L'inserimento di NGT è importante per le seguenti condizioni mediche

Devi avere familiarità con il tubo che viene posizionato su un paziente in coma nei film o in televisione? Il tubo si chiama sondino nasogastrico (NGT). L'inserimento NGT viene utilizzato per fornire cibo e bevande a pazienti che hanno difficoltà a deglutire, a causa di determinate condizioni mediche. Il sondino NG viene inserito attraverso la narice, attraverso l'esofago e nello stomaco del paziente. Dopo aver inserito con successo il NGT, cibo, bevande e medicinali necessari al paziente verranno consegnati secondo il programma di somministrazione.

Chi ha bisogno dell'inserimento NGT?

L'installazione di NGT è necessaria, tra l'altro, da persone con disturbi intestinali. Oltre a drenare cibi, bevande, liquidi per via endovenosa e medicinali necessari al paziente, l'impianto NGT è utile anche per rimuovere le sostanze tossiche dallo stomaco. In generale, le persone che richiedono l'inserimento di un sondino nasogastrico sono pazienti con le seguenti condizioni:

1. Avere una ferita al collo o al viso

I pazienti con lesioni al collo o al viso tendono ad avere difficoltà a muovere la bocca, masticare e deglutire. Per far fronte a questa condizione, viene installato un NGT, in modo da mantenere l'assunzione di cibo, bevande e farmaci necessari al paziente. Tuttavia, l'assunzione di cibo, bevande e medicine deve continuare a fluire nel corpo del paziente, anche se ha difficoltà a deglutire, in modo che il processo di guarigione sia più rapido.

2. Difficoltà a respirare

Anche i pazienti che hanno difficoltà a respirare e necessitano dell'aiuto di un respiratore o di un ventilatore per fornire ossigeno ai polmoni necessitano di un inserimento di NGT. Questo tubo è necessario per garantire che l'alimentazione e i farmaci siano soddisfatti.

3. Disturbi intestinali

I pazienti che hanno una funzione intestinale compromessa, come l'ostruzione intestinale, richiedono un sondino NG. Pertanto, la loro fornitura di cibo, bevande e medicinali è ancora soddisfatta. Perché, i pazienti che soffrono di funzionalità intestinale compromessa, hanno difficoltà a digerire cibi strutturati. Pertanto, l'NGT è installato per fornire cibo e bevande in modo che siano facilmente digeribili.

4. Virgola

Anche i pazienti in coma e incoscienti necessitano di un inserimento di NGT. Perché in questo stato di incoscienza, ovviamente, è difficile continuare a soddisfare le esigenze nutrizionali del corpo senza l'aiuto di questo tubo.

5. Overdose di droga

Anche i pazienti che hanno overdose a causa dell'abuso di droghe illegali o altre sostanze pericolose richiedono l'inserimento di NGT. Non solo per fornire cibo e bevande, ma l'installazione di NGT in pazienti con overdose di farmaci o condizioni di avvelenamento perché funziona per assorbire sostanze nocive. [[Articolo correlato]]

Come installare NGT

Durante il processo di inserimento dell'NGT, al paziente verrà chiesto di sdraiarsi sul letto con la testa sollevata per facilitare l'ingresso del tubo attraverso il naso. Quando il tubo sta per essere inserito, il collo è leggermente rivolto verso l'alto. Il team medico aiuterà quindi il paziente a piegare il collo o alcune parti del corpo per accelerare il processo di inserimento dell'NGT. Quando il tubo raggiunge l'esofago, al paziente verrà chiesto di deglutire o bere un po' d'acqua per aiutare il processo di inserimento dell'NGT fino a raggiungere lo stomaco. Quando l'NGT ha raggiunto lo stomaco, l'ufficiale medico cercherà di assicurarsi che l'NGT sia a posto rimuovendo il fluido nello stomaco del paziente attraverso un tubo o anche inserendo aria mentre ascolta attraverso uno stetoscopio.

Effetti collaterali dell'installazione di NGT

L'inserimento di NGT ha anche alcuni effetti collaterali che fanno sentire il paziente a disagio. Anche se eseguito in modo errato, l'inserimento di NGT può causare lesioni a naso, seni paranasali, gola, esofago e stomaco. Inoltre, un posizionamento improprio di NGT rischia anche di far raggiungere il tubo ai polmoni. Questo è molto pericoloso perché scorte, cibo, bevande e medicine fluiranno nei polmoni e causeranno l'aspirazione. In realtà, la normale installazione di NGT provoca anche effetti collaterali, ovvero crampi allo stomaco, gonfiore addominale, nausea, vomito e diarrea.

Come ridurre il rischio di complicanze dovute all'inserimento di NGT

Il tubo NG può staccarsi o strappare gli organi interni se non è inserito correttamente, causando complicazioni al paziente. Per ridurre il rischio di complicanze dovute all'inserimento di NGT, i pazienti possono fare una serie di modi come:
  • Lavarsi i denti regolarmente
  • Pulisci regolarmente il naso
  • Verificare la presenza di segni di perdite o blocchi dovuti a NGT. Se c'è un blocco, non essere negligente nell'aprire il blocco.
  • Prestare attenzione in caso di irritazione, ulcerazione e infezione.

messaggi recenti