Questa è la differenza tra il sanguinamento prima della menopausa e le mestruazioni regolari

Per una donna, la menopausa segna la fine del ciclo mestruale. Il segno sta vivendo 12 mesi senza mestruazioni però. Il sanguinamento prima della menopausa a volte si verifica durante la fase di transizione o perimenopausa. Anche i fattori ormonali giocano un ruolo molto significativo. Inoltre, la fase perimenopausale può verificarsi in modo diverso da una donna all'altra. Può accadere in pochi mesi a 10 anni. Le fluttuazioni degli ormoni estrogeni e progesterone in questa fase sono inevitabili.

Cosa succede durante la perimenopausa?

Il passaggio alla menopausa o perimenopausa ha un impatto su molte cose, dall'ovulazione al ciclo mestruale. Ci sono vari sintomi che compaiono, anche come nessuna mestruazione ma negativi quando vedi i risultati pacchetto di prova. Inoltre, alcune di queste cose si verificano anche durante la perimenopausa:

1. Macchie tra i cicli mestruali

È molto probabile che una donna si senta sanguinante prima della menopausa anche se non ha le mestruazioni. Questo accade perché ci sono cambiamenti ormonali e ispessimento della parete uterina. Generalmente, questo sanguinamento prima della menopausa si verifica prima o dopo le mestruazioni. Non meno importante, se l'emorragia prima della menopausa si verifica regolarmente ogni 2 settimane, potrebbe essere un segno di squilibrio ormonale. Consultare più in dettaglio con il medico.

2. Il sangue mestruale è molto

Quando l'ormone estrogeno è molto più alto dell'ormone progesterone, la parete uterina si ispessisce. Di conseguenza, il rivestimento uterino perde molto di più, a volte durante le mestruazioni escono coaguli di sangue come la carne. Il termine medico per questo è menorragia. I sintomi di sanguinamento prima della menopausa sono:
  • Tamponi pieni in appena 1-2 ore
  • Flusso sanguigno mestruale inarrestabile, necessitano di assorbenti doppi o molto lunghi
  • Sonno interrotto per cambiare gli assorbenti
  • Le mestruazioni durano più di 7 giorni
  • Il corpo si sente debole
  • Rischio di anemia
[[Articolo correlato]]

3. Sangue scuro

Durante le mestruazioni, il colore del sangue che fuoriesce varia dal rosso al marrone scuro verso la fine del ciclo. Durante la fase di perimenopausa, il corpo può sanguinare scuro o marrone anche quando non ha le mestruazioni. La consistenza può cambiare da liquida a densa. Non prenderla alla leggera se questa scarica sanguinolenta scura è accompagnata da perdite vaginali maleodoranti o pruriginose, potrebbe essere un indicatore di infezione. Consultare immediatamente un medico.

4. I cicli mestruali sono più corti o più lunghi

Quando l'ormone estrogeno è basso, significa che la parete uterina è più sottile. Naturalmente, il ciclo mestruale sarà più breve con meno volume di sangue. Questo è comune nelle prime fasi della perimenopausa, poiché è di 2-3 giorni più breve della normale durata delle mestruazioni. Il ciclo può anche durare solo 2-3 settimane prima che arrivi il ciclo successivo. D'altra parte, c'è anche la possibilità di un ciclo mestruale più lungo, che supera i 38 giorni. La correlazione è con anovulazione o cicli quando una donna non concepisce.

5. Disordine del ciclo mestruale

Un altro sintomo prima della menopausa è un ciclo mestruale disordinato, sempre a causa delle fluttuazioni ormonali. In effetti, i cicli possono essere molto distanti tra loro per mesi. Quando hai sperimentato 12 cicli senza mestruazioni anche di fila, significa che sei entrata nella fase della menopausa. Tuttavia, se una persona non ha le mestruazioni solo una o due volte, c'è la possibilità che si verifichi l'ovulazione e sia positiva per la gravidanza. I segni di gravidanza sono generalmente accompagnati da nausea, nausea mattutina, alterazioni del seno, minzione più frequente, sensibilità a certi profumi. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Nessuno può prevedere quando inizierà la perimenopausa. Per aiutarti a monitorare, è una buona idea scrivere un diario o registrare il tuo ciclo mestruale ogni mese. A partire da quando iniziano le mestruazioni, per quanto tempo durano, fino all'eventuale sanguinamento tra i cicli. Quando ci sono disturbi che si sentono disturbanti nella fase perimenopausale, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play.

messaggi recenti