Sviluppo cognitivo della prima infanzia e come addestrarlo

Lo sviluppo delle capacità cognitive è il modo in cui i bambini sono in grado di scoprire, pensare ed esplorare le cose. Questo è lo sviluppo di aspetti importanti nei bambini, come la conoscenza, le abilità, la risoluzione dei problemi e il carattere, che li aiuteranno a pensare e comprendere il mondo che li circonda. Come genitore, è importante modellare lo sviluppo cognitivo di un bambino da quando è nato. Questo processo costituirà la base del successo di un bambino a scuola e più tardi nella vita. Questo argomento è evidenziato dai risultati di uno studio che ha dimostrato che i bambini che possono distinguere i suoni all'età di sei mesi sono più facili da migliorare la loro capacità di imparare a leggere all'età di quattro e cinque anni.

Fasi delle capacità cognitive dei bambini

Le seguenti sono diverse fasi dello sviluppo delle capacità cognitive dei bambini secondo Jean Piaget come ideatore della teoria dello sviluppo cognitivo infantile.

1. Stadio sensomotorio

Questa fase si verifica intorno all'età di 2 anni. Durante questa fase, i bambini imparano a conoscere il mondo attraverso i loro sensi e manipolano gli oggetti.

2. Fase preoperatoria

Questa fase si verifica all'età di 2-7 anni. Durante questa fase, il bambino svilupperà la sua memoria e la sua immaginazione. Sono anche in grado di comprendere il passato, il futuro e le cose simbolicamente.

3. Fase operativa concreta

Questa fase si svolge all'età di 7-11 anni. Durante questa fase, il bambino diventa più consapevole degli eventi al di fuori di sé. Diventano meno egocentrici e iniziano a capire che non tutti condividono i propri sentimenti, pensieri o convinzioni.

4. Fasi operative formali

Questa fase si svolge all'età di 11 anni o più. Durante questa fase, i bambini useranno la logica per risolvere problemi, pianificare cose e vedere il mondo.

Abilità cognitive dei bambini per età

Di seguito sono riportate le capacità cognitive di un bambino in base alla loro età specifica.

1. Dalla nascita ai 3 mesi di età

Fin dalla nascita, i bambini possono apprendere attivamente e ricevere nuove informazioni. Le principali tappe dello sviluppo di tuo figlio a questa età sono incentrate sull'esplorazione dei sensi di base e sull'apprendimento di più sull'ambiente e sul corpo.
  • In questo periodo il bambino inizierà a vedere entro circa 33 cm
  • Impara a riconoscere i sapori salati, acidi, dolci, amari
  • Concentrati sugli oggetti in movimento
  • Vedere tutti i colori nello spettro visivo umano
  • Rileva le differenze di tono e volume
  • Rispondi al loro ambiente attraverso le espressioni.

2. Età 3-6 mesi

All'età di 3-6 mesi, generalmente il tuo piccolo inizierà a sviluppare più fortemente i suoi sensi. Ad esempio, inizia a riconoscere i volti familiari, inizia a imitare le espressioni facciali e a reagire alle persone familiari.

3. Età 6-9 mesi

Nel frattempo, all'età di 6 mesi, il tuo piccolo inizierà a riconoscere la distanza e a fissare più a lungo cose insolite per lui, come oggetti sospesi in aria. Il tuo piccolo inizierà anche a capire la differenza tra oggetti animati e inanimati. Sono anche generalmente in grado di distinguere il numero e le dimensioni di un oggetto.

4. Età 9-12 mesi

A questa età, i bambini saranno più abili fisicamente in modo che possano esplorare l'ambiente circostante. Impareranno a sedersi, gattonare e camminare. Nel frattempo, quando si avvicineranno all'età di un anno, saranno in grado di comprendere meglio il concetto che un oggetto esiste ancora, anche se in quel momento non possono vederlo. Cominciano anche a imitare semplici movimenti. Inoltre, cominceranno anche a imparare a posizionare un oggetto dopo l'altro, a rispondere alle cose con movimenti o suoni e a guardare i libri illustrati.

Fattori che influenzano lo sviluppo cognitivo dei bambini

Lo sviluppo cognitivo dei bambini può essere influenzato da diversi fattori, vale a dire come segue.
  • I fattori ereditari possono determinare come si sviluppano le capacità intellettuali di un bambino. Cioè, è probabile che un bambino abbia un potere di pensiero simile ai suoi genitori.
  • I fattori ambientali influenzano anche lo sviluppo cognitivo dei bambini. Alcuni degli ambienti principali che possono avere un impatto enorme sono la famiglia, la scuola e l'ambiente di vita.
  • Anche i fattori o le condizioni familiari all'interno della famiglia svolgono un ruolo in questo sviluppo. Un buon rapporto tra bambini e genitori è un fattore di supporto per il corretto sviluppo delle capacità cognitive dei bambini.
  • Il fattore scuola è l'ultima cosa che incide anche sulla capacità cognitiva di un bambino secondo il modo in cui un insegnante insegna.
[[Articolo correlato]]

Aiuta lo sviluppo cognitivo dei bambini

Dopo aver compreso le fasi di sviluppo delle capacità cognitive di un bambino, è anche importante che tu sappia cosa puoi fare per aiutare con quello sviluppo. Ecco qui alcuni di loro:
  • Lascia che il bambino esplori i giocattoli e si muova
  • Parla con loro e leggi molti libri per aumentare il vocabolario di tuo figlio
  • Cantare con movimento per bambini
  • Espandere l'interesse dei bambini in determinate attività di apprendimento
  • Rispondi sempre alla loro curiosità.
Inoltre, nella fase di sviluppo delle capacità cognitive dei bambini, ti consigliamo anche di lasciare che il tuo piccolo esplori varie cose. Ovviamente tenendoli sotto sorveglianza. Queste sono alcune delle fasi delle capacità cognitive dei bambini che devi conoscere. Guardare la crescita e lo sviluppo di tuo figlio fin dalla tenera età è il tuo modo di amarlo e preparare il tuo piccolo per il futuro.

messaggi recenti