3 differenze tra scabbia e tigna in base a causa e trattamento

Scabbia, tigna e tigna sono condizioni che vengono spesso confuse tra loro. Non c'è differenza tra tigna e tigna perché sono la stessa condizione. Nel frattempo, la differenza tra scabbia e tigna può essere vista dai sintomi, dalle cause e da come affrontarli perché sono malattie della pelle molto diverse.

Differenza tra scabbia e tigna in base alla causa

Sia la scabbia che la tigna possono causare prurito insopportabile sulla pelle e possono essere trasmessi ad altre persone. Se visti dal lato della causa, ci sono alcune differenze molto significative tra tigna e scabbia. Quella che segue è una spiegazione delle cause di queste due malattie della pelle.

1. Cause della scabbia

La scabbia o la scabbia è una condizione della pelle pruriginosa causata da piccoli acari chiamati scabbia Sarcoptes scabiei. Questo tipo di acaro può mordere, scavare e nascondersi nella pelle. Puoi ottenere scabbia all'inguine, alla vita, alla pianta dei piedi e in altre parti del corpo. Il prurito insopportabile può verificarsi nell'area in cui si nasconde l'acaro della scabbia. La voglia di grattarsi l'area pruriginosa può peggiorare e aumentare di notte.

2. Cause della tigna

La tigna è una condizione di eruzione cutanea causata da un'infezione fungina. Come spiegato in precedenza, non c'è differenza tra tigna e tigna perché entrambi si riferiscono alla stessa condizione, vale a dire tigna (tinea corporis). Quando una persona ha la tigna, la parte della pelle infettata dal fungo può causare un'eruzione cutanea rossa, prurito e uno schema circolare simile a un anello con il centro della pelle più chiaro.

La differenza tra scabbia e tigna si basa sui sintomi

Oltre alla causa, la differenza tra scabbia e tigna può essere vista anche nei sintomi causati da ciascuna di queste malattie della pelle.

1. I sintomi dello scorbuto

Sintomi di scabbia o scabbia può svilupparsi fino a sei settimane dall'esposizione iniziale alla malattia. I vari sintomi della scabbia generalmente possono svilupparsi più rapidamente nelle persone che hanno precedentemente avuto questa malattia. Alcuni dei sintomi tipici della scabbia sono un'eruzione cutanea rossa e prurito che peggiora durante la notte. Puoi persino contrarre piaghe infette se continui a grattarti l'area interessata. Oltre alla scabbia nell'inguine e nell'area pubica, questa malattia si verifica spesso anche su polsi, gomiti, ascelle, capezzoli, vita e tra le dita.

2. Sintomi di tigna

Nel frattempo, i sintomi della tigna possono variare a seconda della parte del corpo infetta. Ecco alcuni dei sintomi della tigna che i malati possono sperimentare.
  • Macchie rosse, pruriginose, squamose o aree di pelle in rilievo chiamate placche.
  • Un'area della pelle che sembra più rossa sul bordo esterno o ricorda un anello.
  • Aree della pelle con bordi che appaiono più evidenti o sembrano sporgere.
  • Aree della pelle che sviluppano vesciche o pustole.
Non solo, la differenza tra scabbia e tigna si vede dal nome. Il termine tigna può essere diverso a seconda dell'area del corpo infetta. Ad esempio, si chiama tigna all'inguine tinea cruris, si chiama tigna tra le dita dei piedi tinea pedis (piede d'atleta o pulci d'acqua), e si chiama tigna del cuoio capelluto tinea capitis. Nel frattempo, il nome di scabbia non si distingue per la sua posizione. Che si tratti di scabbia all'inguine o in qualsiasi area, questa condizione è ancora indicata come scabbia o scabbia scabbia.

La differenza tra scabbia e tigna si basa sul trattamento

Gli unguenti antimicotici possono aiutare a curare la tigna. La differenza tra scabbia e tigna può essere identificata anche da come trattarla. Quanto segue è una spiegazione della differenza tra scabbia e tigna in base al trattamento.

1. Trattamento della tigna

Il trattamento della tigna è generalmente più semplice rispetto al trattamento della scabbia. I casi lievi di tigna possono essere gestiti mantenendo una buona igiene e applicando una crema, una lozione o un unguento antimicotico da banco, come il clotrimazolo o la terbinafina. Se questi trattamenti non funzionano, consulta il tuo medico per ottenere una prescrizione per un farmaco antimicotico più efficace. Se la tua tigna è molto grave o diffusa, il medico può anche prescriverti delle pillole antimicotiche.

2. Trattamento della scabbia

D'altra parte, non dovresti usare farmaci da banco e consultare immediatamente un medico per escludere gli acari che causano la scabbia. Il medico può prescrivere un farmaco topico da applicare sull'area della pelle infetta da scabbia. I medici possono anche prescrivere farmaci orali (bevande) per curare questa malattia. Il trattamento della scabbia può anche essere accompagnato da ulteriori farmaci per alleviare i vari sintomi fastidiosi associati a questa malattia, come ad esempio:
  • Antistaminici per aiutare a controllare il prurito.
  • Antibiotici per trattare le infezioni causate dal grattarsi costantemente la pelle.
  • Crema steroidea per alleviare gonfiore e prurito.
La scabbia di solito può essere completamente curata dopo quattro settimane di trattamento. Se i sintomi di questa malattia persistono dopo quattro settimane, dovresti consultare nuovamente un medico. Questa è la differenza tra tigna e scabbia dalle cause, dai sintomi e dal trattamento. Oltre all'assunzione di farmaci, dovresti sempre mantenere pulito il tuo corpo e l'ambiente intorno a te per prevenire e accelerare il recupero dallo scorbuto o dalla tigna. Se hai domande sui problemi di salute, puoi chiedere al tuo medico direttamente sull'applicazione per la salute della famiglia SehatQ gratuitamente. Scarica subito l'app SehatQ dall'App Store o da Google Play.

messaggi recenti