Come superare le persone svenute che deve essere fatto immediatamente

Guardare qualcuno svenire di fronte a te può sicuramente causare panico e confusione. Anche se quella persona potrebbe aver bisogno di aiuto immediato. Se non viene immediatamente aiutato, si teme che la condizione possa mettere in pericolo la sua vita. Inoltre, lo svenimento può essere causato da varie cose, che vanno da lievi a gravi. Mentre chiami i servizi di emergenza, ci sono modi per affrontare una persona svenuta che puoi fare come primo soccorso.

Come comportarsi correttamente con le persone che svengono?

Lo svenimento si verifica generalmente quando il cervello non riceve abbastanza sangue per un po' causando una perdita di coscienza. Sebbene di solito di breve durata, questa condizione può essere pericolosa per il malato. Ecco come affrontare le persone che svengono in modo appropriato che puoi fare:

1. Assicurati il ​​posto

Metti in sicurezza la posizione, assicurati che non ci siano veicoli e persone che passano intorno alla persona svenuta.

2. Chiedi aiuto

Chiedi aiuto alle persone intorno a te, non farlo da solo. E chiedi a una delle persone di chiamare un'ambulanza.

3. Posizione sulla schiena

Posiziona la vittima sulla schiena per aiutare a ripristinare il flusso sanguigno. Tenere oggetti appuntiti o pericolosi nelle vicinanze. Se viene ferito in una caduta dopo essere svenuto, prova a curare la ferita. Soprattutto se si verifica un'emorragia, esercitare una pressione sull'area interessata per fermare l'emorragia.

4. Allentare i vestiti

Allenta le aree strette degli indumenti, come cinture o colletti, poiché possono rendere difficile la respirazione.

5. Prova a svegliarla

Tocca la spalla della vittima con fermezza e rapidamente mentre dici "Pak Wake up sir" ad alta voce. Questa azione aiuta a ripristinare la coscienza. Se vomita o sanguina dalla bocca, girala di lato. Chiama immediatamente l'assistenza medica.

6. Controlla la respirazione

La RCP viene eseguita in modo che il sangue rifluisca Controllare il suo respiro per assicurarsi che la vittima stia ancora respirando o meno. Se la persona non respira, esegui la RCP (rianimazione cardiopolmonare), che è una tecnica di compressione toracica e respirazione artificiale in modo che il sangue ossigenato possa tornare al cervello e al resto del corpo. Eseguire la RCP fino all'arrivo dei servizi medici di emergenza o fino a quando la vittima incosciente non respira di nuovo.

7. Lascialo riposare

Una volta sveglio, non lasciarlo alzarsi troppo in fretta perché potrebbe metterlo di nuovo fuori combattimento. Lascialo riposare prima. Puoi anche dargli un succo di frutta se non mangia da più di 6 ore per aumentare la sua energia. Resta con lui finché non si sarà completamente ripreso. Questo modo di affrontare le persone svenute può aiutare la vittima a svegliarsi immediatamente. Tuttavia, se la vittima mostra una serie di sintomi, come labbra o viso bluastri, battito cardiaco irregolare o lento, dolore toracico, difficoltà respiratorie, difficoltà di veglia e confusione, deve rivolgersi immediatamente a un medico di emergenza. [[Articolo correlato]]

Cause di svenimento

Un calo improvviso della pressione sanguigna può causare svenimenti Lo svenimento si verifica a causa della mancanza di sangue al cervello. Questa condizione può essere causata dal fatto che il cuore non riesce a pompare il sangue, i vasi sanguigni non sono abbastanza forti da far fluire il sangue al cervello, quindi non c'è abbastanza sangue nei vasi sanguigni. Una serie di altre condizioni può anche far svenire una persona, vale a dire:
  • Grave paura, ansia o panico
  • Affamato
  • Consumo eccessivo di alcol
  • Dolore intenso
  • La pressione sanguigna scende improvvisamente
  • Basso livello di zucchero nel sangue
  • Stare troppo a lungo in una posizione
  • Alzarsi troppo velocemente da una posizione seduta o sdraiata
  • Respirazione eccessiva o inspirazione ed espirazione troppo veloce (iperventilazione)
  • Disidratazione
  • Fare attività fisica eccessiva a temperature elevate
  • Crisi
  • Tosse troppo forte
  • Sforzo eccessivo
  • Battito cardiaco irregolare (aritmia)
  • Soffre di alcune malattie, come diabete, malattie cardiache, aterosclerosi o malattie polmonari croniche.
Inoltre, i farmaci che possono abbassare la pressione sanguigna possono anche far svenire gli utenti. Questi farmaci sono comunemente usati per trattare allergie, ipertensione, depressione e ansia. Puoi consultare un medico se l'uso di questi farmaci ti fa svenire. Chiunque può sperimentare lo svenimento, sia bambini che adulti. Pertanto, dovresti sempre esserne consapevole. Per ulteriori discussioni sullo svenimento, chiedi direttamente al dottore nell'app per la salute della famiglia SehatQ. Scarica ora su App Store e Google Play .

messaggi recenti