Gli agenti cancerogeni sono la causa del cancro, come agiscono queste sostanze?

È possibile trovare spesso le parole "cancerogeno" o "cancerogeno" in molti articoli o notizie sulla salute in generale. Questo termine è spesso associato al cancro. Che cosa è esattamente un cancerogeno? Quanto è grande il pericolo per il nostro corpo?

Cancerogeni e cancerogeni

Il termine cancerogeno è strettamente correlato al cancro. In poche parole, un cancerogeno è tutto ciò che può causare il cancro. Mentre cancerogeno è la natura dell'attività di queste sostanze per innescare la crescita del cancro. Il cancro è un termine usato per le malattie in cui le cellule anormali del corpo si dividono senza controllo e sono in grado di invadere altri tessuti. La natura cancerogena di alcune sostanze chiamate cancerogene è ciò che fa apparire queste cellule anormali nel corpo. Gli agenti cancerogeni possono causare il cancro alterando il metabolismo cellulare o danneggiando direttamente il DNA cellulare, oltre a causare mutazioni cellulari che interromperanno i normali processi biologici nel corpo.Le forme di questi agenti cancerogeni sono molte, che vanno dalle sostanze nell'aria ai prodotti che usi . , o anche sostanze chimiche contenute in alimenti e bevande.

Tipi di agenti cancerogeni

Ecco i vari tipi di agenti cancerogeni che ci circondano:
  • Sostanze chimiche

Alcune sostanze chimiche utilizzate in casa o sul posto di lavoro possono essere cancerogene. Un esempio di materiale cancerogeno è l'amianto, spesso utilizzato come strato sotto le coperture dei tetti. L'amianto, se a lungo termine può causare cancro ai polmoni e mesotelioma. Secondo l'OMS, il cibo che consumiamo normalmente può persino diventare potenzialmente cancerogeno, come la carne che è stata lavorata nel processo di salatura, conservazione, fermentazione, affumicatura o altri processi, come salsiccia, carne in scatola, pancetta, prosciutto e presto.
  • Radiazioni dall'ambiente

La radiazione ultravioletta prodotta dalla luce solare può essere assorbita dalla pelle e danneggiare le cellule della pelle, tanto che si ritiene che questa radiazione sia la causa del cancro della pelle. Mentre altre radiazioni sono prodotte da un composto radioattivo chiamato radon. Questi composti si trovano in piccole quantità all'aperto, emessi dal normale decadimento dell'uranio nel suolo e poi intrappolati all'interno. Quando lo inaliamo accidentalmente continuamente, il radon danneggia il rivestimento dei polmoni e può causare il cancro ai polmoni.
  • Radiazioni da procedure mediche

Le radiazioni nel mondo medico vengono solitamente utilizzate per verificare una diagnosi o come trattamento. Ad esempio, nei pazienti sottoposti a radioterapia dopo mastectomia per cancro al seno, è stato dimostrato che è a più alto rischio di sviluppare il cancro ai polmoni a causa della natura cancerogena delle radiazioni.
  • Virus

Esistono diversi virus cancerogeni perché possono causare il cancro, come il papillomavirus umano (HPV) che causa il cancro del collo dell'utero o il virus dell'epatite C, che può causare il cancro al fegato.
  • Trattamento specifico

Alcuni farmaci chemioterapici e la terapia ormonale possono aumentare il rischio di cancro. Ad esempio, alcuni farmaci chemioterapici (come la ciclofosfamide) utilizzati per il trattamento di pazienti con carcinoma mammario in fase iniziale possono talvolta causare leucemia o cancro del sangue. Si ritiene inoltre che l'uso di contraccettivi orali aumenti il ​​rischio di cancro al seno nelle giovani donne.
  • Fattore stile di vita

Anche stili di vita non salutari come il fumo e una dieta incontrollata che porta all'obesità sono considerati fattori cancerogeni. Entrambe le condizioni sono responsabili di mutazioni che causano vari tipi di cancro, come il cancro ai polmoni, ai reni o all'utero.
  • Inquinamento

L'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) ha classificato l'inquinamento atmosferico come cancerogeno. Nella sua valutazione, lo IARC ha concluso che l'inquinamento dell'aria esterna può causare il cancro ai polmoni ed è anche associato a un aumento del rischio di cancro alla vescica. Per visualizzare un elenco completo di tutte le sostanze che sono state classificate come cancerogene, è possibile fare riferimento al seguente collegamento ai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). [[Articolo correlato]]

Come identificare le sostanze cancerogene?

Per determinare una sostanza rientrante nella categoria degli agenti cancerogeni, occorre un processo non semplice. Ad esempio, per dimostrare che il fumo può causare il cancro ai polmoni, ci vorrebbero anni di ricerca. Inizialmente, queste sostanze verranno testate sugli animali in laboratorio e osservate per l'attività cancerogena. Altri metodi sono anche condotti sull'uomo come studi retrospettivi che osservano i malati di cancro valutando la storia precedente del paziente, per analizzare sostanze o esposizioni sperimentate da pazienti che hanno la capacità di causare il cancro. Sebbene ogni giorno possiamo entrare in contatto con sostanze cancerogene che sono state descritte sopra, ma la possibilità di contrarre il cancro dipende da molte cose, come la quantità e la frequenza dell'esposizione, oppure può anche essere ereditata da un cancro ereditario. Il modo migliore per stare lontano dal cancro è vivere una vita sana, evitare di fumare, consumare quanto più cibo e bevande nutrienti possibile ed esercitare regolarmente.

messaggi recenti