Apparentemente, il vino bianco aka vino bianco è benefico per la salute

Il consumo di alcol, soprattutto se eccessivo e ubriaco, può infatti essere dannoso per la salute. Ma a quanto pare, se riesci a limitarlo bene, consuma bevande alcoliche come vino bianco o vino bianco vino bianco, può fornire vari benefici al corpo. Si ritiene che il vino bianco abbia un contenuto di antiossidanti abbastanza buono. Come è stato dimostrato, gli antiossidanti possono proteggere il corpo da varie malattie pericolose. Quella che segue è un'ulteriore spiegazione dei vantaggi vino bianco per te.

Benefici del vino bianco

Prima di approfondire i benefici del vino bianco, è necessario conoscere prima il limite consigliato per il consumo di vino. Per gli uomini, il limite massimo consigliato di consumo di alcol al giorno è di due bicchieri. Nel frattempo per le donne è un bicchiere. Un bicchiere di vino bianco da solo contiene solitamente circa 150 ml. Se segui il limite massimo di consumo come raccomandato sopra, puoi ottenere alcuni dei benefici del vino bianco di seguito.

1. Allevia lo stress

Si pensa che gli antiossidanti in un bicchiere di vino bianco aiutino ad alleviare lo stress. Questo perché è stato dimostrato che riduce la produzione di ormoni dello stress nel corpo.

2. Fa bene al cuore

L'evidenza che l'alcol in quantità limitate fa bene alla salute del cuore è diffusa. Si ritiene inoltre che il vino bianco aiuti a ridurre i livelli di colesterolo nel corpo. Inoltre, uno studio afferma anche che le persone che consumano regolarmente quantità limitate di vino hanno un minor rischio di morire di malattie cardiache o ictus.

3. Prevenire l'Alzheimer

Negli studi condotti su animali da esperimento, si ritiene che i polifenoli o i composti antiossidanti presenti nel vino bianco riducano il rischio di una persona di sviluppare il morbo di Alzheimer.

4. Ridurre il rischio di malattie renali

Il vino bianco contiene anche acido caffeico che in diversi studi ha dimostrato di ridurre il rischio di una persona di sviluppare malattie renali.

5. Ridurre il rischio di altre malattie

Rispetto ai bevitori di birra, le persone che amano bere vino bianco in quantità limitate hanno un rischio inferiore di sviluppare l'artrosi o l'infiammazione delle articolazioni e delle ossa. Inoltre, si stima che diminuisca anche il rischio di cancro ai polmoni. Sebbene i benefici del vino bianco sopra sembri allettante, c'è ancora più ricerca che deve essere fatta per confermarlo davvero. Quindi non lasciatevi trascurare e consumate un eccessivo vino bianco con l'obiettivo di rendere sano il vostro corpo.

Qual è il vino più sano, bianco o rosso?

Nel processo di produzione del vino bianco, la buccia, i semi e i raspi dell'uva vengono puliti prima della fermentazione. Nel frattempo, nella produzione del vino rosso, la pelle, i semi e gli steli sono inclusi nel processo di fermentazione. Ciò significa che il vino rosso ha ingredienti più benefici derivati ​​dalla buccia dell'uva, come il tannino e il resveratrolo. Nel vino bianco questi due ingredienti non si trovano. Il vino bianco contiene antiossidanti e altri buoni nutrienti, ma non tanto quanto il vino rosso. Quindi, se chiesto, il vino bianco o rosso è più salutare, allora la risposta è il vino rosso. È solo, di nuovo: non usare questa scusa come luce verde per consumare molte bevande alcoliche. Gli svantaggi che si possono ottenere da questa abitudine possono essere davvero dannosi per la salute.

I cattivi effetti del consumo di vino bianco

Ottenere i benefici di bere un bicchiere di vino bianco può essere complicato. Perché non è raro che le persone che poi trovano difficile limitare il consumo di alcol. In effetti, consumare troppo alcol può avere l'effetto opposto dei suoi benefici. Oltre a causare dipendenza, il consumo eccessivo di alcol può anche causare aritmie o disturbi del ritmo cardiaco. Questa abitudine aumenta anche il rischio di una persona di avere un ictus. Possono verificarsi anche altri problemi come cirrosi e fibrosi epatica, infiammazione del pancreas e distruzione complessiva del pancreas. Infine, il rischio di cancro, in particolare il cancro al fegato, aumenterà anche nelle persone che sono dipendenti dall'alcol. [[articolo correlato]] Visti i benefici e i danni del vino bianco a fette sottili, bisogna stare più attenti nel consumarlo. Se ritieni di non poter fermare la voglia di continuare a bere alcolici, potrebbe essere il momento di consultare un medico per rilevare la dipendenza e superarla.

messaggi recenti