7 sintomi dell'herpes genitale all'inizio dell'infezione, attenzione!

Essendo una delle più comuni malattie sessualmente trasmissibili, l'herpes genitale appare spesso senza che noi lo sappiamo. Il motivo è che i sintomi dell'herpes genitale che si verificano all'inizio dell'infezione sono generalmente solo condizioni lievi e vengono spesso scambiati per altre condizioni. Infatti, in alcune persone, i sintomi di questa condizione, nota anche come herpes genitale, non compaiono affatto. Pertanto, è necessario riconoscere più in dettaglio i sintomi di questa infezione virale. Sia negli uomini che nelle donne, le seguenti condizioni possono essere viste come sintomi dell'herpes genitale.

I sintomi dell'herpes genitale all'inizio dell'infezione sia negli uomini che nelle donne

Uomini e donne possono manifestare i sintomi dell'herpes genitale in modo diverso. Ma in generale, ci sono condizioni che appariranno nelle persone infette da questa malattia. Ecco alcuni dei sintomi:
  • Un'eruzione cutanea rossa che a volte è secca ea volte sembra una piaga umida o una vescica nell'area genitale.
  • L'eruzione cutanea appare senza prurito o dolore.
  • Il prurito può comparire anche nell'area genitale o nell'area anale.
  • Piccole bolle compaiono intorno all'area genitale, all'area anale o alle cosce che saranno dolorose e causano piaghe quando scoppiano.
  • Dolore durante la minzione, a causa di piaghe nei genitali che vengono spruzzate di urina.
  • Male alla testa.
  • Mal di schiena o dolori muscolari
  • I sintomi simil-influenzali includono febbre, linfonodi ingrossati e sensazione di stanchezza.
I sintomi dell'herpes genitale possono comparire da 2 a 30 giorni dopo essere stati infettati dal virus. Tuttavia, i sintomi possono comparire anni dopo essere stati infettati. I sintomi si sentiranno generalmente più gravi, se compaiono subito dopo l'infezione. Questa condizione è anche nella sua fase più contagiosa, quando ci sono piaghe sui genitali a causa di ulcere sui genitali che scoppiano. Anche così, una persona può ancora trasmettere questo virus anche se non è entrata in quella fase. [[Articolo correlato]]

C'è una differenza nei sintomi iniziali dell'herpes genitale negli uomini e nelle donne?

Alcuni dei sintomi dell'herpes genitale che hanno maggiori probabilità di verificarsi negli uomini o nelle donne sono i seguenti.

1. Sintomi dell'herpes genitale negli uomini

Negli uomini, la probabilità di recidiva dei sintomi è maggiore. Questa condizione può essere caratterizzata dalla comparsa di piccoli grumi pieni di liquido sul pene, sullo scroto o sull'ano. Altri sintomi che possono comparire sono piaghe nell'area del nodulo che è scoppiato e lo scarico di pus o altro fluido dal pene.

2. Sintomi dell'herpes genitale nelle donne

Nelle donne che sono già infette, le mestruazioni possono scatenare i sintomi dell'herpes genitale. I sintomi che compaiono vengono spesso scambiati per un'infezione da lievito o un'infezione del tratto urinario. Le ferite che compaiono a causa dell'herpes genitale possono comparire nell'area vaginale, nei genitali esterni e nella cervice. Le donne incinte possono anche trasmettere l'herpes ai loro bambini non ancora nati, attraverso il parto. Nei neonati, ulcere o piaghe possono verificarsi non solo nei genitali, ma anche in tutto il corpo. L'herpes nei neonati può anche causare complicazioni pericolose come cecità, danni cerebrali e persino la morte. La diagnosi di herpes genitale deve essere effettuata il prima possibile. Dopo aver riconosciuto i vari sintomi dell'herpes genitale di cui sopra, dovresti contattare immediatamente il tuo medico, se riscontri una condizione simile. Soprattutto per quelle di voi che sono incinte, farsi controllare il prima possibile può aiutare a proteggere il bambino da questo pericoloso virus. Per ridurre i disturbi che derivano dai sintomi dell'herpes genitale, ci sono diverse cose che i medici faranno, una delle quali è prescrivere farmaci antivirali. Nel frattempo, per prevenire la trasmissione di questa malattia non dovresti avere rapporti sessuali per qualche tempo. In modo che l'infezione non si ripresenti, assicurati che tu e il tuo partner usiate il preservativo, anche durante il sesso orale, in futuro.

messaggi recenti