Benefici ed effetti collaterali del fluoro per la salute dentale

Quando guardi i prodotti per dentifricio, potresti già avere molta familiarità con il fluoro. Il fluoro è infatti un contenuto noto per migliorare la condizione dei denti. Anche il fluoro non è esente da controversie a causa del problema che scatena alcuni effetti negativi. Quali sono i problemi legati al fluoro?

Cos'è il fluoro?

Il fluoro è un tipo di microminerale che si trova nei denti e nelle ossa. Questi minerali si trovano anche in natura come nel suolo, nell'acqua, nelle piante, nelle rocce e persino nell'aria. Il fluoro è noto come ingrediente utilizzato nella salute dentale. Questi minerali possono aiutare a rafforzare lo smalto, che è lo strato più esterno dei nostri denti. Puoi trovare fluoro in prodotti come:
  • Dentifricio
  • Collutorio / collutorio
  • Supplemento
Se hai frequenti carie, il tuo dentista può prescrivere un collutorio che contiene fluoro. Il collutorio di questo medico di solito contiene livelli più elevati di fluoro rispetto ai prodotti da banco. Oltre ai prodotti per la cura dei denti, il fluoro viene anche miscelato in molte altre apparecchiature e prodotti, ad esempio:
  • Apparecchiature per l'imaging, come Scansione animale
  • pesticida
  • Prodotti per la pulizia
  • Misto per realizzare prodotti in teflon e alluminio
Il fluoro si trova solitamente nelle acque minerali o nell'acqua potabile in bottiglia.Inoltre, come forse già saprai, il fluoro si trova anche nelle acque sotterranee, nell'acqua PAM e nell'acqua potabile in bottiglia. I livelli di fluoro nelle acque sotterranee possono variare in luoghi diversi.

I benefici del fluoro e il suo meccanismo d'azione per il mantenimento della salute dentale

Il fluoro è un minerale benefico per i denti per i seguenti motivi:
  • Ricostruisce lo smalto dei denti precedentemente indebolito
  • Rallenta la perdita di minerali dallo smalto dei denti
  • Arresto del processo iniziale di cavità
  • Previene la crescita dei batteri orali che danneggiano i denti
Quando i batteri in bocca digeriscono carboidrati e zuccheri, secernono acidi che "divorano" i minerali nello smalto dei denti. Questa perdita di minerali è chiamata processo di demineralizzazione. La demineralizzazione indebolisce lo smalto, rendendo i denti più suscettibili alla carie. È qui che entra in gioco il fluoro. Questi minerali aiutano in un processo noto come remineralizzazione, aiutando così a prevenire la carie.

Effetti collaterali del fluoro se consumato in eccesso

Il fluoro consumato in eccesso può causare effetti collaterali che dovrebbero essere noti. Questi effetti collaterali sono:

1. Fluorosi dentale

La fluorosi dentale si verifica quando consumiamo troppo fluoro mentre i denti si stanno ancora formando nelle gengive. Questa condizione provoca la comparsa di macchie bianche sulla superficie dei denti. La fluorosi dentale tende a manifestarsi nei bambini di età inferiore agli 8 anni che stanno vivendo la formazione dei denti. I bambini sono anche più inclini a deglutire il dentifricio, compresi quelli contenenti fluoro. È anche importante ricordare che il fluoro non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai 6 anni. Sorveglia il tuo piccolo e tuo fratello quando si lavano i denti, in modo che non lo inghiottiscano, sorveglia e accompagna sempre il tuo piccolo quando impara a lavarsi i denti. Assicurati anche che non ingoi il dentifricio usato.

2. Fluorosi ossea

La fluorosi ossea è simile alla fluorosi dentale. Tuttavia, come suggerisce il nome, la fluorosi ossea coinvolge le ossa e le articolazioni. I primi sintomi di questa condizione includono dolore articolare e rigidità ossea. Nel tempo, la fluorosi ossea può danneggiare la struttura ossea e causare calcificazione dei legamenti. Questa condizione può verificarsi come effetto a lungo termine del consumo di acqua potabile che contiene alti livelli di fluoro.

L'acqua potabile contiene fluoro, è pericolosa?

La controversia sull'acqua potabile contenente fluoro sembra non essere mai assente ogni anno. Alcuni dicono che il fluoro, soprattutto nell'acqua potabile, provoca alcuni effetti negativi. Rivendica questi effetti negativi, come ad esempio:
  • QI basso nei bambini
  • Cancro alle ossa
  • Artrite
  • Malattia renale
La ricerca dietro le accuse e le affermazioni sui pericoli del fluoro è mista. Ad esempio, uno studio pubblicato sulla rivista Cause e controllo del cancroMenziono che l'esposizione al fluoro nell'acqua potabile durante l'infanzia aumenta il rischio di osteosarcoma (tumore osseo) quando i ragazzi maturano. Tuttavia, altre ricerche in Journal of Dental Research non hanno trovato alcuna associazione tra fluoruro e osteosarcoma. I risultati degli studi che esaminano l'associazione del fluoro con un basso QI nei bambini sono contrastanti. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi di buona qualità per fornire conclusioni più solide sull'associazione del fluoro con problemi di salute. Il fluoro è un minerale naturalmente presente in natura, comprese le acque sotterranee. Questo minerale è contenuto anche nell'acqua minerale in bottiglia. Il governo attraverso il regolamento del ministro della Salute n. 492/Menkes/Per/IV/2010 afferma che il limite di sicurezza per il fluoro nell'acqua potabile è di 1,5 mg/L. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Il fluoro è un micro minerale di cui il corpo ha bisogno in piccole quantità. A livelli appropriati, il fluoro può essere benefico per la salute dentale. Tuttavia, se in eccesso, questo minerale può causare alcuni effetti collaterali. La ricerca relativa alla controversia sui pericoli del fluoro è ancora mista, quindi sono necessarie ricerche più approfondite.

messaggi recenti