Non fare errori! Questi sono 3 benefici dell'olio per bambini che fanno bene ai bambini

L'uso di cosmetici per bambini, uno dei quali è l'olio per bambini, è ancora oggetto di controversie. Ma al di là di questo dibattito, i bambini possono ancora ottenere i benefici dell'olio per bambini se lo si utilizza secondo necessità e si seguono le istruzioni per l'uso. L'olio per bambini è in realtà un olio minerale realizzato per prodotti di bellezza e per la cura della pelle. Come la vaselina, l'olio per bambini è un sottoprodotto del petrolio che è stato raffinato e attraverso un determinato processo. Nonostante la controversia, l'olio per bambini è sicuro da usare purché venga utilizzato solo come prodotto topico (medicina esterna). Quali sono i vantaggi dell'olio per bambini stesso? Come usarlo in modo che sia sicuro per i bambini? Dai un'occhiata alla seguente spiegazione dal lato medico in modo da non doverti più preoccupare.

Benefici dell'olio per bambini per i bambini e come usarlo

L'olio minerale o l'olio di paraffina sono generalmente ampiamente utilizzati per idratare la pelle o prevenire che la pelle diventi secca, squamosa, pruriginosa o subisca lievi irritazioni. Questo perché l'olio minerale contiene emollienti che hanno la funzione di ammorbidire e idratare la pelle in modo che non si secchi e si screpoli facilmente. Sfortunatamente, l'olio minerale sotto forma di olio per bambini non è appropriato per l'uso nei neonati perché la pelle del bambino in quel momento non è in grado di assorbire il contenuto di olio. Tuttavia, l'olio per bambini ha ancora benefici per i bambini, ad esempio:
  • Massaggio per bambini

L'uso dell'olio per bambini per il massaggio può facilitare i movimenti del massaggio, rendendo il bambino più rilassato. Se il tuo bambino ha la pelle sensibile o l'eczema (dermatite atopica), assicurati che l'olio per bambini sia sicuro per la pelle del tuo bambino. Quando usi l'olio per bambini per massaggiare un bambino, assicurati di non contaminarlo. Non versare l'olio per bambini in un contenitore, quindi prendilo a mano ripetutamente perché si teme che i batteri si accumulino nel contenitore. Dovresti usare l'olio per bambini che è ancora nella bottiglia e versarlo nelle tue mani secondo necessità. Se devi usare un contenitore per contenere l'olio per bambini, prendilo usando un cucchiaio in base alla quantità che vuoi usare.
  • Pulire crosta lattea

Cappuccio della culla o dermatite seborroica viene spesso definita forfora del bambino perché ha la forma di scaglie gialle e si trova sulla testa del bambino. Questa condizione è in realtà innocua e scomparirà da sola, ma puoi usare l'olio per bambini per pulire le squame dalla pelle del bambino. Per sentire i benefici di questo olio per bambini, puoi strofinare lentamente l'olio finché non diventa croccante crosta lattea ammorbidito. Puoi anche applicare l'olio per bambini prima che il bambino vada a dormire, lasciarlo durante la notte, quindi lavare l'area al mattino.
  • Allevia la dermatite da pannolino

Attualmente sul mercato ci sono molti prodotti per trattare la dermatite da pannolino. Tuttavia, puoi scegliere l'olio per bambini come primo soccorso per affrontare il rossore sul sedere del bambino. Per sentire i benefici dell'olio per bambini come analgesico per la dermatite da pannolino, devi applicarlo regolarmente sulla pelle del bambino dopo ogni bagno. Non dimenticare di pulire e asciugare l'area interessata dalla dermatite da pannolino prima di applicare l'olio per bambini. In caso di dermatite da pannolino molto grave, non dovresti nemmeno fare il bagno al tuo bambino troppo a lungo o troppo spesso in acqua calda. Il motivo è che può peggiorare la condizione. [[Articolo correlato]]

L'uso dell'olio per bambini ha effetti collaterali?

La maggior parte degli emollienti o degli oli minerali, compreso l'olio per bambini, può essere utilizzata in modo sicuro e ha meno probabilità di avere effetti negativi. Tuttavia, è necessario leggere la composizione dell'olio per bambini prima di utilizzarlo e non utilizzare il prodotto se contiene ingredienti che possono scatenare allergie nei bambini. Inoltre, non dovresti applicare l'olio per bambini sulla pelle del bambino che è ferita, infetta o infiammata. Se non sei sicuro che l'olio per bambini sia sicuro da usare sul tuo bambino, non esitare a chiedere consiglio al medico o al farmacista. D'altra parte, interrompi l'uso se noti una reazione allergica sulla pelle del bambino, come macchie rosse, pruriginose o gonfie, il bambino sembra pignolo e ha difficoltà a respirare. Se necessario, porta immediatamente il bambino dal medico per ulteriori esami.

Come evitare la dermatite da pannolino senza olio per bambini

Oltre a usare l'olio per bambini, puoi anticipare la possibilità di dermatite da pannolino nei seguenti modi:
  • Cambia i pannolini il più spesso possibile. Cambia immediatamente il pannolino del tuo bambino se il pannolino inizia a sentirsi bagnato o sporco.
  • Risciacqua il sederino del tuo bambino con acqua tiepida dopo ogni cambio di pannolino.
  • Asciugamani bagnati, batuffoli di cotone e salviette per neonati possono aiutare a mantenere la pelle morbida. Evita di usare salviette con alcool o profumo per prevenire irritazioni.
  • Tamponare delicatamente la pelle con un asciugamano pulito per asciugare i glutei. Evitare movimenti di sfregamento per evitare irritazioni.
  • Usa pannolini della misura giusta. I pannolini troppo stretti possono causare muffe ed eruzioni cutanee sulla pelle del bambino.
  • Usa regolarmente un unguento per pannolini. Se il tuo bambino ha frequenti eruzioni cutanee, applica un unguento barriera ad ogni cambio di pannolino per prevenire l'irritazione della pelle. vaselina e ossido di zinco è un ingrediente che si trova spesso negli unguenti per pannolini.
  • Dopo aver cambiato i pannolini, lavati bene le mani. Il lavaggio delle mani può prevenire la diffusione di batteri o funghi ad altre parti del corpo del tuo bambino, a te o all'ambiente.

messaggi recenti