto.

5. Evita di muoverti troppo velocemente dopo aver mangiato

Evita esercizi faticosi per alcune ore dopo aver mangiato. Camminare dopo cena va bene, ma un esercizio più faticoso o intenso dovrebbe essere evitato perché può far salire l'acidità di stomaco nell'esofago.

6. Posiziona la testa più in alto del corpo mentre dormi

Posiziona la testa più in alto quando dormi per evitare che l'acidità di stomaco salga, per la precisione a circa 15-20 cm dai piedi. Puoi usare imbottiture in schiuma per sostenere la parte superiore del corpo mentre dormi. Sebbene non sia consigliato, puoi farlo anche impilando dei cuscini.

7. Mantieni il peso

L'aumento di peso può allungare le strutture muscolari che supportano lo sfintere esofageo inferiore, riducendo la pressione che mantiene chiuso lo sfintere. Questa condizione può causare reflusso acido gastrico e bruciore di stomaco.

8. Smetti di fumare

Il contenuto delle sigarette, come la nicotina, può rilassare lo sfintere esofageo inferiore in modo che l'acido dello stomaco possa risalire più facilmente nell'esofago.

9. Controlla i medicinali che stai assumendo

Alcuni tipi di farmaci possono rilassare lo sfintere esofageo inferiore, causando potenzialmente il reflusso acido. Esistono anche tipi di farmaci che possono irritare direttamente l'esofago, come i bifosfonati. Consultare un medico per ottenere un farmaco sostitutivo in modo da evitare la GERD. Se hai domande sui farmaci GERD, non esitare a chiedere al medico direttamente sull'applicazione per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store o Google Play.

messaggi recenti